Le prime specifiche tecniche delle GPU NVIDIA GK110

Le prime specifiche tecniche delle GPU NVIDIA GK110

Emergono dettagli sulla prossima generazione di GPU NVIDIA top di gamma, inizialmente destinate all'utilizzo in sistemi Tesla della serie K20 per calcolo parallelo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:38 nel canale Server e Workstation
NVIDIATesla
 

Lo scorso mese di maggio NVIDIA, in occasione della propria GPU Technology Conference o GTC, ha annunciato la serie di schede video della famiglia Tesla basate su architettura Kepler, la stessa adottata per le soluzioni desktop della serie GeForce appartenenti alla famiglia GTX 600. Questa nuova famiglia Tesla si compone di due prodotti, Tesla K10 resa disponibile da subito e Tesla K20 attesa al debutto per la fine dell'anno.

Tesla K10 altro non è che la trasposizione in chiave professionale della soluzione GeForce GTX 690 presentata da NVIDIA sempre a Maggio 2012. Questa scheda integra pertanto due GPU GK104 che operano in parallelo così da mettere a disposizione un numero di CUDA Cores pari a 3.072, con bus memoria dedicato da 256bit per ciascuna delle due GPU e un quantitativo di memoria di 4 GB, con correzione degli errori ECC, sempre per ciascun chip video.

Per il modello Tesla K20 NVIDIA ha anticipato l'utilizzo della GPU nota con il nome in codice di GK110, chip monolitico costruito con tecnologia a 28 nanometri integrando ben 7,1 miliardi di transistor e risultando pertanto indicativamente grande più del doppio, in termini ovviamente di numero di transistor, di uno GK104. Per questa scheda NVIDIA ha dichiarato lo scorso Maggio una potenza di calcolo a doppia precisione pari a 3 volte quanto attualmente disponibile: avremo pertanto un picco di almeno 1,5 TeraFLOPS contro i 515 GigaFLOPS della scheda Tesla C2075 basata su architettura Fermi.


NVIDIA Tesla K20

Il chip GK110 integra al proprio interno un massimo di 15 SMX, ciascuna dotata al proprio interno di 192 CUDA cores; la conseguenza diretta è la possibilità di avere schede video dotate di un massimo di 2.880 CUDA cores nel momento in cui tutti gli SMX siano stati attivati. Grazie al sito Heise.de sono ora disponibili specifiche tecniche più dettagliate per le schede Tesla K20, in attesa del debutto ufficiale sul mercato che dovrebbe avvenire nel corso del mese di Dicembre.

Nella declinazione utilizzata per le schede Tesla K20 la GPU GK110 integrerà al proprio interno un totale di 13 SMX attivi, per 2.496 CUDA cores attivi. La frequenza di clock della GPU sarà pari a 705 MHz, mentre il quantitativo di memoria video pari a 5 Gbytes lascia implicare l'utilizzo di un bus memoria da 320bit di ampiezza. La bandwidth massima teorica indicata per la memoria video sarà pari a 200 Gbytes al secondo, quantitativo che implica l'utilizzo di memoria GDDR5 con frequenza di clock effettiva pari a 5.000 MHz.

La potenza di elaborazione in single precision indicata dalla fonte è pari a 3,52 TeraFLOPS per ogni scheda, valore che diminuisce sino a 1,17 TeraFLOPS in caso di elaborazioni a doppia precisione. Confermata la presenza di circa 7,1 miliardi di transistor nella GPU GK110, costruita con tecnologia produttiva a 28 nanometri, mentre il TDP massimo è indicato in 225 Watt, valore allineato alle necessità di raffreddamento dei server rack che teoricamente ospiteranno queste schede.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo17 Ottobre 2012, 11:05 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.businessmagazine.it/news...k110_44255.html

Emergono dettagli sulla prossima generazione di GPU NVIDIA top di gamma, inizialmente destinate all'utilizzo in sistemi Tesla della serie K20 per calcolo parallelo

Click sul link per visualizzare la notizia.


Probabilmente mi sono perso qualosa io, ma non vedo i connettori per il video che di norma dovrebbero esistere su una scheda video...
sertopica17 Ottobre 2012, 11:10 #2
Che mostro! Speriamo non sia un fornelletto come Fermi, vista la grandezza del chip.
gridracedriver17 Ottobre 2012, 11:11 #3
Originariamente inviato da: gd350turbo
Probabilmente mi sono perso qualosa io, ma non vedo i connettori per il video che di norma dovrebbero esistere su una scheda video...


E' una scheda di calcolo e non video, infatti non è per il mondo consumer e nemmeno per giocare, magari aiuterà nel cloud... in effetti lascia un pò di confusione chiamarla scheda video...
ironman7217 Ottobre 2012, 11:18 #4
Quella in foto e' la scheda per il calcolo , nell'articolo si parla delle caratteristiche dell chip gpu gk110!!!
gd350turbo17 Ottobre 2012, 11:24 #5
Originariamente inviato da: ironman72
Quella in foto e' la scheda per il calcolo , nell'articolo si parla delle caratteristiche dell chip gpu gk110!!!


Immaginavo, ma il termine usato, ovvero scheda video, non trovando i connettori video, mi lasciava interdetto
AceGranger17 Ottobre 2012, 11:26 #6
Originariamente inviato da: sertopica
Che mostro! Speriamo non sia un fornelletto come Fermi, vista la grandezza del chip.


Fermi nelle Tesla e nelle Quadro ha fatto egregiamente il suo lavoro, era solo la sua versione gaming che era inefficiente.
gridracedriver17 Ottobre 2012, 11:37 #7
Originariamente inviato da: ironman72
Quella in foto e' la scheda per il calcolo , nell'articolo si parla delle caratteristiche dell chip gpu gk110!!!


Originariamente inviato da: AceGranger
Fermi nelle Tesla e nelle Quadro ha fatto egregiamente il suo lavoro, era solo la sua versione gaming che era inefficiente.


Sono scettico sulla riuscita in versione geforce (gaming) del gk110, magari gli ingegneri stanno cercando di ottimizzarla per non commettere lo stesso errore come con la 480, e castrandola un pelo potrebbero sfornare una 780gtx efficiente e potente al tempo stesso, o una sorella minore 770gtx... forse chiedono troppo dai 28nm con 7Mld di transistor, fosse a 20nm ci potrei credere...
per come la penso io hanno fatto un gran lavoro con la 680, consumi eccezionali a fronte di prestazioni ottime, la potenza non è tutto...
gd350turbo17 Ottobre 2012, 11:41 #8
D'altra parte nei primi mesi del 2013 amd presenterà la serie 8800...
Quindi, per non rimanere indietro dovranno prendere il gk110 e metterlo su una scheda video classica...
demos8817 Ottobre 2012, 12:22 #9
Ma quindi il fantomatico GK110 di cui parlano da inizio anno per ora si tratta solo di una soluzione computing per server?
Vabbè... effettivamente hanno completato la serie 6xx da appena qualche settimana...
gridracedriver17 Ottobre 2012, 12:34 #10
Originariamente inviato da: demos88
Ma quindi il fantomatico GK110 di cui parlano da inizio anno per ora si tratta solo di una soluzione computing per server?
Vabbè... effettivamente hanno completato la serie 6xx da appena qualche settimana...


si esatto per HPC, e nvidia ha dichiarato che sono terminate le soluzioni geforce del 2012, per cui se ne parla nel 2013 semmai ci sarà un gk110 per gaming...
si infatti però sono usciti 3/4 mesi dopo amd e non ha aiutato di certo nei ricavi, chi poteva si comprava già le serie 7000 e magari c'è chi è passato dalla 7970 alla 680... potrebbero accorciare i tempi e non farsi anticipare troppo da amd al prossimo giro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^