Secondo trimestre 2009 in crescita per Intel

Secondo trimestre 2009 in crescita per Intel

Intel guadagna alcune quote di mercato nel corso del secondo trimestre 2009, a scapito di AMD; il mercato cresce, anche se in modo molto contenuto

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:45 nel canale Server e Workstation
IntelAMD
 

Nel corso del secondo trimestre 2009 Intel ha totalizzato una quota di mercato, in termini di vendite globali di microprocessori, pari all'80,6%, in crescita dell'1,5% rispetto al 79,1% detenuto nei primi 3 mesi del 2009.  La crescita di Intel è andata di pari passo con la contrazione di AMD, passata dal precedente 12,8% all'attuale 11,5%.

Il restante 7,9% del mercato è suddiviso tra gli altri produttori di microprocessori, con un risultato in calo dello 0,1% su base trimestrale e dello 0,9% prendendo come riferimento lo stesso perioro dello scorso anno. La tabella seguente riassume in dettaglio questi dati:

Produttore Q2 2009 Q1 2009 Q2 2008 var. trim. var. ann
Intel 80,6% 79,1% 79,2% 1,5% 1,4%
AMD 11,5% 12,8% 11,9% -1,4% -0,4%
altri 7,9% 8,1% 8,9% -0,1% -0,9%

Intel ha visto la propria quota di mercato crescere, nel corso del periodo, rispetto a quella detenuta da AMD; il valore del secondo trimestre sconta inoltre una crescita complessiva nel numero di PC commercializzati pari all'1%. Sia Intel che AMD, tuttavia, hanno registrato nel secondo trimestre 2009 una contrazione del prezzo medio di vendita dei propri PC, ottenendo quindi un fatturato complessivo inferiore rispetto al trimestre precedente.

Le vendite di sistemi notebook hanno registrato una crescita per Intel del 13% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, bilanciando la contrazione nelle vendite di soluzioni desktop. Questo risultato non deve sorprendere e spiega anche la crescita relativa di Intel rispetto ad AMD: il primo produttore detiene infatti una completa gamma di soluzioni specificamente rivolte a sistemi notebook, molto più ampia di quanto possa al momento attuale mettere a disposizione AMD.

Fonte: iSuppli.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
killer97815 Settembre 2009, 09:16 #1
AMD deve puntare + sui notebook se vuole rialzarsi (speriamo in Vision) e fare al + presto una nuova CPU che possa quantomeno avvicinarsi a Core i5

simone8915 Settembre 2009, 09:28 #2
Cmq mi chiedo come faccia amd a rimanere in scia ad intel almeno nella fascia fino ai 150/200€ con uno share del 12%!? Cioè con quali soldi sviluppano nuovi proci quando chiudono in rosso dal 2006 o 2007 nn ricordo!?
fabri8515 Settembre 2009, 11:34 #3

@2
penso che siano grossissimi investimenti per un futuro a lungo / lunghissimo termine....
Saggio190015 Settembre 2009, 11:34 #4
Spero solo che Amd possa fare più concorrenza ad Intel perchè 80% del mercato per uno solo son troppi

Vash_8515 Settembre 2009, 13:12 #5
Sai che "divertimento" se amd fallisce ed intel diventa l'unica a produrre cpu per utilizzo domestico...roba da avere nel 2020 con un celeron a 500€....
Nvidia docet.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^