Itanium LV posizionato contro Opteron?

Itanium LV posizionato contro Opteron?

Questa è l'impressione che si ricava analizzando le caratteristiche tecniche delle verisoni Low Voltage delle cpu Intel a 64bit

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:32 nel canale Server e Workstation
Intel
 
Come già segnalato nelle scorse settimane, Intel introdurrà una nuova versione di processore Itanium, denominata Itanium LV, destinata a impieghi in configurazioni biprocessore per le quali il consumo complessivo risulti un elemento imprescindibile.

Il nuovo processore verrà costruito con processo produttivo a 0.13 micron e integrerà un quantitativo di cache pari a quella della precedente generazione di cpu Itanium, nota con il nome in codice di McKinley.

Il nuovo processore andrà presumibilmente a scontrarsi, sul piano del prezzo, con sistemi biprocessore basati su cpu AMD Opteron, soluzione x86-64 introdotta lo scorso mese di Aprile.

In termini di prestazioni comparate le nuove cpu Itanium LV dovrebbero far ottenere valori allineati a quelli delle cpu AMD Opteron 244 con calcoli in virgola mobile, mentre per calcoli interi il livello di performances dovrebbe essere allineato a quello delle cpu Opteron 240.

Fonte: The Inquirer.
16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ally31 Luglio 2003, 11:43 #1
...ma le due tecnologie non sono leggermente diverse per poter essere paragonate?
dragunov31 Luglio 2003, 11:47 #2
Ma quindi sarà anche depotenziata
Octane31 Luglio 2003, 11:53 #3

Nicchie di mercato..

Opteron probabilmente si e' gia' ricavato una nicchia di mercato dalla quale potrebbe essere difficile spodestarlo*: la produzione grafica 3D di alto livello. Penso che in un simile mercato infatti l'itanium sia troppo costoso e troppo lento in applicazioni a 32 bit, mentre xeon e' "limitato" ai 32 bit (pensando ad un futuro prossimo con SO e applicativi appunto a 64bit) inoltre ha degli oggettivi problemi a sfruttare piu' di 4GB di memoria di sistema.
A mio avviso se questo nuovo "celeron64" avra' un prezzo interessante potra' trovare il suo spazio nel mercato.

Ciao

*vedi articolo di Tom's Hardware:
http://www.tomshardware.com/busines...0730/index.html
joe4th31 Luglio 2003, 12:41 #4
Il problema e' il costo. Itanium e' perfino
leggermente piu' performante di Opteron, ma
costa dalle 5 alle 10 volte di piu'. Il che
significa che per ogni CPU Itanium se ne possono
comprare 5 di Opteron...

Ovviamente ciò dimostra come Intel cominci
a cagarsi sotto (fino a poche settimane
fa sosteneva che i 64bit erano inutili...).
Comunque Opteron avrà sempre il vantaggio
della retrocompatibilita'.
KAISERWOOD31 Luglio 2003, 12:43 #5
Su un articolo vecchio di Tom's Hardware c'era scritto che L'estenzione a 64 bit sarebbe costata solo 4 mm2 del core. Intel con un Italeron non puo' contrastare l'opteron, perché si presume che le persone che lavorano con questi mostri (oltre ad avere un reddito fuori dal comune) hanno una conoscenza profonda e non sono come l'utente comune che si lascia influenzare dal marketing (spero). Opteron sta riscuotendo successi, perché è una cpu molto scalabile, forse l'italeron potrà ricavarsi una nicchia nelle configurazioni monoprocessore economiche.
Octane31 Luglio 2003, 12:49 #6

piccolo OT..

Potremmo aprire un piccolo dibattito sul nome:

Celeron64 o Italeron?



Byez
KAISERWOOD31 Luglio 2003, 13:15 #7
zillo7731 Luglio 2003, 13:53 #8
quote...
Intel con un Italeron non puo' contrastare l'opteron, perché si presume che le persone che lavorano con questi mostri (oltre ad avere un reddito fuori dal comune) hanno una conoscenza profonda e non sono come l'utente comune che si lascia influenzare dal marketing (spero).
....

Sicuro? Chi sviluppa per queste piattaforme in genere ha ottime conoscenze (si usa poco VisualBasic e simili...), ma chi utilizza questi sistemi (server o workstation high-end che siano) spesso non ne sa molto di architetture interne, non e' il suo lavoro e neanche gli interessa. Inoltre, nei server e nelle workstation il brand e' molto piu' sentito che fra gli utenti "casalinghi"...
Carpix31 Luglio 2003, 13:59 #9

Io non so se intel si stia veramente cagando sotto, ma penso che in questi ultimi tempi AMD gli sta facendo concorenza come non abbia mai fatto, però penso che alla fine non la spunterà nessuno dei due anzi si continueranno a dare battaglia per molto tempo.
almeno speriamo cosi noi potremmo scegliere come ci pare e piace.
KAISERWOOD31 Luglio 2003, 14:38 #10

Carpix

AMd faceva concorrenza quando il p3 stava a 1000 e il thunderbird a 1400. Intel ha sempre una grossa quota.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^