I primi dettagli su Intel Poulson, la prossima generazione di Itanium

I primi dettagli su Intel Poulson, la prossima generazione di Itanium

3,1 miliardi di transistor e architettura a 8 core; tencologia Intel Instruction Replay e un nuovo set di istruzioni specifiche. Queste, e altre, le novità delle future CPU Itanium Poulson attese per il 2012

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:57 nel canale Server e Workstation
Intel
 

In concomitanza con la conferenza Hot Chips, organizzata dall'università di Stanford in questi giorni, Intel ha ufficialmente annunciato alcune delle caratteristiche tecniche alla base della prossima generazione di processori della famiglia Itanium, nota con il nome in codice di Poulson.

L'architettura prevede varie innovazioni, tra le quali segnaliamo l'implementazione di HyperThreading, della tecnologia Intel Instruction Replay e di un nuovo set di istruzioni, indicato con il nome di Itanium New Instructions, grazie alle quali vengono velocizzare alcune operazioni standard oltre a quelle di branching così da incrementare le performances delle CPU in via generale.

La tecnologia Intel Instruction Replay permette di rieseguire istruzioni che abbiano generato errori, evitando così che queste possano andare perse in presenza di errori di una certa portata nel processo di elaborazione e che da questo si possa poi giungere al crash del sistema. La finalità è quindi quella di incrementare la stabilità del sistema anche in presenza di malfunzionamenti, non solo hardware ma anche legati alla componente codice.

Tra le caratteristiche tecniche base delle soluzioni Poulson segnaliamo la presenza di 8 cores, l'architettura con pipeline a 12 stadi, memoria on die da 54 Mbytes totali dei quali 50 di tipo SRAM, tecnologia produttiva a 32 nanometri per un totale di 3,1 miliardi di transistor e compatibilità con le attuali piattaforme in commercio basate su processori Itanium 9300.

Il debutto di queste soluzioni è atteso nel corso dell'anno 2012, rispettando le tempistiche già fornite in precedenza da Intel. A seguire troveremo le architetture Kittson, attualmente in fase di sviluppo e per le quali mancano dettagli. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web Intel, a questo indirizzo.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Giulius Caesar22 Agosto 2011, 22:59 #1
Alcuni utenti gradirebbero qualche notizia anche sui processori Atom Intel n2600 e n2800 di prossima uscita..... grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^