Opteron Upgrade Program: processori scontati da AMD

Opteron Upgrade Program: processori scontati da AMD

Con l'Opteron Upgrade Program AMD intende proporre in modo più competitivo le proprie cpu per sistemi server e workstation: da 50 a 100 dollari di ribasso

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:44 nel canale Server e Workstation
AMD
 

AMD ha annunciato un nuovo programma, per i propri clienti di processori per sitemi server e workstation, mirante ad accelerare le vendite di processori Opteron. Parliamo dell'Opteron Upgrade Program, delineato dal produttore americano sul proprio sito web a questo indirizzo.

Alla base dell'iniziativa le caratteristiche architetturali dei processori Opteron in commercio: il Socket F, con il quale vengono collegati alla scheda madre, è comune tra le varie versioni di processore facilitandone quindi l'aggiornamento in server in produzione. E' generalmente sufficiente aggiornare il bios della scheda madre all'ultima versone e verificare la compatibilità della circuiteria di alimentazione per poter montare nuove cpu Opteron sul proprio server in produzione.

AMD specifica come l'Opteron Upgrade Program preveda uno sconto, offerto sia ai partner di canale che ai clienti diretti, di una cifra pari a 50 dollari USA per l'acquisto di nuovi processori Opteron serie 2000 per aggionare il proprio sistema. La cifra raddoppia, salendo a 100 dollari USA, per processori Opteron della serie 8000, destinati a sistemi sino a 8 Socket.

Analizzando il listino prezzi AMD, disponibile a questo indirizzo, si nota come il più economico processore Opteron Quad Core della serie 2000 sia il modello Opteron 2376, offerto come listino ufficiale a 174 dollari: togliendo i 50 dollari di sconto si ottiene un risparmio di poco meno del 30%. Passando alle soluzioni Opteron serie 8000 la cpu più economica è il modello Opteron 8346 HE a 523 dollari USA: applicando la riduzione di 100 dollari si ottiene una riduzione di prezzo di poco inferiore al 20%. Alla luce di questi dati non è chiaro per quale ragione AMD abbia indicato, nel proprio comunicato stampa, una riduzione di prezzo che può raggiungere il 35% con alcune versioni di processore.


video sviluppato da AMD che mostra come aggiornare server con cpu Opteron da architettura Barcelona a quella Shanghai

Stando alle informazioni attualmente disponibili, questo programma andrà a interessare anche i processori Opteron della serie Istanbul, basati su architettura a 6 core e attesi al debutto in anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilratman08 Aprile 2009, 08:59 #1
Ottima cosa ma soprattutto dovuta al fatto che amd ha un margine notevole sui processori visto che da un wafer ne produce più del doppio, quasi triplo, rispetto ad intel!

Uno shangai ha circa 250mm2 mentre un nehalem ne ha oltre 700mm2.
calabar08 Aprile 2009, 09:29 #2
Sei sicuro? Io ricordo aree molto simili in dimensione, ma potrei sbagliarmi o confondermi coni Barcelona.
Anche perchè in fin dei conti la metà del die size è dovuta alla presenza della L3, quindi è difficile pensare ad una differenza tanto elevata.
bjt208 Aprile 2009, 09:43 #3
Più che altro lo yield dei 45nm AMD potrebbe essere più elevato perchè con la litografia a immersione è più lontano dal limite fisico della radiazione incidente di INTEL che con la litografia "secca" è ai limiti fisici e deve fare più passaggi per incidere a 45nm con una tecnologia buona fino ai 65nm... Quindi oltre ad avere uno yield inferiore, INTEL dovrebbe avere anche dei costi operativi superiori, visto che per gli strati critici deve fare almeno due passaggi di incisione...
Fermo restando che l'area del Nehalem dovrebbe essere simile a quella del Barcelona.
ilratman08 Aprile 2009, 09:44 #4
Originariamente inviato da: calabar
Sei sicuro? Io ricordo aree molto simili in dimensione, ma potrei sbagliarmi o confondermi coni Barcelona.
Anche perchè in fin dei conti la metà del die size è dovuta alla presenza della L3, quindi è difficile pensare ad una differenza tanto elevata.


mi sembra di si, la l3 è vero che è simile ma amd usa transisto più piccoli nel senso che la cella di memoria è più piccola.

mi sembra che un ph2=opteron abbia 258mm2 e un i7 920 ossia uno xeon x5550 abbia 761mm2.
ilratman08 Aprile 2009, 10:08 #5
Originariamente inviato da: bjt2
Più che altro lo yield dei 45nm AMD potrebbe essere più elevato perchè con la litografia a immersione è più lontano dal limite fisico della radiazione incidente di INTEL che con la litografia "secca" è ai limiti fisici e deve fare più passaggi per incidere a 45nm con una tecnologia buona fino ai 65nm... Quindi oltre ad avere uno yield inferiore, INTEL dovrebbe avere anche dei costi operativi superiori, visto che per gli strati critici deve fare almeno due passaggi di incisione...
Fermo restando che l'area del Nehalem dovrebbe essere simile a quella del Barcelona.


si hai ragione ho visto che sono simili!

258 contro 261 mm2
amagriva08 Aprile 2009, 10:11 #6

Una proposta

Ciao Redazione,
che ne dite di un bell'articolone che spieghi ai profani i processi di produzione dei proci?
Magari l'avete già fatto (se sì qualche anima pia mi può mandare il link?).
Se lo fate abbondate con i disegni (Non capisci? Ti faccio un disegno...)
Litografia ad immersione...Radiazione incidente....Litografia "secca"...Peggio che andare di notte...
Grazie e ciao
ld5008 Aprile 2009, 10:24 #7
ahahahah litografia a immersione, radiazione incidente, ma che è oooooooooooooooh?
Eraser|8508 Aprile 2009, 11:14 #8
Originariamente inviato da: ld50
ahahahah litografia a immersione, radiazione incidente, ma che è oooooooooooooooh?


Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^