Opteron e web server

Opteron e web server

AMD annuncia una nuova parthership per lo sviluppo di applicazioni a 64bit da utilizzare con la prossima cpu Opteron

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:44 nel canale Server e Workstation
AMD
 
Con il seguente comunicato stampa AMD annuncia la collaborazione con Zeus Technology nello sviluppo di applicazioni a 64bit, per impieghi web server, in abbinamento al processore AMD Opteron.
AMD ANNUNCIA IL SUPPORTO DI ZEUS TECHNOLOGY LTD PER APPLICAZIONI WEB SERVER A 64-BIT

NEW YORK - 25 Giugno 2002- Al PC EXPO, AMD (NYSE:AMD) ha annunciato il supporto da parte di Zeus Technology Ltd. per i suoi futuri processori di ottava generazione. AMD ha anche dimostrato un’applicazione Web Server a 64-bit di Zeus su un sistema basato sul futuro processore AMD Opteron™.

Il Web Server Zeus è stato dimostrato su un sistema a quattro vie basato sul processore AMD Opteron con sistema operativo Linux a 64-bit. La dimostrazione ha simulato la fruizione di pagine Web su un sistema basato sul processore AMD Opteron con un traffico di rete simulato di 500 utenti contemporaneamente.

Il processore AMD Opteron è stato creato per salvaguardare gli investimenti, offrendo agli utenti la possibilità di utilizzare, con prestazioni eccellenti, le esistenti applicazioni a 32-bit e di migrare senza problemi alla tecnologia a 64-bit. “La dimostrazione delle innovative tecnologie Zeus, insieme ai processori AMD di ottava generazione, mostra in che misura siamo in grado di fornire capacità Web professionali e stabilità a tutti i clienti commerciali, dalle piccole imprese alle grandi aziende”, ha affermato Ed Ellet, vice president of marketing di AMD’s Computational Products Group. “I futuri processori AMD di ottava generazione permetteranno agli utenti di ottimizzare le prestazioni a 32-bit e di utilizzare applicazioni e sistemi a 64-bit quando si renderà necessario. Crediamo che questa strategia di migrazione spingerà anche la migrazione di applicazioni professionali come i Web Server di Zeus nel mercato commerciale”.

John Paterson, CEO di Zeus Technology ha aggiunto: “Con la migrazione ai processori a 64-bit, e con l’ottimizzazione del Web Server Zeus, AMD può offrire prestazioni più elevate rispetto agli attuali sistemi x86. Questo sviluppo di Zeus può aumentare ulteriormente i già eccezionali benefici dei processori futuri”.

L’inizio della commercializzazione del processore AMD Opteron per server e workstation è pianificato per la prima metà del 2003. L’inizio della commercializzazione del processore AMD Athlon di ottava generazione per desktop è pianificato per il quarto trimestre del 2002.

Principali annunci sulla piattaforma AMD di ottava generazione

- 03-06-02 AMD dimostra un server multiprocessore a quattro vie
- 03-06-02 AMD annuncia un ampio supporto all’industria per le prossime piattaforme di ottava generazione AMD Athlon™
- 22-05-02 AMD annuncia che 3Dlabs, ATI, Matrox, e SiS supporteranno le prossime piattaforme AMD Opteron™ e AMD Athlon
- 24-4-02 “AMD Opteron” è il nome del processore AMD di prossima generazione per server e workstation
- 24-4-02 AMD annuncia la collaborazione con Microsoft per incorporare il supporto ai 64bit per i futuri processori di ottava generazione AMD Athlon e AMD Opteron
- 26-02-02 Prima demo pubblica del processore di ottava generazione che debutta con tecnologia a 64-bit e 32-bit
- 15-10-01 AMD svela i dettagli dell’architettura di microprocessori PC di prossima generazione
- 14-02-01 AMD annuncia la Tecnologia HyperTransport™: Broad, Cisco, NVIDIA e Sun fra i primi ad adottarla
- 16-01-01 AMD e Virtutech annunciano l’High Performance Simulator per aiutare ulteriormente lo sviluppo di software a64bit
- 10-08-00 AMD rilascia le specifiche dell’Architetura x86-64 agevolando la migrazione verso l’elaborazione a 64bit
- 05-10-99 AMD annuncia l’Architettura x86-64 e il Future System Bus
1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GHz27 Giugno 2002, 12:08 #1
W AMD!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^