IDF: Tyan introduce nuove piattaforme Xeon

IDF: Tyan introduce nuove piattaforme Xeon

Tyan lancia all'Intel Developer Forum nuove piattaforme per sistemi Dual Xeon DP, basate su chipset E7505

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:09 nel canale Server e Workstation
Intel
 
Tyan lancia all'Intel Developer Forum nuove piattaforme per sistemi Dual Xeon DP, basate su chipset E7505. La scheda Tiger i7505 S2668 integra 4 Slot memoria per moduli DDR, slot AGP PRO 8x per la scheda video e connettore di alimentazione ATX12V, tradizionale per sistemi basati su processori Intel Pentium 4. Le dimensioni complessive della scheda, per essere una soluzione workstation biprocessore, sono molto ridotte in quanto pari a quelle dello standard ATX.

tg_i7505.gif


Di seguito il comunicato stampa ufficiale di Tyan:
Intel Developer Forum, San Jose, CA, February 18, 2003 - Tyan® today announced its newest workstation platform based on the Intel® E7505 chipset, the Tiger i7505 S2668 . The platform supports two Intel® Xeon™ processors with Hyper Threading Technology, ATX12V/EPS12V power compatibility, AGP Pro 8x, Gigabit Ethernet LAN, and an ATX form factor (12" x 9.6"). The Tiger i7505 edges out competition with an abundance of features at an affordable cost.

The Tiger i7505 enables a dual Intel Xeon™ processor based system to be built and maintained at a lower overall budget. The compact dimensions of the Tiger i7505 allows it to fit into the majority of chassis, leaving the option to choose smaller and cost-efficient enclosures. In addition, the universal power compatibility offers a choice for powering a system at a lower price with an ATX12V power supply.

AGP Pro 8x support, six channel audio, and Gigabit Ethernet LAN signifies its role as the ideal workstation platform. AGP Pro 8x delivers optimized graphics, heightened bandwidth for increased performance, and uninterrupted streaming with faster data flow for graphics intensive applications. The entertainment environment also becomes fuller and immersive with six-channel audio. Finally, Gigabit Ethernet LAN and Intel's Hyper Threading Technology provide faster response times for multimedia and Internet applications by increasing the capacity to transfer and process information.

"The Tiger i7505 satisfies the major demands of a workstation at the most competitive price," said Danny Hsu, Director of Marketing at Tyan. "It pinpoints the value workstation market with high performance features such as AGP 8x, high bandwidth, and rich audio – while still meeting the ATX (12" x 9.6") form factor."

"With its new workstation based on Intel® E7505 and Intel® Xeon Processor, Tyan is offering an excellent price/performance value to its customers," stated Hemant Dhulla, director of Enterprise Chipset Marketing at Intel's Enterprise Platforms Group. "Hyper-Threading and AGP 8x technologies make the Tiger i7505 a compelling choice for digital content creation, MCAD or other compute intensive applications and multi-tasking."

The Tiger i7505 is currently sampling, and will reach mass production by March.
7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
joe4th19 Febbraio 2003, 10:15 #1
Ha il serial ATA RAID? 0+1 e per quanti dischi?

Peccato che le soluzioni Dual Processor Xeon
costino uno sproposito e vadano quanto
quelle AMD Athlon MP.
Norbornano19 Febbraio 2003, 10:24 #2

>>> Info <<<

Quali alternative ci sono per farsi una workstation con due Xeon 2.8 DP ???

quali altri schede madri valide ci sono ... in standard ATX
cinghjio19 Febbraio 2003, 11:24 #3
si ma almeno un bus PCI a 64 potevano mettercelo, con quello che spendo tra mobo e cpu ci fai un dual MP con impianto SCSI magari raid....Altro che serial ATA
Tera19 Febbraio 2003, 15:12 #4
Questa mobo è molto discutibile! Io di main server/workstation ne vedo tante e vi assicuro che:
1 l'audio integrato è un'eresia
2 Niente PCI 64bit (come sfrutti uno scsi 160/320)
3 Sata/Raid quando su questo tipo di main si montano raid Scsi
4 La Gbit lan è solo opzionale

Scusate ma così è fare una ferrari con gli optional di una 500
krokus19 Febbraio 2003, 15:34 #5
Concordo. Passi l'audio che ormai è parte integrante del chipset e non conviene toglierlo, ma niente slot a 64 bit, e il controller Sata poi....di schede di rete questa ne merita DUE, una di serie e una opzionale.
Infine mi sembra che comunque di schede biprocessore formato ATX ce ne siano diverse..
..insomma, penso che sia una ciofeca!
Crisidelm19 Febbraio 2003, 16:46 #6
Questa non è una scheda specificamente per Workstation....infatti se notate può montare DDR UNBUFFERED (e non ECC) che per prodotti Intel di fascia Workstation è praticametne un must...questa mobo strizza l'occhio a un mercato più 'basso' ma più 'ampio'...come dicevo qualche giorno fa, sta vendendo un buon successo negli USA fra gli utenti non di aziende (per smentire la nomea che Intel lo comprano solo le aziende) dato che a loro come costo finalenon differisce quasi per nulla da una scheda AMD Mpx + Athlon 2400/2600MP...fuori degli USA la cosa è un po' differente, ma meno di quanto si creda: provate farvi due conticini sulle differenze di prezzo, per esempio, fra un Athlon 2400Mp e un Xeon2.4GHz 533Mhz
Crisidelm19 Febbraio 2003, 16:46 #7
vendendo=avendo of course

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^