IDF: Itanium 2 anche in blade server

IDF: Itanium 2 anche in blade server

Con il nuovo programma Enterprise Modular Blade Building, Intel si prepara a fornire blade server IA64 basati sulle nuove cpu a basso consumo Itanium 2

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:10 nel canale Server e Workstation
Intel
 
In occasione dell'IDF di San Jose, Intel ha ufficialmente annunciato l'Intel Enterprise Modular Blade Building Program, programma attraverso il quale promuovere la diffusione di architetture IA64.

All'interno del programma Intel prevede di proporre sistemi blade server basati su processori Itanium 2, così da diffondere le architetture IA64 anche in soluzioni a basso consumo ed elevata potenza di calcolo.

E' prevedibile che Intel decida di utilizzare le cpu Itanium 2 a basso consumo, recentemente introdotte, in questi sistemi blade server, notoriamente molto ridotti quanto a dimensioni interne.
Per poter fornire una potenza di calcolo superiore i blade server potranno essere configurati tra di loro in cluster, soluzione sicuramente preferibile per i datacenter.

Fonte: xbitlabs.com.
11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
newtechnology19 Settembre 2003, 14:23 #1
Speriamo che decidano di abbassare i prezzi, portandoli ad un livello piu "commerciabile" , sono sicuro che avrebbero qualche potenziale cliente in piu.
Server con base Itanium ne ho visto uno recentemente, con su windows 64-bit 2003 Datacenter aveva 4 procci da 900 MHz , mi sarebbe piaciuto vederlo all'opera ma era in manutenzione, comunque dato i prezzi quasi "proibitivi" credo che in tutta italia non ce ne siano piu di una ventina! Ciaoz
Carpix19 Settembre 2003, 15:14 #2

Per newtechnology

Hai ragione anche a me piacerebbe vederne uno in funzione, però penso che non ne avrò mai la possibilità, scusa la domanda ma su che prezzo si aggirano tali server??
Perchè io non ne ho la più pallida idea e mi piacerebbe saperlo.
Grazie e ciao
silvershadow19 Settembre 2003, 16:43 #3

Prezzo

Diciamo che il prezzo è di 30000€ per una macchina di questa configurazione

2 x IA64 1.5 GHz 3 Mb Cache
24Gb RAM
Case Server Ridondante 3x700W
2x36Gb SCSI 10000 rpm
Controller SCSI U320

lasa19 Settembre 2003, 18:58 #4
Cavolo...manco una media impresa se li può permettere.....
nonikname19 Settembre 2003, 19:45 #5
30000 eu.????????????

2 x IA64 5000x2 10000 (esagerando di brutto)
24 gb ecc 24x200 4800 ( """ "" """ )
1 Case+alim. 3000 ( """ "" """ )
2 36gbSCSI 1000 ( """ "" """ )
1 Contr. SCSI 1000 ( """ "" """ )
Tot. ______
19800 Mettiamo 20000 euro

E gli altri 10000 sono sistema operativo ?????

Alla faccia , 20 milioni di sistema operativo, da Microsoft mi sarei aspettato di tutto , ma cosi.....

Se poi intendi anche installazione e assistenza on-site per 5 anni allora cambia tutto.........
nonikname19 Settembre 2003, 19:46 #6
fastweb19 Settembre 2003, 20:19 #7
Allora era vero intel a comprato i diritti da AMD per i suoi Itanium2 almeno avremo un proce decente:eheh: :eheh: :eheh: :eheh: :eheh: :eheh: :eheh:
cionci20 Settembre 2003, 03:15 #8
Sono completamente diversi...
fastweb20 Settembre 2003, 07:55 #9
Xcionci
LA sottile battuta capita al volo.
Infatti l'Itanim2 fara' la fine del primo............il nulla.
Sta diventando ,purtoppo per la concorrenza,sempre piu' inutile.
Mi rammarico....
fastweb20 Settembre 2003, 07:57 #10
Un processore VAMPIRESCO!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^