Opteron a 2,4 GHz di clock: presto disponibili

Opteron a 2,4 GHz di clock: presto disponibili

Il debutto delle versioni x50 delle cpu Opteron dovrebbe avvenire nel corso del mese di Maggio 2004. Saranno le ultime cpu a utilizzare processo produttivo a 0.13 micron?

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:38 nel canale Server e Workstation
 

Fonti non ufficiali indicano come prossimo il debutto di nuove versioni di processore per le cpu AMD Opteron. I nuovi modelli, operanti con frequenze di clock di 2,4 Ghz, utilizzeranno i nomi di 150, 250 e 850 a seconda delle configurazioni per le quali sono destinati (singolo processore, 2 vie e sino a 8 vie).

Le nuove cpu continueranno a mantenere la stessa architettura delle precedenti versioni di processore Opteron: Socket 940 per la connessione alla scheda madre; cache L2 di 1 Mbyte di capacità; memory controller integrato on board capace di supportare moduli DDR333 e DDR400, in configurazione Dual Channel e con funzionalità ECC Registered.

Il debutto di queste nuove versioni di processore Opteron non deve sorprendere: AMD, infatti, ha presentato alla fine del mese di Marzo la cpu Athlon 64 FX53, operante a 2,4 Ghz di clock e basata sulla stessa architettura delle cpu Opteron.

E' presumibile che 2,4 GHz sia la frequenza di clock massima per le cpu AMD Opteron con processo produttivo a 0.13 micron. Il passaggio a 2,6 GHz di clock, infatti, dovrebbe avvenire in concomitanza con il debutto delle prime cpu costruite con processo a 0.09 micron.

AMD dovrebbe inoltre introdurre, con queste nuove versioni di processore Opteron, la nuova revision di Core CG: questa permetterebbe di migliorare le specifiche tecniche dei processori Opteron, oltre che sistemare alcuni errata via fix.

Fonte: xbitlabs.com.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie20 Aprile 2004, 15:49 #1
ma il supporto alla DDR400 c'era anche con la precedente serie di opteron???

io ero rimasto che l'fx aveva il supporto alle 400 e opteron alle 333
overclock8020 Aprile 2004, 15:53 #2
Vista la facilità con cui salgono gli Fx-53 a 2.6Ghz rispetto ai 2.4ghz per i quali sono certificati credo che AMD non avrebbe alcun problema a proporre degli Opteron 152-252-852 a 2.6Ghz.

E' tutta una mossa commerciale resa possibile dal fatto che la pressione su questo lato da parte di Intel con i suoi Xeon è tutt'altro che forte.

Il gap di prestazioni è talmente elevato a favore dell'Opteron che AMD può tenersi un margine di sicurezza e proporre i 2.6Ghz direttamente con gli 0.09micron.
flisi7120 Aprile 2004, 16:34 #3
Originariamente inviato da frankie
ma il supporto alla DDR400 c'era anche con la precedente serie di opteron???

io ero rimasto che l'fx aveva il supporto alle 400 e opteron alle 333


Mi sembra che le ultime revisioni dei x46 e tutti gli x48 supportino anche le DDR400 ECC registered.


x overclock80: se salissero con tutta quella facilità li avrebbero già commercializzati, non credi?
Non ti sfugga che il concetto di strabilità che ha chi utilizza CPU da workstation/server è un tantino differente da quello che ha il tipico utente casalingo.


Ciao

Federico
KAISERWOOD20 Aprile 2004, 16:42 #4
Originariamente inviato da flisi71
Mi sembra che le ultime revisioni dei x46 e tutti gli x48 supportino anche le DDR400 ECC registered.


x overclock80: se salissero con tutta quella facilità li avrebbero già commercializzati, non credi?
Non ti sfugga che il concetto di strabilità che ha chi utilizza CPU da workstation/server è un tantino differente da quello che ha il tipico utente casalingo.


Ciao

Federico


il northood arrivava già a 3ghz ma prima di vedere la versione a 3 di punta ne è passato di tempo. Non ti sfuggi il conecetto di propore le cose a contagocce solo quando è necessario? a che serverebbe ad AMd uscire con il socket 939 quando intel nha problemi con prescott e ritarda il 774?
TheDarkAngel20 Aprile 2004, 16:44 #5
amd non deve saturare il mercato..
ne tanto meno deve continuare a far uscire ravvicinati tanti processori..
primo non serve... intel non preme per niente... secondo deve incassare dagli altri
flisi7120 Aprile 2004, 16:51 #6
Originariamente inviato da KAISERWOOD
il northood arrivava già a 3ghz ma prima di vedere la versione a 3 di punta ne è passato di tempo. Non ti sfuggi il conecetto di propore le cose a contagocce solo quando è necessario? a che serverebbe ad AMd uscire con il socket 939 quando intel nha problemi con prescott e ritarda il 774?


Hai ragione, mi sembra un pò come faceva Bubka, che ad ogni meeting di atletica a cui era invitato ($) migliorava il record mondiale di 1 cm e poi si risparmiava per il successivo (incasso).

Qui comunque siamo in una nicchia di mercato dove AMD è oggettivamente un new-entry e potrebbe fare sforzi maggiori per guadagnare quote di mercato ma per scelte sue si accontenta dei piccoli passi.

Ciao

Federico
Luca6920 Aprile 2004, 17:41 #7
Bhe peró si deve anche considerare i progressi che vengono fatti nell'affinamento del processo produttivo che sia aumentano la resa per wafer (quindi calo di prezzo dei chip) sia migliorano le performance del chip stesso (chip sempre piú veloci e che scaldano meno).
KAISERWOOD20 Aprile 2004, 19:49 #8
Qui comunque siamo in una nicchia di mercato dove AMD è oggettivamente un new-entry e potrebbe fare sforzi maggiori per guadagnare quote di mercato ma per scelte sue si accontenta dei piccoli passi.


Chi va piano va sano e lontano chi va forte incontra solo la morte.

è meglio che amd non corra mai giocare tutte le carte quando la partita non è ancora finita.
xeal21 Aprile 2004, 03:18 #9
è meglio che amd non corra mai giocare tutte le carte quando la partita non è ancora finita.


Va detto anche che si tratta di processori destinati ad un mercato in cui gli upgrade vengono fatti con "parsimonia" (non certo per i costi, quanto per il tempo che intercorre tra l'acquisto e il rinnovamento del parco macchine), quindi, in ogni caso, non avrebbe molto senso lanciare un prodotto che farebbe scendere rapidamente il prezzo degli altri.
Ciao a tutti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^