Nuove versioni di cpu Xeon in arrivo

Nuove versioni di cpu Xeon in arrivo

Da Gennaio Intel prepara il debutto di nuove versioni di processore Xeon a singolo socket con architettura dual e quad core

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:40 nel canale Server e Workstation
Intel
 

Il mercato delle cpu Intel Xeon è caratterizzato da differenti versioni di processore in funzione del numero di Socket presenti sulla scheda madre. La sigla DP indica le soluzioni Dual Processor, mentre quella MP o Multi Processor è adottata per configurazioni a più di 2 Socket.

La disponibilità di architetture di processore multicore ha di fatto cambiato lo scenario di mercato: è ora possibile configurare un sistema server con due processori Xeon DP basati su core Clovetown, per un totale di 8 core fisici a disposizione dell'utente.

Intel si appresta a introdurre sul mercato, nel corso del mese di Gennaio 2007, due nuove versioni di processore Xeon UP, UniProcessor, destinati quindi all'utilizzo in sistemi workstation e server a singolo Socket di potenza medio alta. Le due nuove cpu sono caratterizzate dall'utilizzare architettura Quad Core.

I processori Xeon X3220, 2,4 GHz di clock, e Xeon X3210, 2,13 Ghz di clock, utilizzeranno bus quad pumped a 1066 MHz di clock, con cache L2 da 8 Mbytes divisa in due blocchi da 4 Mbytes ciascuno ai quali sono collegati due core di processore. Questo lascia facilmente capire che tali nuovi processori siano stati ottenuti collegando due architetture dual core, esattamente come avviene per tutte le soluzioni quad core attualmente disponibili nell'offerta di Intel.

Le due nuove cpu verranno proposte a prezzi di 850 dollari e 690 dollari, rispettivamente per Xeon X3220 e Xeon X3210; nel corso del secondo trimestre dell'anno quest prezzi diminuiranno sino a 530 e 423 dollari rispettivamente. Nello stesso periodo Intel praticherà riduzioni di prezzo per le cpu Xeon UP serie 3000, soluzioni per sistemi single socket dotate di architettura dual core, così da renderle maggiormente competitive rispetto a quelle quad core.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^