Importante accordo tra E4 e INFN-CNAF per sistemi di calcolo

Importante accordo tra E4 e INFN-CNAF per sistemi di calcolo

Il Centro Nazionale per la Ricerca e Sviluppo nelle Tecnologie Informatiche e Telematiche si doterà di circa 500 nuovi sistemi di calcolo, con un'installazione seguita da E4 Computer Engineering

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:14 nel canale Server e Workstation
 

E4 Computer Engineering ha annunciato un accordo per l'installazione di circa 500 nuovi sistemi di calcolo ad alte prestazioni all'interno dell'INFN, Istituto Nazionale Fisica Nucleare. Nello specifico la fornitura riguarda il CNAF, il Centro Nazionale per la Ricerca e Sviluppo nelle Tecnologie Informatiche e Telematiche applicate agli esperimenti di fisica nucleare e delle alte energie.

Con questa nuova installazione di sistemi ad alte prestazioni E4 estende a circa 2.300 sistemi il proprio parco macchine presente all'interno dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Sempre da E4 provengono i sistemi storage adottati dall'INFN, per un totale di oltre 14 Petabyte (14.000 Terabyte) di spazio di archiviazione complessivo.

e4_infn-rack.jpg (34774 bytes)

E4 Computer Engineering è una realtà italiana molto particolare, specializzata nello sviluppo di sistemi di calcolo ad elevate prestazioni pur avendo a disposizione una struttura che per dimensioni è ben più contenuta rispetto a quella dei principali OEM internazionali. L'approccio è spiccatamente tecnologico, ben evidente sia dalle installazioni portate avanti in questi anni sia dalla propensione a proporre ai clienti nuove tecnologie di calcolo come quelle legate al GPU Computing.

E4 è presente con varie installazioni all'interno del CERN di Ginevra, il più importante e prestigioso centro di ricerca mondiale, con un parco macchine che rappresenta indicativamente il 30% della potenza di calcolo e di immagazzinamento dei data center interni. Vincenzo Nuti, Amministratore Delegato di E4 Computer Engineering, ha affermato che “I sistemi di calcolo e supercalcolo sono spesso totalmente sconosciuti al grande pubblico, ma i supercomputer giocano, in realtà, un ruolo straordinariamente importante quando si ragiona in termini di competitività e sviluppo di un paese, poiché permettono di effettuare, ad esempio, simulazioni e test su nuovi prodotti, prima ancora di averli realizzati, con evidenti vantaggi in termini di tempo e denaro.”

Pur essendo azienda proiettata a livello internazionale con i propri servizi, E4 mantiene un forte legame geografico con la propria zona di origine. “Ritengo, in ogni caso," afferma Vincenzo Nuti "che i livelli di eccellenza che abbiamo raggiunto vadano in parte sicuramente ricercati nel tessuto dell’Emilia Romagna, regione in cui abbiamo sede e dove abbiamo avuto modo di trovare sia professionalità, che opportunità, due ingredienti che hanno certamente contribuito al nostro successo anche in campo internazionale.”

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^