Nuove versioni a basso consumo per le cpu Xeon

Nuove versioni a basso consumo per le cpu Xeon

Una nuova versione di cpu Xeon a 2,8 GHz di clock introduce il basso consumo anche per questi processori; adatti ad impieghi in datacentre

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:10 nel canale Server e Workstation
 

Intel introduce nuove versioni di processori Xeon dotati di supporto alla tecnologia EM64T, caratterizzati dall'alimentazione a basso voltaggio. Il processo produttivo utilizzato rimane quello a 0.09 micron.

La nuova cpu opera alla frequenza di clock di 2,8 GHz, in abbinamento a bus Quad Pumped a 800 MHz. La cache L2 integrata on Die è sempre in quantitativo di 1 Mbyte, con supporto alle istruzioni SSE3 introdotte originariamente con il Core Prescott delle cpu Pentium 4.

Il consumo complessivo di questi processori è pari a 55 Watt, contro i 74 Watt delle cpu Xeon ad alimentazione tradizionale. Il processore opera a 1.1/1.2V contro i 1.29/1.4V delle altre cpu Xeon standard

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Perfectdavid27 Ottobre 2004, 14:20 #1
niente male
Kralizek27 Ottobre 2004, 14:26 #2
che intel voglia proporci di avere a casa uno xeon anzicchè un prescott?? :-D
baito27 Ottobre 2004, 14:56 #3
niente male?

vorrei ricordare due cose...
1- I dati forniti della potenza dissipata dai processori intel sono riferiti al valore medio mentre quelli forniti da AMD si riferiscono al valore MASSIMO

2- Vorrei ricordare che le versioni a basso consumo dell'opteron dissipano 30 Watt!!!!
ph03nixsk27 Ottobre 2004, 15:19 #4
OK Baito, Opteron ha consumi inferiori, ma cmq 55W non sono cmq male.. magari con le prossime release di core i consumi verranno ridotti ulteriormente.. non spariamo sempre su Intel, o su chi di turno..

saluti a tutti, spero di non scatenare flame..

più che altro.. come mai Xeon genera meno calore rispetto al Pentium4 con pari FSB, cache etc?
grazie a tutti quelli che mi risponderanno.
nicgalla27 Ottobre 2004, 15:23 #5
bravo baito, fai bene a ribadire! e non scateni nessun flame!

Se dovessi fare un server farm e c'è una CPU che va di più, consuma meno e costa meno della CPU concorrente, quale scelgo? Si, proprio quella.... risposta esatta!
nonikname27 Ottobre 2004, 15:43 #6
Se dovessi fare un server farm e c'è una CPU che va di più, consuma meno e costa meno della CPU concorrente, quale scelgo? Si, proprio quella.... risposta esatta!


Che l'opteron sia prestizionalmente superiore non lo metto in dubbio , ma un azienda non è nicgalla , cioè sono molte altre le cose da mettere in preventivo quando si parla di Workstation e server , cioè il supporto (delle grandi case tipo HP e Dell) , il software scritto ad oc e non ultimo c'è da considerare che di solito si aggiornano i vecchi sistemi con quelli nuovi : passare da Xeon a Opteron non è così immediato come credi tu.......
leoneazzurro27 Ottobre 2004, 16:45 #7
Originariamente inviato da ph03nixsk
OK Baito, Opteron ha consumi inferiori, ma cmq 55W non sono cmq male.. magari con le prossime release di core i consumi verranno ridotti ulteriormente.. non spariamo sempre su Intel, o su chi di turno..

saluti a tutti, spero di non scatenare flame..

più che altro.. come mai Xeon genera meno calore rispetto al Pentium4 con pari FSB, cache etc?
grazie a tutti quelli che mi risponderanno.



Tensione di alimentazione ridotta, tweaking del processo

x nonikname

Di norma le aziende sostituiscono i server anzichè aggiornarli, dato che spesso costa persino di meno. Quello che conta comunque è proprio il supporto, che chiaramente Dell non avrà mai finchè Intel gli vende i componenti con forti sconti. C'è da dire però che altre grandi marche l'Opteron lo supportano eccome.
Luca6927 Ottobre 2004, 17:29 #8
Da noi hanno gettato alle ortiche i server SUN a hanno messo 100 bei serverini dual processor con Opteron :-O e Linux :-D
nonikname27 Ottobre 2004, 18:49 #9
Da noi hanno gettato alle ortiche i server SUN a hanno messo 100 bei serverini dual processor con Opteron :-O e Linux :-D


Bell'upgrade !!!
Che azienda ??
nonikname27 Ottobre 2004, 19:05 #10
Di norma le aziende sostituiscono i server anzichè aggiornarli, dato che spesso costa persino di meno


Quello che intendevo dire è che ho sostituito moltissimi server con pentium3 con i nuovi modelli HP ProLiant DL360 G4 e ben pochi clienti hanno espressamente chiesto degli assemblati con Opteron , proprio per via dell'incognita "assistenza" a cui si va incontro....

La gente non capisce che dietro ad una spesa del genere non c'è la ricerca delle prestazioni assolute... è l'assistenza capillare e tempestiva a decretare il successo di una linea di prodotti come questo ...
Ultima ma non ultima l'affidabilità/stabilità di questi prodotti fa instaurare una fiducia fra i distributori e i clienti che è difficile da frantumare , anche per un validissimo Processore come l'Opteron....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^