Tra processori Xeon e GPU computing con le soluzioni server Tyan

Tra processori Xeon e GPU computing con le soluzioni server Tyan

Molte le soluzioni proposte da Tyan per sistemi server con processori Xeon, in attesa del debutto delle nuove generazioni di CPU dotate di supporto alla memoria DDR4. Non manca l'attenzione verso soluzioni in grado di utilizzare molte GPU in parallelo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:31 nel canale Server e Workstation
 

Computex è importante vetrina per tutti i produttori taiwanesi impegnati nel settore dell'informatica: non solo proposte di taglio consumer ma anche i settori enterprise e professionale in generale vedono importanti annunci in concomitanza con le giornate della fiera di Taipei.

Tyan è tra i brand più noti nel settore delle schede madri e delle soluzioni server: il Computex è stata occasione per mostrare le nuove schede madri per utilizzi server compatibili con i processori Intel Xeon della famiglia v2, in attesa del debutto dei modelli della serie v3 che per la prima volta adotteranno memoria DDR4. Da questi processori derivano le proposte Haswell-E per sistemi enthusiast che Intel presenterà in commercio nel corso dei prossimi mesi, modelli dei quali sono emerse alcune anticipazioni nel corso delle ultime settimane.

tyan_ct_2014_1.jpg (154702 bytes)

Decisamente curiosa la scheda madre S5533-LE, proposta di fascia entry level per processori Intel Xeon E3-1200 v3 che è basata su form factor Mini-ITX. Di fatto questa scheda replica il design di altre soluzioni per CPU Intel della famiglia Core destinate al pubblico consumer, sfruttando in ambito server le ridotte dimensioni di questo form factor. Un modello di questo tipo può essere facilmente adattato all'utilizzo con server twin, nei quali sono presenti due server fisici separati in un rack a 1 unità che condividono l'alimentazione. Non manca una GPU integrata onboard, modello ASPEED AST2300: le CPU Xeon E3-1200 v3 non integrano infatti al proprio interno componente GPU, pur essendo basate su architettura Haswell.

tyan_ct_2014_2.jpg (119857 bytes)

A chiudere non mancano i sistemi server completi sviluppati per calcoli che richiedano l'utilizzo parallelo delle GPU. E' il caso del sistema FT77B-B7059, nel quale è possibile installare sino ad un massimo di 8 schede video PCI Express ciascuna con sistema di raffreddamento da 2 slot d'ingombro. Dal versante CPU il sistema permette l'installazione di un massimo di 2 processori Xeon E5-2600 (della famiglia Ivy Bridge-EP) e sino a 24 moduli memoria DDR3, per una dotazione massima onboard che può raggiungere i 768 Gbytes.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
floc06 Giugno 2014, 12:09 #1
non mi quadra qualcosa... Gli xeon v3 sono gia' in giro da un tot, siamo in attesa dei v4, io sto scrivendo proprio da un E3-1245 v3. Tra l'altro integrano in alcune versioni anche il core grafico (mentre l'articolo lascia intendere come assoluto la mancanza dello stesso sulla famiglia xeon), e' colpa semmai del chipset c222 se non si puo' sfruttare (come il 224 e contrariamente al 226 invece)
WarSide06 Giugno 2014, 14:32 #2
Decisamente curiosa la scheda madre S5533-LE, proposta di fascia entry level per processori Intel Xeon E3-1200 v3 che è basata su form factor Mini-ITX. Di fatto questa scheda replica il design di altre soluzioni per CPU Intel della famiglia Core destinate al pubblico consumer, sfruttando in ambito server le ridotte dimensioni di questo form factor. Un modello di questo tipo può essere facilmente adattato all'utilizzo con server twin, nei quali sono presenti due server fisici separati in un rack a 1 unità che condividono l'alimentazione. Non manca una GPU integrata onboard, modello ASPEED AST2300: le CPU Xeon E3-1200 v3 non integrano infatti al proprio interno componente GPU, pur essendo basate su architettura Haswell.


Mi sembra un articolo di Nino... si vede che siete a digiuno per quanto riguarda l'ambito server.

Tra l'altro chiamare l'AST2300 una GPU è farle un complimento... serve solo per iKVM e, al più, per vedere la console a video per fare il primo setup del server.

PS: supermicro è da anni che produce schede nel formato ITX e ne produce anche con cpu low voltage BGA integrata, peccato solo che quei gioiellini costino un rene, dato che sono pensate per essere embeddate in macchinari.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^