IDF: le evoluzioni di Itanium

IDF: le evoluzioni di Itanium

All'IDF Intel svela i propri progetti per il mercato delle cpu a 64bit, specifiche per sistemi server ad elevate prestazioni

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:09 nel canale Server e Workstation
Intel
 
Uno dei temi trattati il primo giorno dell'Intel Developer Forum è l'evoluzione che il processore Itanium, prima architettura a 64bit di Intel, avrà nei prossimi anni:

- McKinley: prima evoluzione della cpu Itanium, questo processore integrerà una cache L3 di ben 3 Mbytes direttamente on due; la pipeline avrà 8 stadi. Il bus di sistema sarà di tipo a 128bit, operante alla frequenza di bus di 100 Mhz Quad Pumped.

- Madison: il passaggio al processo produttivo a 0.13 micron avverrà con la cpu Madison, capace di integrare una cache L3 di 6 Mbytes direttamente on die. Madison sarà compatibile pin to pin con McKinley.

- Deerfield: basata sempre su processo produttivo a 0.13 micron, questa cpu integrerà un quantitativo di cache L3 inferiore a quello della cpu Madison e, pertanto, sarà destinata a sistemi 64bit di fascia entry level, con configurazioni solo dual processor. La disponibilitò di questa cpu è prevista per l'anno 2003.

- Montecito: nell'anno 2004 Intel rilascerà la prima cpu 64bit basata su processo produttivo a 0.09 micron. Di questa cpu si conoscono pochissimi dettagli, se non che integrerà migliorie architetturali mantenendo la compatibilità hardware e software con le predecenti cpu McKinley e Madison/Deerfield.

Fonte: Anandtech - VR-Zone.
6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sidew26 Febbraio 2002, 10:29 #1
Montecito?????

Sa tanto di parlamento italiano
Joe Foker26 Febbraio 2002, 12:52 #2
potrebbe non punzionare....
sidew26 Febbraio 2002, 17:31 #3
O quando dovra fare le predizioni per i processi concorrenti, il SMT destro fara una cosa, il SMT sinistro si opporra e fara emendamenti...
Con il risultato di andare piu lento dell'intel 4004
C4rino27 Febbraio 2002, 08:53 #4
...beh dai..almeno per chi acquista intel non dovrà cambiare ogni 6 mesi la mobo.....
C4rino27 Febbraio 2002, 08:54 #5
...beh dai..almeno per chi acquista intel non dovrà cambiare ogni 6 mesi la mobo.....
ambik27 Febbraio 2002, 10:38 #6
>Montecito: nell'anno 2004 Intel rilascerà la prima cpu 64bit basata su >processo produttivo a 0.09 micron.

Ma non e' vero!!! La prima CPU a 64 bit con processo a 0.09 micron dovrebbe essere il ClawHammer 0.09 di AMD previsto per fine 2003 !

Prophecy

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^