Il futuro dei processori Xeon MP

Il futuro dei processori Xeon MP

Frequenze di clock sempre più elevate e passaggio al processo produttivo a 0.09 micron nel 2004 per le cpu Intel per server multiprocessore

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:24 nel canale Server e Workstation
Intel
 
Anche per i processori Xeon MP, soluzioni multiprocessore a più di 2 vie, Intel prevede varie novità per l'anno 2003. Queste cpu continueranno ad utilizzare la frequenza di bus di 400 Mhz sino alla prima metà dell'anno 2004, così da non richiedere nuove piattaforme per il passaggio a nuove versioni di processore.

Le frequenze di clock delle cpu Xeon MP dovrebbero raggiungere la soglia di 2,6 Ghz, con cache L3 che può raggiungere in alcune versioni il quantitativo di 4 Mbytes.

Nella seconda metà del prossimo anno Intel introdurrà i nuovi processori Xeon MP basati su Core Protomac, con processo produttivo a 0.09 micron. E' prevedibile che queste cpu integreranno un quantitativo di cache L3 variabile da 6 a 8 Mbytes.

Sul versante 64bit, Intel introdurrà la versione Deerfield dei processori Itanium; queste cpu utilizzeranno un'architettura Low Voltage con frequenze di clock fino a 1 Ghz e 1,5 Mbyte di cache L3 integrata on die. Deerfield verrà utilizzato solo in piattaforme biprocessore, così da non creare sovrapposizioni con gli altri processori della famiglia Itanium. Questa cpu, inoltre, avrà un costo d'acquisto particolarmente aggressivo così da permetterne un posizionamento in fasce di mercato tipicamente fuori dalla portata delle cpu Itanium.

Fonte: Anandtech.com
14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
undertherain7705 Giugno 2003, 16:24 #1

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
Darkman05 Giugno 2003, 16:33 #2
Genio, guarda che hai combinato con i tuoi $$$!

Ma scrivere post costruttivi vi sembra tanto difficile?
octopus05 Giugno 2003, 16:37 #3

Certo che ...

Parlo da programmatore web eh ... sti scemi appena possono provano a fare ste pirlate ... non se ne pensa mai abbastanza ...

Ma un div a larghezza fissa con overflow sta arrivando piccolo pezzente ...
bottaz05 Giugno 2003, 16:48 #4
Il solito pirla di turno.

Bannatelo per 3 giorni così per un po' ce lo leviamo di torno
seccio05 Giugno 2003, 17:12 #5
nn ho proprio parole....
TechnoPhil05 Giugno 2003, 17:20 #6
Davvero incredibile!!!!!chissà che prestazioni avranno...
frankie05 Giugno 2003, 17:37 #7
Sul versante 64bit, Intel introdurrà la versione Deerfield dei processori Itanium......

avrà un costo d'acquisto particolarmente aggressivo così da permetterne un posizionamento in fasce di mercato tipicamente fuori dalla portata delle cpu Itanium.

Cioè quello dei processori opteron???????
asterix305 Giugno 2003, 18:41 #8
certo cosi amd stavolta fallisce davvero
(non é che me lo auguro)
lucasantu05 Giugno 2003, 20:24 #9
povera amd ... è rimasta molto indietro rispetto ad intel e nn credo che riuscirà a riprendersi tanto facilmente ...
maxilupo05 Giugno 2003, 20:24 #10
guardate che un itanium costa circa 2000Euro
Il deerfield costerà 1500 * 2 = 3000Euro di Cpu.

L'Opteron si trova a 500Euro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^