Primi prezzi per i processori Opteron a 12 core?

Primi prezzi per i processori Opteron a 12 core?

Emergono i primi listini per i processori Opteron a 8 e 12 core, da abbinare a piattaforme Socket G34. Debutto previsto entro fine Marzo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:02 nel canale Server e Workstation
 

Stando alle informazioni pubblicate dal sito TCmagazine a questo indirizzo, questi sarebbero i prezzi di alcuni dei processori AMD Opteron basati su architettura a 8 e a 12 core che il produttore americano si appresta a introdurre sul mercato entro la fine del primo trimestre.

Ricordiamo che questi processori, appartenenti alla famiglia Magny-Cours, sono basati su Socket G34 e richiedono quindi schede madri di nuova generazione, attese anch'esse al debutto entro la fine del mese di Marzo. Il nuovo Socket, a 1.974 pin, integra supporto ad un massimo di 4 link HyperTransport 3.0 e a memory controller DDR3 a 4 canali.

Di seguito modelli, specifiche tecniche abbinate e costo:

  • Opteron 6128 (8 cores), frequenza di clock di 1.5 GHz, 12MB L3 cache, 115W TDP - 253,49€
  • Opteron 6134 (8 cores), frequenza di clock di 1.7 GHz, 12MB L3 cache, 115W TDP - 489,00€
  • Opteron 6136 (8 cores), frequenza di clock di 2.4 GHz, 12MB L3 cache, 115W TDP - 692,00€
  • Opteron 6168 (12 cores), frequenza di clock di 1.9 GHz, 12MB L3 cache, 115W TDP - 692,00€
  • Opteron 6172 (12 cores), frequenza di clock di 2.1 GHz, 12MB L3 cache, 115W TDP - 917,00€
  • Opteron 6174 (12 cores), frequenza di clock di 2.2 GHz, 12MB L3 cache, 115W TDP - 1.078,00€

Segnaliamo come il prezzo riportato sia in Euro; in genere sia Intel che AMD comunicano ai propri partner commerciali listini espressi in dollari, sempre tasse escluse, per lotti di 1.000 processori. Non ci sembrano inoltre allineati i prezzi delle 3 versioni di processore a 8 core tra di loro: una frequenza di clock di 1,5 GHz per la soluzione Opteron 6128 sembra essere troppo contenuta a fronte di un TDP di 115 Watt. Tempo alcune settimane e AMD annuncerà ufficialmente i nuovi processori, con versioni e listini corretti.

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
v1nline24 Febbraio 2010, 17:06 #1
ma i tdp sono bassisimi!! pensavo fossero mostri da 150-200W
come hanno fatto? ok che le frequenze sono bassine, ma son sempre 12core!
non sono tanto informato per quanto riguarda le cpu per server, ma mi sembrano OTTIME! anche in relazione al prezzo
Bluknigth24 Febbraio 2010, 17:24 #2
Appunto, le frequenze sono molto basse.

Comunque con applicazioni multitread sicuramente sono una bomba.

Penso che per salire di frequenza e non incidere troppo sul TPD dovranno miniaturizzare ulteriormente.

Vorrrei sapere il limite della RAM per singola CPU.
Micene.124 Febbraio 2010, 17:36 #3
anche i prezzi mi sembrano abbastanza contenuti
capitan_crasy24 Febbraio 2010, 17:37 #4
Credo che quei TDP abbiano qualcosa di sbagliato; sono fin troppo bassi...
Inoltre AMD utilizza il ACP e non il TDP per la serie Opteron...
Argasio24 Febbraio 2010, 17:54 #5
Prezzi davvero competitivi!
Sono un intel fan,ma con questi prezzi mi chiedo: dato che faccio più che altro rendering,video editing e grafica 3d,mi conviene un core i7 o un optereon 6128 per il mio futuro upgrade?
newtechnology24 Febbraio 2010, 17:57 #6
Sarà bello valutare la vera potenza di questi sistemi ,le cpu 6 core serie opteron sono più lente degli xeon 4 core serie nahalem, con l'uscita a breve delle cpu 6 core xeon +HT sarà bello vedere l'effettiva performance , anche se 12 core reali (comunque prodotti con due pachage da 6 core) si faranno sentire.
Si può ipotozzare che questa cpu sia performante con una coppia di opteron serie 243x operanti alla medesima frequenza. Considerando che clock to clock Intel ha un'ottimo boost di circa 600MHz e considerando che le cpu xeon a 32nm arriveranno a frequenza di ben 3.33GHz x6 +HT ,bisognera valutare i consumi in rapporto ai GFLOP ottenuti per valutarne l'effettivo utilizzo commerciale e economico.
Ottimi processori , ma frequenze troppo ,troppo basse a mio avviso , questa mania di aggiungere core abbasando la frequenza non porta grossissimi benefici ,in questo senso accolgo più volentieri la politica Intel ,2 core in più ma con la stessa frequenza , e se la frequenza non la puoi mantenere devi modificarne l'architettura in modo da colmare il gap prestazionale dovuto ad una frequenza operativa minore.
bongo7424 Febbraio 2010, 18:07 #7
Originariamente inviato da: newtechnology
Sarà bello valutare la vera potenza di questi sistemi - cut -.


tutto ok, condivido tutto
anche se mettere in crisi un 12core sara' una bella impresa, anche se le freq non sono altissime per ora...sono cmq i primi modelli..io prevedo che in un futuro vicino si potrebbe aggiungere 1GHz e arrivare nel giro di 12-15mesi al limite di 3GHz su 12core
Notturnia24 Febbraio 2010, 18:11 #8
costano pochetto..

spero di vedere presto delle recensioni fatte bene..

si sa mai che ci facciamo un serverino per alcuni lavoretti ^^
huema24 Febbraio 2010, 18:15 #9
sinceramente non capisco come si possa definire una frequenza a 2,4 o 2.2ghz bassa...
e comunque questi sono il primo passo, nei prossimi potranno concentrarsi di più sull'aumento dei mhz, ricordo che questi son core fisici e non logici
jappino14724 Febbraio 2010, 18:44 #10
se verranno confermati tdp e prezzi
ok le freq sono bassine,ma in ambito server credo che influiscano maggiormente i core che le freq
e cmq sono ancora a 45nm......
a 32nm dovrebbero guadagnare in freq e consumi......

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^