Microsoft StorSimple: lo storage ibrido, locale e cloud, per l'enterprise

Microsoft StorSimple: lo storage ibrido, locale e cloud, per l'enterprise

Microsoft estende la propria gamma di servizi StorSimple con i due nuovi modelli StorSimple 8100 e StorSimple 8600, affiancati dai servizi di management Microsoft Azure StorSimple Manager e Microsoft Azure StorSimple Virtual Appliance. L'approccio allo storage ibrido, locale e cloud, attento alla sicurezza e al recovery

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:21 nel canale Server e Workstation
Microsoft
 

In ambito enterprise vi sono due sfide alle quali gli amministratori di sistema sono chiamati ogni giorno a fronteggiare. La prima è avere a disposizione la più elevata potenza di elaborazione possibile bilanciando questo con un consumo dell'infrastruttura che sia ridotto. La seconda è far fronte alla domanda crescente di spazio di archiviazione, requisito indispensabile di ogni sistema ora che il numero di dati memorizzati tende ad aumentare in modo esponenziale per via del numero sempre più elevato di prodotti e sensori a nostra disposizione.

I servizi di cloud computing, in particolare lo storage nel cloud, rendono accessibili spazi di archiviazione dei dati sempre più elevati in modo semplice e pratico. Gestire Terabytes di spazio di archiviazione via cloud e non più in locale nella propria infrastruttura di rete permette di scalare facilmente lo spazio di storage in funzione delle necessità del momento, offrendo interessanti economie di scala e semplificando la gestione complessiva da parte del management IT.

D'altro canto la latenza insita nell'approccio cloud, per via della sua dipendenza dal collegamento di rete verso l'esterno che è stato implementato in azienda, rappresenta un limite non di poco conto per alcuni scenari applicativi. Se i dati che devono essere richiamati con frequenza sono numerosi una soluzione di storage locale può essere preferibile, se non del tutto indispensabile.

StorSimple è la soluzione proposta da Microsoft che vuole fornire una risposta a queste differenti esigenze di storage, locale e cloud, con un approccio che sia di semplice implementazione ma allo stesso tempo facilmente scalabile. La logica di funzionamento è sulla carta molto semplice: si abbina una infrastruttura di storage locale installata nella rete dell'azienda, verso la quale sono veicolati quei dati per i quali l'accesso è più frequente, e su questa viene montato dello spazio in cloud destinato ai dati che vengono usati meno frequentemente. A loro volta i dati del primo tipo vengono divisi in due ulteriori gruppi: quelli a maggior richiesta di accesso direttamente su SSD, così da non avere colli di bottiglia, mentre quelli a priorità inferiore sono destinati a storage locale su tradizionali hard disk.

storsimple_800_2.gif (31684 bytes)

Quest'oggi Microsoft annuncia due nuove soluzioni di storage della famiglia StorSimple: di tratta dei modelli StorSimple 8100 e StorSimple 8600. Accanto a queste due soluzioni hardware troviamo due nuovi servizi di management integrati: Microsoft Azure StorSimple Manager e Microsoft Azure StorSimple Virtual Appliance.

StorSimple 8100 e StorSimple 8600 sono le due soluzioni di storage integrate nella propria rete locale, la prima con un quantitativo di dati che varia da 15TB sino a 40TB e la seconda che varia da 40TB sino a 100TB. Cambia di conseguenza anche il quantitativo di storage riservato al cloud: 200TB nel primo caso e 500TB nel secondo. Entrambi i sistemi, collegati nella LAN locale con connessione a 10 Gbit e tecnologia iSCSI, forniscono funzionalità di inline de-dupe, compressione e tiering automatizzato.

Microsoft quantifica in un range comprso tra il 40% e il 60% il vantaggio di costo ottenibile con Azure StorSimple rispetto ad una tradizionale soluzione di storage enterprise. A questo vantaggio si abbinano le funzionalità di protezione dati automatizzata oltre alle procedure per il disaster recovery di elevata efficienza che vengono implementate. La differenza tra StorSimple e altri sistemi di storage locale di tipo ibrido, che abbinano cioè SSD e hard disk tradizionali, è legata alla componente cloud con la quale non solo si espande lo spazio di archiviazione a un costo contenuto ma si rende possibile gestire in modo efficiente le funzionalità di protezione dei dati e di recovery in caso di serio malfunzionamento dello storage locale.

storsimple_800_1.png (62000 bytes)

StorSimple trova il suo principale ambito di utilizzo quando abbinato ai servizi Microsoft Azure, in una infrastruttura che preveda una rete locale con vari server che condividono dati via iSCSI con una delle due soluzioni StorSimple della serie 8000. Quest'ultima è poi abbinata allo storage cloud, nel quale trovano posto anche server virtuali gestiti attraverso Microsoft Azure con Microsoft Azure StorSimple Virtual Appliance utilizzato per la gestione remota

La ricetta di Microsoft per gli storage complessi passa quindi attraverso StorSimple e la sua integrazione con i servizi cloud offerti con Microsoft Azure. Scenari non di certo per tutti i clienti, ma che possono rappresentare una ricetta efficiente per gestire i problemi di crescita nei requisiti di storage che stanno incontrando molte aziende. Microsoft fornisce sul proprio sito web alcuni esempi di implementazione con clienti, accessibili a questo indirizzo, ai quali rimandiamo per meglio comprendere in che modo StorSimple possa venir implementato in una realtà aziendale attiva.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zenida10 Luglio 2014, 17:46 #1
Ma la ridondanza dei dati è sempre presente anche con questa soluzione?
Mi spiego meglio, i dati che ho in locale sono comunque presenti in cloud? cioè in pratica è tutto in cloud e il locale lo uso come "cache" per velocizzare il lavoro giusto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^