In arrivo le nuove schede AMD FirePro, con GPU della famiglia Hawaii

In arrivo le nuove schede AMD FirePro, con GPU della famiglia Hawaii

AMD prepara il lancio di una nuova gamma di schede video destinate alla grafica professionale. Per le nuove proposte FirePro previsto anche l'utilizzo delle GPU Hawaii, con nuovi modelli top di gamma

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:11 nel canale Server e Workstation
AMD
 

Novità in arrivo da parte di AMD per quanto riguarda la propria gamma di soluzioni della famiglia FirePro. Con questo nome vengono identificate le schede video AMD destinate alle workstation grafiche, oltre a tutta quella gamma di soluzioni utilizzate in ambito di GPU computing.

Il sito KitGuru indica la data del 26 di Marzo come quella scelta da AMD per la presentazione di nuove schede video destinate al mercato della grafica professionale. AMD non avrebbe ancora confermato nulla di ufficiale a riguardo ma è evidente come un'evoluzione della gamma FirePro debba passare attraverso l'utilizzo delle GPU della famiglia Hawaii.

Con questo nome in codice vengono indicati i chip video AMD di ultima generazione, utilizzati per le schede Radeon R9 290X e Radeon R9 290. Queste proposte dovranno prendere il posto di quelle basate su chip Tahiti appartenenti alla gamma FirePro, ma è presumibile che l'annuncio di AMD non vada a interessare solo le soluzioni top di gamma quanto l'intera gamma di schede video professionali dell'azienda americana.

Sarà interessante verificare quale quantitativo di memoria video sarà abbinato alle proposte FirePro top di gamma. Questo componente assume importanza ancora più elevata in ambito professionale rispetto a quanto non ne abbia in contesto desktop, soprattutto nel momento in cui vengono utilizzate risoluzioni video molto elevate oppure la GPU sia abbinata ad elaborazioni di calcolo parallelo non grafico.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^