Nuove CPU Opteron X-Series per sistemi microserver

Nuove CPU Opteron X-Series per sistemi microserver

AMD estende la propria gamma di APU entrando nel settore dei sistemi server: i modelli Opteron X2150 e Opteron X1150 integrano 4 core a bassissimo consumo, abbinamento ideale per le architetture SeaMicro dell'azienda americana

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:31 nel canale Server e Workstation
AMD
 

AMD ha annunciato due nuovi processori della famiglia Opteron basati su una nuova architettura e identificati come appartenenti alla X-Series. Si tratta dei modelli Opteron X2150 e Opteron X1150, basati su architettura nota con il nome in codice di Kyoto.

Nello specifico questi processori altro non sono che implementazioni per sistemi server delle APU Kabini, recentemente annunciate da AMD per sistemi desktop. Alla base troviamo quindi 4 core di processore x86 basati su core Jaguar, affiancati da una componente GPU integrata con 128 Radeon cores o stream processors.

opteron_xseries.jpg (59187 bytes)

Il modello Opteron X2150 integra 4 core di CPU affiancati dalla GPU con 1128 Radeon Cores, con un TDP massimo dichiarato pari a 11 Watt. Per la versione Opteron X1150 troviamo solo la parte CPU, con quella GPU che è stata disabilitata così da ottenere un TDP finale pari a 9 Watt e un livello di consumo complessivo più adatto ad elaborazioni che richiedano la sola CPU.

Con questi processori AMD si rivolge direttamente al mercato dei cosiddetti microserver, installazioni con le quali in chassis di dimensioni contenute trovano posto un elevato numero di processori x86 di basso consumo, ideali per eseguire elaborazioni parallele in cluster. Si tratta del resto del modello di riferimento sviluppato da SeaMicro con le proprie tecnologie, azienda che è stata acquisita da AMD poco più di 1 anno fa.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Catan29 Maggio 2013, 13:43 #1
suppongo che il x2150 abbia 128 radeon core e non 1128.
marchigiano29 Maggio 2013, 14:57 #2
spero di non sbagliarmi, ma secondo me jaguar sarà per amd come yonah è stato per intel... l'inizio della rimonta
Donbabbeo29 Maggio 2013, 15:16 #3
Originariamente inviato da: marchigiano
spero di non sbagliarmi, ma secondo me jaguar sarà per amd come yonah è stato per intel... l'inizio della rimonta


Fosse vero, c'è bisogno di vera concorrenza...
carlottoIIx629 Maggio 2013, 17:18 #4
avevo a suo tempo previsto i cluster di apu.
amd aveva comprato una azienda di microsever e questo la dice lunga so quanto punta in questa direzione.
naturalmente jaguar non sarà piattaforme più potenze, compito che spetta a steamroller, ma sicuramente quella più strateggica per via che i sistemi mobile stanno diventanto la fetta più scospiqua del mercato.
carlottoIIx629 Maggio 2013, 17:30 #5
Originariamente inviato da: Donbabbeo
Fosse vero, c'è bisogno di vera concorrenza...

i prodotti competitivi ci sono, un 8350 a 100 euro meno del 3770 lo rendono un affare, e le apu nella fascia emdia sono ottimi prodotti, anche poteni.
il problema sono le fette di mercato.
Aegon29 Maggio 2013, 18:53 #6
Originariamente inviato da: carlottoIIx6
i prodotti competitivi ci sono, un 8350 a 100 euro meno del 3770 lo rendono un affare, e le apu nella fascia emdia sono ottimi prodotti, anche poteni.
il problema sono le fette di mercato.


Parole sante. Io ho preso un 8350 a 163€ e la scheda madre a 120€, l'equivalente Intel mi sarebbe costato minimo 150€ in più tra tutt'e due e non ne sarebbe valsa proprio la pena visto che la differenza prestazionale si attesta tra l'1 e il 2% in meno per AMD (basta cercare in rete)
Donbabbeo29 Maggio 2013, 19:18 #7
Originariamente inviato da: carlottoIIx6
i prodotti competitivi ci sono, un 8350 a 100 euro meno del 3770 lo rendono un affare, e le apu nella fascia emdia sono ottimi prodotti, anche poteni.
il problema sono le fette di mercato.


Purtroppo un conto è avere prodotti competitivi, un conto è avere concorrenza.
Ora come ora Intel è senza concorrenza e fa il bello e cattivo tempo sia su desktop che su notebook.
marchigiano29 Maggio 2013, 20:34 #8
Originariamente inviato da: Aegon
Parole sante. Io ho preso un 8350 a 163€ e la scheda madre a 120€, l'equivalente Intel mi sarebbe costato minimo 150€ in più tra tutt'e due e non ne sarebbe valsa proprio la pena visto che la differenza prestazionale si attesta tra l'1 e il 2% in meno per AMD (basta cercare in rete)


con 80€ già ci fai una ottima mobo 1155... poi un 3770 costa 70-80€ più del 8350
coschizza29 Maggio 2013, 23:04 #9
Originariamente inviato da: Aegon
Parole sante. Io ho preso un 8350 a 163€ e la scheda madre a 120€, l'equivalente Intel mi sarebbe costato minimo 150€ in più tra tutt'e due e non ne sarebbe valsa proprio la pena visto che la differenza prestazionale si attesta tra l'1 e il 2% in meno per AMD (basta cercare in rete)


un 3770 ha comunque prestazioni ancora superiori (e non 1-2%) con consumi inferiori e un efficenza energetica nettamente superiore. Io ho portato il mio 3770k a 4,4ghz e i consumi sono ancora inferiori a quelli di un 8350 stock e le prestazioni aumentano diun ulteriore 15/20% superiori.
tuttodigitale10 Giugno 2013, 22:06 #10
Originariamente inviato da: Aegon
Parole sante. Io ho preso un 8350 a 163€ e la scheda madre a 120€, l'equivalente Intel mi sarebbe costato minimo 150€ in più tra tutt'e due e non ne sarebbe valsa proprio la pena visto che la differenza prestazionale si attesta tra l'1 e il 2% in meno per AMD (basta cercare in rete)

Non scherziamo suvvia...
intel è l'unica azienda che è riuscita a rispettare fino ad oggi nel mercato cpu alla legge di Moore (vedi mercato server)
Ricordiamoci che AMD è riuscita a raddoppiare le prestazioni di Penryn, solo con FX8350, dopo ben 4anni....Se hai seguito il ragionamento avrai certamente compreso che il top di gamma Intel dovrebbe andare il doppio di un FX8350/i7 3770...cioè ci dovrebbe essere un IB-Octacore (nel mercato server ci sono!), nella fascia dei 500-1000 euro, e non si è mai visto una cpu da 350 euro che andasse la metà dei top di gamma....

In pratica se AMD (e GF) non fossero in ritardo la situazione sarebbe questa:
IB-octa core 500-1000
IB-E 250-350
i7 180
i5 130
i3 80 euro

Le cpu di AMD vengono vendute a prezzi onesti, ma solo se si paragona ai prezzi gonfiati di Intel, dovuti appunto alla scarsa concorrenza di AMD...
Ma 4 anni fa, neppure nel peggiore degli incubi ti saresti aspettato di pagare nel 2013 così caro una cpu con una potenza simile (parlo dell'i7)...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^