I primi prezzi dei sistemi Opteron

I primi prezzi dei sistemi Opteron

Informazioni non ufficiali indicano livelli di prezzo estremamente interessanti per processori e sistemi AMD Opteron, al debutto entro 3 settimane

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:07 nel canale Server e Workstation
AMD
 
Informazioni non ufficiali indicano livelli di prezzo estremamente interessanti per processori e sistemi AMD Opteron, al debutto entro 3 settimane. Sul sito inglese AMDBoard, a questo indirizzo, sono stati infatti rivelati i prezzi di alcuni modelli di sistemi Rack Opteron.

I prezzi indicati provengono da Atipa technologies, una delle aziende responsabili della produzione di soluzioni Opteron. I due sistemi indicati hanno soluzioni simili (1 hard disk EIDE da 40 Gbytes, 2 processori Opteron e 2 Gbytes di memoria DDR ECC Registered) e prezzi pari a 2.814 dollari per il modello con 2 cpu AMD Opteron a 1,4 Ghz di clock, mentre per il modello con 2 cpu a 1,6 Ghz di clock il costo sale a 3.830,67 dollari.

atipa_1.jpg


Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo. Sul sito AMD Zone, inoltre, sono stati riportati altri prezzi per sistemi e processori AMD Opteron:
1 -1 Two AMD Opteron™ 240 Processors (ao) Processors $787.00
2 -1 Two AMD Opteron™ 242 Processors (ao) Processors $1,840.00
3 -1 AMD Opteron™ 240 Processor (ao) Processors $393.00
4 -1 AMD Opteron™ 240 Processor (ao) Processors $920.00
5 -1 Newisys 1U 2P Opteron Base system (ao) Opteron Base System $3,467.00
Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo
23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sidewinder03 Aprile 2003, 10:37 #1
HD EIDE su server Rack?????

Con il calo generale di affidabilita di questi ultimi mi preoccuperei...

Aryan03 Aprile 2003, 10:48 #2
E' lo stesso caso della notizia di ieri sul rack con dischi IDE. In questo caso però su singolo HD è 999*10E99999 volte meglio usare SCSI.
ronthalas03 Aprile 2003, 10:54 #3
mmh... e che ci faccio di due CPU e un solo disco, pure lento e IDE, e pure singolo? un server di e-commerce per poveri... o per webmaster imbranati?
T_M_P03 Aprile 2003, 10:56 #4
Può anche essere che con 2 Gb di Ram e con applicazioni ben sviluppate il server swappi poco e che il disco sia lento conta poco. Cmq, su un server mettere IDE è proprio strano..
Tasslehoff03 Aprile 2003, 11:31 #5
Mah, io sinceramente non ci vedo niente di così malsano nei dischi ide in un server, specialmente in un rack 1U. Recentemente sono uscite parecchie offerte di questo tipo, anche cono dischi da notebook, il motivo? Beh è presto detto, avete presente quanto costi affittare dello spazio sui rack per tenere un server in una server farm seria (leggasi saritel, ergo telecom)?
Ecco quindi spuntare offerte come i blade IBM, 14 server dual xeon con dischi ide in un case 5U.

La scelta tra ide e scsi poi è tutta da fare in base alle proprie esigenze, ora con la disponibilità di controller raid ide è una bazzecola (soprattutto dal pdv economico) farsi array raid 5 ide. Se un disco va a rane il sistema continua a funzionare, si cambi il disco "on the fly" e si vive felici, esattamente come con lo scsi.

Anche se si parla di prestazioni poi c'è tutto da valutare, tra i dischi scsi mediamente utilizzati, quanti ce ne sono da 15.000 rpm U320? E che capacità hanno?
Insomma, si fa presto a dire "che schifo, dischi ide!!" o "w lo scsi", piacerebbe anche a me avere sempre a disposizioen dischi scsi, ma non sempre il lavoro a cui sarà sottoposto il server necessita di questa tecnologia...
Aryan03 Aprile 2003, 12:19 #6
Mica lo metto a casa mia sto affare. Lo compra un'azienda e ci mette un disco SCSI da 36GB a 10K giri U320 a 360Euro. Tieni conto che non è in RAID ne ha l'HOT-SWAP
Sig. Stroboscopico03 Aprile 2003, 12:51 #7
non mi paiono un gran che come costi

o no?

non eperienza di costi di questo tipo di server...
Maxsteel03 Aprile 2003, 13:36 #8
accipicchia me ne compro due da due!
T_M_P03 Aprile 2003, 13:41 #9
MaxSteel, vai allo stadio, non nei forum a fare queste "dichiarazioni"..

X Tasselehoff: ho apprezzato molto altri tuoi commenti in questo forum, ma qui a parer mio sbagli: certo, se una società non può spendere troppo o ha bisogno di prestazioni relative, si compra un PC e ci fa il RAID. Se invece ti compri un server con Opteron secondo me hai bisogno di un SERVER, sia come OS che come HW.

Puro punto di vista comunque..

Ciao!
Tasslehoff03 Aprile 2003, 14:05 #10
Originally posted by "T_M_P"

X Tasselehoff: ho apprezzato molto altri tuoi commenti in questo forum, ma qui a parer mio sbagli: certo, se una società non può spendere troppo o ha bisogno di prestazioni relative, si compra un PC e ci fa il RAID. Se invece ti compri un server con Opteron secondo me hai bisogno di un SERVER, sia come OS che come HW.

Puro punto di vista comunque..

Ciao!
Fa sempre piacere quando qualcuno replica in modo pacato, ragionato e senza tifo da stadio di alcun tipo
In linea di principio quello che dici è vero, però si devono sempre considerare le necessità del caso, ti faccio un es. Se un'azienda avesse bisogno di un normalissimo server web IIS o Apache, magari anche con MSDE o MySQL, quindi una macchina con un carico abbastanza basso, sarebbe più che sufficiente un paio di dischi ide in raid 1, oppure un raid 5 sempre ide.
Se si parla di un server Oracle o DB2, o Websphere o su cui far girare content manager colossali a quel punto sono io il primo a dire che sarebbe una pazzia non mettere dischi scsi.
Non parliamo poi dello streaming audio/video, in quel caso l'uso dello scsi è pressochè obbligatorio dato il valore decisamente + costante di sustained transfer rate di queste periferiche rispetto all'ide.

Queste ovviamente è il mio parere in merito, considerazioni cmq generali sulla scelta ide o scsi in ambito server; sul fatto che mettere ad una macchina con processori Opteron (quindi con una capacità di calcolo msotruosa) dischi ide sia una cosa insensata sono d'accordo con voi, così come sarebbe insensato usare processori così potenti per applicazioni poco esose (proprio come l'esempio del server web di cui sopra)

Ciao!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^