Mercato dei semiconduttori in calo dell'11% nel 2009

Mercato dei semiconduttori in calo dell'11% nel 2009

Calo previsto di poco superiore all'11% per l'industria dei semiconduttori nel corso di questo travagliato 2009; risultato migliore delle stime iniziali

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:32 nel canale Server e Workstation
 

I dati forniti dall'istituto di ricerca Gartner prevedono, per l'intero anno 2009, una contrazione del mercato dei semiconduttori dell'11,4% rispetto al 2008. Si tratta di una delle rare volte, negli ultimi 25 anni, nelle quali l'industria dei semiconduttori ha registrato una crescita negativa annuale.

Il 2008 si era chiuso con una diminuzione rispetto all'anno precedente: il risultato del 2009 pertanto segna per la prima volta un segno negativo per due anni consecutivi, andamento largamente prevedibile alla luce della crisi economica internazionale avviatasi nella seconda met del 2008. Gartner aveva stimato, a Novembre, che il mercato nel complesso avrebbe registrato una crescita zero e non negativa per l'anno 2009, grazie alla forte spinta attesa da parte del segmento delle soluzioni PC.

Il fatturato dell'industria dei semiconduttori ha subito una forte contrazione nei primi mesi del 2009, per poi andare in progressiva controtendenza a partire dalla primavera con un progressivo ridimensionamento delle previsioni iniziali sull'andamento dell'intero anno, decisamente peggiori rispetto alla contrazione dell'11,4% effettivamente registratasi.

Il segmento delle soluzioni PC stato il primo a registrare una crescita positiva nel corso dell'anno 2009, presto seguito dalle varie tipologie di segmenti consumer quali quelli della telefonia e dell'automotive. La crescita nel settore corporate stata inferiore alla media, con un tasso di ripresa complessivamente molto ridotto bench si vedano segnali positivi anche in questa direzione.

Tra i principali operatori del settore segnaliamo Intel, ancora in testa con una quota di mercato del 14,2% nonostante la contrazione di fatturato nel corso dell'anno. Samsung ha registrato una crescita del 2,5%, mantenendo la seconda posizione con una quota di mercato del 7,9%; a seguire Toshiba, in contrazione dell'8% rispetto al 2008 ma capace di mantenere la terza posizione di mercato con una quota del 4,3%.

Fonte: Zdnet.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^