Opteron a 0.09 micron esposto al Comdex

Opteron a 0.09 micron esposto al Comdex

Attese per la metà del prossimo anno, le nuove cpu Opteron permetteranno un netto boost in termini di frequenza di clock

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:49 nel canale Server e Workstation
 
In occasione del Comdex di Las Vegas, evento che ha aperto i propri battenti nella giornata di ieri, AMD ha mostrato un sistema basato su processori Opteron costruiti con processo produttivo a 0.09 micron.

Dal produttore americano si attendono queste nuove versioni di cpu Opteron per il prossimo anno, presumibilmente in volumi a partire dal terzo trimestre.
Al momento attuale AMD sta completando lo sviluppo del proprio processo produttivo a 0.09 micron presso la propria Fab 30 di Dresda, in Germania.

Il passaggio al processo produttivo a 0.09 micron permetterà al produttore americano di ottenere significativi incrementi di clock per le proprie cpu di fascia alta, con una riduzione della superficie complessiva del Die e, quindi, un risparmio complessivo nei costi di produzione.

Sempre nella giornata di ieri AMD ha ufficialmente presentato nuove versioni di processore Opteron, modeli 148, 248 e 848, basati su frequenza di clock di ben 2,2 Ghz e dotati di supporto ufficiale alla memoria DDR400 Registered.

Di seguito, un'immagine del sistema demo pubblicata sul sito AMDZone:

amd90nmopteron.jpg
35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxFactor[ST]18 Novembre 2003, 10:53 #1
eccoli li, calmi calmi fan vedere le loro cosine....
bene!
vuol dire che lavorano splendidamente e che ne trarremo vantaggio tutti noi!
peterpan7018 Novembre 2003, 11:06 #2

E la frequenza?

era interessante sapere a che frequenza girano i primi opteron a 90 nani...
marck7718 Novembre 2003, 11:07 #3
Non c'hanno manco scritto la frequenza di quegli opteron.. :-) MAH, vabbè.. crediamoci va...
cicastol18 Novembre 2003, 11:09 #4
Speriamo che si muovano a sfornarne di nuovi per il pubblico,senza fare queste inutili presentazioni di prodotti che se va bene vedremo tra un anno,al pari dei lanci sulla carta.....
dnarod18 Novembre 2003, 11:13 #5
3 trimestre 2004?? ancora fantascienza.....
suppostino18 Novembre 2003, 11:31 #6
Per far salire di frequenza le CPU col nuovo processo produttivo devono prima raffinarlo, credo proprio che i primi esemplari non avranno margini molto alti, meglio scommettere sui secondi arrivati in questo caso ;D
checo18 Novembre 2003, 11:43 #7
non vorrei facesse il passo più lugo della gamba!
world1118 Novembre 2003, 11:54 #8
Che ci fa la mia tastiera li?
HorsePower18 Novembre 2003, 11:59 #9

... ma la volete finire.

insomma ma è mai possibile che ogni notizia o press-realise che esce, manco è stata tecepita dal mercato che fate processi alla Biscardi "in piazza", questo è bene questo è male, ste cpu a quanto andranno... e che rottura di coglioni! Avete disponibili in negozio fino dall' A64(liscio)fino all'FX-51, no vi basta, troppo poco come potenza di calcolo? Smettetela..io vorrei capire che ca@@o ci dovete fare con sti proci per avere bisogno di tutta sta potenza elaborativa... (fatta eccezione per chi fa Render3D).
Boh... io ho il 2500+ e avanza pure.
A mio parere siete solo dei consumisti del ca@@o che sognano e non hanno i soldi per realizzare.
(ragazzini)

Un doveroso saluto di cordoglio ai caduti di
Nassiryia, che ci proteggono e ci danno la possibilità di vivere sereni e pensare a cose più futili come queste.
Un saluto sentito profondamente.
Alberello6918 Novembre 2003, 12:23 #10
hai sicuramente esagerato!
la potenza non è solo per il 3d rendering...ma anche per i giochi, il divx encoding ecc...
dato che la maggiorparte degli appassionati sono giocatori incalliti...non devi criticarci solo perchè tu non hai certe esigenze!
io con un p4 3.2 faccio l'encoding dei divx (che è la cosa piu' stupida che ormai fanno tutti) a 35-40 fps e ci vogliono 3-4 ore per fare le due passate!
di certo non mi dispiacerebbe farlo a 300fps !!! risparmio tempo...quindi denaro!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^