HP pronta ad integrare le tecnologie Autonomy anche nei prodotti consumer

HP pronta ad integrare le tecnologie Autonomy anche nei prodotti consumer

Le tecnologie di ricerca e analisi dei dati potrebbero presto arrivare nei prodotti HP, anche quelli destinati al mercato consumer. Le stampanti sembrano essere le prime candidate

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:27 nel canale Server e Workstation
HP
 

Le tecnologie di Autonomy nell'ambito della ricerca e analisi di informazioni e dati non strutturati sembrano ormai pronte per essere integrate nei prodotti e nelle soluzioni HP, comprese quelle destinate al mondo consumer.

E' il CEO di Autonomy, Mike Lynch, a rilasciare a ZDNet UK qualche anticipazione in merito: le soluzioni tecnologiche sviluppate da Autonomy potrebbero presto apparire nelle stampanti HP, così come nei prodotti della divisione Personal Systems Group. Ovviamente molte delle soluzioni Autonomy saranno integrate nei prodotti storage e server di indirizzo enterprise.

"Le varie unità di business di HP stanno portando avanti molto lavoro per integrare le tecnologie di Autonomy. I server e lo storage sono la chiave di volta, ma tramite la divisione PSG si avrà disponibilità di ciò che in precedenza era accessibile solamente alle grandi compagnie".

Lynch afferma poi che HP sta lavorando ad una "tecnologia davvero sbalorditiva" per le stampanti, senza scendere in particolari. Il CEO di Autonomy ha però dichiarato che maggiori dettagli in merito saranno rilasciati a brevissimo.

Ricordiamo che lo scorso agosto l'allora CEO di HP Leo Apotheker annunciò l'acquisizione di Autonomy per un'operazione di oltre 10 miliardi di dollari, contemporaneamente all'ipotesi di esternalizzare la divisione Personal Systems Group. Di lì a poco Apoteker sarà destituito ed il suo posto sarà preso da Meg Withman, che nelle scorse settimane ha deciso di voler continuare a mantenere all'interno della compagnia la divisione PSG.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^