Supercomputer IBM con processori AMD e Intel

Supercomputer IBM con processori AMD e Intel

Pensato per l'istituto di ricerca giapponese, questo supercomputer diventerà il più potente in commercio basato su sistema operativo Linux

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:35 nel canale Server e Workstation
IntelAMDIBM
 
IBM ha recentemente annunciato che il più importante istituto di ricerca giapponese ha ordinato un supercomputer che, una volta completato, sarà in grado di elaborare più di 11 trilioni di operazioni al secondo. Si tratta del più potente supercomputer basato su sistema operativo Linux disponibile al mondo.

Il sistema utilizzerà un totale di 2636 processori; includerà ben 1058 sistemi eServer 325 con un totale di 2116 processori AMD Opteron. I sistemi eServer 325 sono basati su case Rack 1 unità e dotati di sistema operativo Linux SuSE Enterprise Server 8.

Assieme ai 2116 processori AMD Opteron verranno utilizzati nel supercomputer anche 520 processori Intel Xeon. Le cpu Opteron permetteranno di ottenere una potenza elaborativa di 8.464 teraflops, mentre le restanti cpu Xeon arriveranno a 2.704 teraflops. In totale il sistema raggiungerà la potenza elaborativa di ben 11.168 teraflop.

Fonte: xbitlabs.com.
51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
the_joe04 Agosto 2003, 10:40 #1
Ecco accontentati TUTTI Intelisti e AMDisti
il conte04 Agosto 2003, 10:59 #2

Da questi numeri

sembra che Xeon vada un 30% in più di opteron (2116/520 = circa 4;8464/2704 = circa 3,1): 4 opteron rendono circa come 3 intel... Si: ho buon tempo ;D
dragunov04 Agosto 2003, 11:07 #3
Ma che cavolo. Pensavo che opteron vada più di xeon
Guerriero Nero04 Agosto 2003, 11:08 #4
voglio una foto d questi mostri
fabianoda04 Agosto 2003, 11:08 #5
Sembra di sì. Però dipende tutto dal tipo di operazioni che verranno eseguite sui vari processori: la scelta di cpu diverse deriva secondo me da diverse esigenze (tipi diversi di operazioni da svolgere).
vink04 Agosto 2003, 11:17 #6
Mah... qui si parla di operazioni svolte e sembra proprio che gli Xeon vadano meglio... come mai non hanno utilizzato tutti i processori di questo tipo? Risparmio di costi o politica???
Eraser|8504 Agosto 2003, 11:20 #7
Sbaglio o si dice.. "pensavo che opteron andasse più di xeon" ?
Ventu04 Agosto 2003, 11:22 #8
..par condicio...
kaioh04 Agosto 2003, 11:22 #9

Re: Da questi numeri

Originariamente inviato da il conte
sembra che Xeon vada un 30% in più di opteron (2116/520 = circa 4;8464/2704 = circa 3,1): 4 opteron rendono circa come 3 intel... Si: ho buon tempo ;D

hai pure sbagliato a fare i conti
fabianoda04 Agosto 2003, 11:24 #10

Per vink

Si parla di operazioni per semplificare il tutto. Infatti come si vede da qualsiasi benchmark due processori diversi hanno risultati differenti su diversi test (magari uno va meglio nel 1° test ma peggio nel secondo): operazioni svolte vuol dire tutto e niente: è un numero -- come cercare di valutare le prestazioni dalla frequenza

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^