Lo storage Flash ibrido è anche per le aziende di medie dimensioni

Lo storage Flash ibrido è anche per le aziende di medie dimensioni

HP pensa alle esigenze di storage delle aziende di piccola e media dimensione annunciando nuove soluzioni, capaci di ottenenere tangili incrementi prestazionali grazie all'utilizzo di storage basato su memorie Flash

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:16 nel canale Server e Workstation
HP
 

La diffusione crescente di tecnologie di storage basate su memorie Flash si sta progressivamente spingendo anche all'interno delle strutture delle piccole e medie aziende. I benefici in termini prestazionali sono facilmente evidenziabili e questo si accompagna, come sempre accade con l'evoluzione e la diffusione sul mercato di nuove tecnologie innovative, con una progressiva contrazione dei costi.

hp_storevirtual_4335.jpg (32777 bytes)

In occasione della propria Global Partner Conference, tenuta in questi giorni a Las Vegas, HP ha annunciato nuove soluzioni che si dirigono proprio nella direzione di rendere lo storage Flash maggiormente accessibile anche per le piccole e medie aziende, con dirette ricadute ai fini prestazionali. Un esempio viene da StoreVirtual 4335 Hybrid SAN bundle, soluzione di storage ibrida che abbina i più recenti SSD a tecnologie di Adaptive Optimization tiering per ottenere un aumento delle prestazioni sino a 12 volte, con riduzioni di consumo e spazio occupato nel datacenter, rispetto ad una configurazione basata su tradizionali hard disk meccanici.  StoreVirtual 4335 Hybrid SAN Solution 2-Node bundle, capace di offrire 12,4 TB di storage utilizzabile, è disponibile da subito a partire da 59.000 dollari di prezzo.

hp_storeonce_2900.jpg (63372 bytes)

HP StoreOnce 2900 è la nuova soluzione di backup centralizzato per le esigenze delle piccole e medie aziende, capace di eseguire backup sino a 70 TB di dati in una finestra temporale di 12 ore e di eseguire nello stesso tempo il ripristino sino a 41 TB di dati. La appliance HP StoreOnce 2900 Backup sarà disponibile in vendita dalla fine del mese di Marzo, ad un listino ufficiale di 23.490€; il kit di espansione da 16TB di spazio storage viene proposto quale opzione accessoria a 12.975€.

hp_storeeasy.jpg (30562 bytes)

Da ultimo, per rispondere alle esigenze di soluzioni di storage delle aziende di più piccole dimensioni, HP ha introdotto i sistemi StoreEasy 1450, 1650 e 1850 basati su server ProLiant Gen9. Le novità di questa nuova gamma hanno permesso di ottenere un contenimento dei costi del 20% pur a fronte di un aumento della capacità di archiviazione del 56%. La soluzione StoreEasy 1450, con spazio di archiviazione di 4TB, ha un listino che parte da 5090€. HP StoreEasy 1450, 1650 e 1850 saranno disponibili sul mercato dal 30 Marzo.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor20 Marzo 2015, 13:07 #1
non vorrei farla troppo semplice, ma 54.000 dollari per 12 Tb "ibridi" non sono un po' tanti? Capirei se fossero tutti SSD, ma così...
X-ray guru20 Marzo 2015, 15:44 #2
Quando vai sul mercato pro, se ne approfittano tutti.
AleLinuxBSD20 Marzo 2015, 18:38 #3
Dubito che il mercato italiano di piccole e medie imprese possa essere davvero interessato a questa soluzione ibrida, dato che esistono alternative tradizionali, di gran lunga meno costose, ampiamente sufficienti, senza volere poi considerare le difficoltà di finanziamento.
rockroll21 Marzo 2015, 02:08 #4
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Dubito che il mercato italiano di piccole e medie imprese possa essere davvero interessante a questa soluzione ibrida, dato che esistono alternative tradizionali, di gran lunga meno costose, ampiamente sufficienti, senza volere poi considerare le difficoltà di finanziamento.


Quoto pienamente ambetre (te e i due precedenti).
LMCH21 Marzo 2015, 06:14 #5
Originariamente inviato da: Paganetor
non vorrei farla troppo semplice, ma 54.000 dollari per 12 Tb "ibridi" non sono un po' tanti? Capirei se fossero tutti SSD, ma così...


Non paghi mica solo i dischi, si tratta di un server su rack con un sacco di funzionalità ridondanti (inclusi gli alimentatori).
Il pacchetto "base" prevede 6 SSD e 14HDD in varie configurazione RAID
e tutti con possibilità di hot swap (se un drive si guasta, lo estrai e lo sostituisci senza spegnere ed appena viene inserito quello nuovo inizia ad essere "rigenerato" con le copie dei dati di quello rimosso).
In base a come lo si configura si può avere l'equivalente di 4 copie fisiche per dato (se non sbaglio è la configurazione RAID 10 + 1) giù sino ad una configurazione RAID 0 con solo striping per massimizzare le prestazioni.

Visto che si tratta di prodotti non per le masse, se li fanno pagare bene.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^