Itanium 2 Montecito: livelli record in virgola mobile

Itanium 2 Montecito: livelli record in virgola mobile

Il debutto delle cpu Itanium 2 basate su core Montecito si avvicina: Intel annuncia valori record per le performances di questi sistemi nell-esecuzione di calcoli in floating point

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:31 nel canale Server e Workstation
Intel
 

Intel ha rilasciato alcune informazioni circa le prestazioni che sarebbero otenibili con la nuova generazione di processori della famiglia Itanium, noti con il nome in codice di Montecito.

Utilizzando il tool Linpack per l'analisi della potenza di elaborazione in virgola mobile (floating point), un sistema a 4 processori Itanium 2 Montecito, ciascuno dei quali con architettura Dual Core, é stato capace di far registrare un valore di 45 Gflops, quindi 45 miliardi di operazioni in virgola mobile eseguite al secondo.

Di seguito quanto dichiarato da Phil Brace, general manager Server Platform Group di Intel:

"Three years ago we showed a four-processor Itanium-based system at 11.43 GFLOPs, and two years ago we hit 22.7 GFLOPs.2 We are approaching the ability to reach a TeraFlop in as few as a 20-server system cluster and helping to dramatically increase the affordability to the scientific community."

Le cpu Itanium sono architetture puramente a 64bit, e è in questo ambito che riescono a far segnare le migliori prestazioni velocistiche complessive. Montecito per la prima volta presenta un'architettura Dual Core in processori Itanium 2, alla quale bisogna affiancare anche il supporto alla tecnologia Hyper-Threading. Per ogni processore fisico, installato in un Socket della scheda madre, sono quindi disponibili 4 cpu logiche.

montecito_idf_2004.jpg

La prima dimostrazione delle cpu Itanium 2 Montecito è stata fatta in occasione dell'Intel Developer Forum Fall 2004, tenutosi a San Francisco nel mese di Settembre 2004; per maggiori dettagli su quella presentazione si rimanda a questo articolo.

74 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
J0J007 Luglio 2005, 09:36 #1
Quello screenshot e' veramente incredibile...
ronthalas07 Luglio 2005, 09:41 #2
quattro processori dual core... e 16 colonne CPU? C'è puzza di HyperThreading...
DaK_TaLeS07 Luglio 2005, 09:43 #3
16 unita logiche? sta minc**a (scusate il termine)
Juspriss07 Luglio 2005, 09:44 #4
Originariamente inviato da: ronthalas
quattro processori dual core... e 16 colonne CPU? C'è puzza di HyperThreading...

lol... c'è anke scritto nell'articolo che usa l'HT .

Chissa che consumo...

JAP
Bisont07 Luglio 2005, 09:47 #5
guarda che quando lo compri devi sottoscrivere anche un contratto con l'enel per almeno 15Kwatt..altrimenti ti salta l'automatico.....
Opteranium07 Luglio 2005, 09:48 #6

naaaa... vuoi mettere con la ps3?

come da oggetto ;-)
trecca07 Luglio 2005, 09:49 #7
io vorrei vedere quelle sedici colonnine al 100% con seti@home

va be che è pura utopia con itanium, però sbavvvvvvvv
ally07 Luglio 2005, 09:55 #8
...bello...ma il raddoppio di volta in volta è avvenuto raddoppiando i core logici...
Narmo07 Luglio 2005, 10:19 #9
Nulla di particalare....
Octane07 Luglio 2005, 10:23 #10

EPIC

Personalmente la cosa non mi stupisce, l'ISA EPIC e l'architettura della famiglia Itanium hanno un potenziale notevole, a dispetto del loro successo commerciale. Complimenti ad Intel ache se questa pare una vittoria di Pirro..

Sbaglio o e' rimasta solo HP come partner di intel per gli itanium?

Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^