Processori Intel Xeon E5-4600: le versioni al debutto

Processori Intel Xeon E5-4600: le versioni al debutto

Nuovi dettagli sui processori Intel per sistemi server basati su architettura Sandy Bridge, destinati all'utilizzo in sistemi sino ad un massimo di 4 socket. Architetture da 4 sino a 8 core, in abbinamento a cache L3 sino a 20 Mbytes con TDP compresi tra 95 e 130 Watt.

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:26 nel canale Server e Workstation
Intel
 

Si avvicina il debutto dei processori Intel Xeon E5-4600, famiglia di CPU destinate a sistemi server compatibili con configurazioni dotate di un massimo di 4 socket sulla stessa scheda madre. Il lancio di questi processori è previsto per il secondo trimestre 2012, a seguire quello delle CPU Xeon E5-1600 e Xeon E5-2600 recentemente rese disponibili.

Questi processori, al pari delle altre soluzioni Xeon E5, saranno basate su architettura della famiglia Sandy Bridge, costruiti con tecnologia produttiva a 32 nanometri. La tabella seguente, fornita dal sito CPU World, raccoglie le principali caratteristiche tecniche dei modelli previsti al debutto sul mercato:

Modello

Cores Threads Frequenza Cache L3 Memoria TDP
Xeon E5-4603 4 8 2 GHz 10MB DDR3-1066 95Watt
Xeon E5-4607 6 12 2,2 GHz 12MB DDR3-1066 95Watt
Xeon E5-4610 6 12 2,4 GHz 15MB DDR3-1333 95Watt
Xeon E5-4617 6 6 2,9 GHz 15MB DDR3-1600 130Watt
Xeon E5-4620 8 16 2,2 GHz 16MB DDR3-1333 95Watt
Xeon E5-4640 8 16 2,4 GHz 20MB DDR3-1600 95Watt
Xeon E5-4650 8 16 2,7 GHz 20MB DDR3-1600 130Watt
Xeon E5-4650L 8 16 2,6 GHz 20MB DDR3-1600 115Watt

Saranno disponibili versioni con 4, 6 oppure 8 cores, quasi tutte dotate di supporto alla tecnologia HyperThreading così da gestire un numero di thread contemporanei doppio rispetto a quelli dei core integrati. Le frequenze di clock varieranno da un minimo di 2 GHz sino a 2,7 GHz, con l'eccezione rappresentata dal modello Xeon E5-4617 che si spingerà sino a 2,9 GHz di massimo rinunciando però alla tecnologia HypeerThreading.

Interessanti nel complesso i valori di TDP massimi: Intel li dichiara compresi tra 95 Watt e 130 Watt, risultati allineati a quelli dei processori Xeon per sistemi multi processore presenti attualmente in commercio. Cambia anche il quantitativo di cache L3 integrato, condiviso tra i vari core, passando da un minimo di 10 MBytes sino ad un massimo di 20 Mbytes per le proposte top di gamma con architettura a 8 core. Ricordiamo come questi processori implementeranno le tecnologie già viste nelle altre versioni di processore basate su architettura Sandy Bridge: segnaliamo quindi Turbo Boost, AES e Trusted Execution.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
birmarco02 Aprile 2012, 11:40 #1
A me servirebbe giusto un E5-4650
bonzoxxx02 Aprile 2012, 12:02 #2
hai un rene da dargli?
birmarco02 Aprile 2012, 12:05 #3
Originariamente inviato da: bonzoxxx
hai un rene da dargli?


2
the_joe02 Aprile 2012, 12:08 #4
Cavoli però..... 130W x 8 cores sono solo 16,25W a core per il top di gamma, gli altri sono ancora migliori
AceGranger02 Aprile 2012, 12:10 #5
Originariamente inviato da: birmarco
2


auguri !

Price: $3,620.00
birmarco02 Aprile 2012, 12:23 #6
Originariamente inviato da: AceGranger
auguri !

Price: $3,620.00


Si può fare... si può fare Poi affitto potenza di calcolo e recupero i soldi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^