Un nuovo supercomputer Cray con cpu Opteron

Un nuovo supercomputer Cray con cpu Opteron

XT4 è il nome scelto per il nuovo supercomputer dell'americana Cray, ottenuto con un cluster di processori Opteron

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:03 nel canale Server e Workstation
 

In concomitanza con il SuperComputing Show 2006, evento che ha aperto i battenti nella giornata di a Tampa, Florida, l'americana Cray ha annunciato  nuove generazioni di supercomputer basati su cluster di processori Opteron.

La soluzione Cray è nota con il nome di XT4, sviluppata con l'intento di fornire un sistema che sia sufficientemente flessibile per poter essere adattato a differenti ambiti di utilizzo. Alla base del sistema XT4 troviamo alcune scelte tecniche sviluppate per il sistema XT3, alla base del supercomputer Red Storm, e di quello XD1.

Cray è stata recentemente acquistata da Tera Computing, azienda di Seattle specializzata nella produzione di chip destinati a specifici ambiti elaborativi: un esempio è quello di architetture specializzate nella ricerca testuale. Tera Computing ha scelto di continuare ad utilizzare il marchio Cray per i propri prodotti.

Tera prevede di poter fornire il proprio chip Threadstorm, architettura specialistica proprio per le ricerche testuali, in abbinamento ai sistemi Cray utilizzando la tecnologia Torrenza di AMD. Questo chip, pertanto, verrà collegato al sistema attraverso interfaccia HyperTransport 3.0 e condividendo lo stesso Socket a 1207 pin delle ultime soluzioni Opteron apparse in commercio.

Alla base della nuova architettura XT4 l'abbinamento di numerosi sistemi con processori AMD Opteron, collegati tra di loro attraverso tecnologia HyperTransport e utilizzando un chip proprietario di Cray, chiamato SeaStar2, per la gestione delle comunicazioni tra i vari sistemi.

SeaStar2 non utilizza il nuovo bus HyperTransport 3.0 per comunicare con i sistemi che compongono il supercomputer. Cray ha allo studio una sua evoluzione, nota con il nome in codice di Baker, che implementerà il supporto alla versione 3.0 di HyperTransport.

Una particolarità del sistema XT4 è quello di poter utilizzare particolari chip FPGA, sviluppati da DRC Computing, destinati ad eseguire specifiche elaborazioni utili nell'ambito di utilizzo di questo supercomputer.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gi0v314 Novembre 2006, 10:13 #1
per chi dava amd per spacciata... il ritorno in immagine di un supercomputer come questo non è cosa da poco...le innovazioni che porterà k8l dovrebbero essere già di per sè notevoli...per tutti quelli che hanno dato amd per spacciata o mal messa dopo l'uscita do conroe, paga la strategia sul lungo periodo..tra un paio di anni potremo dire quale delle 2 abbia lavorato meglio..amd si sta muovendo in modo encomiabile sul piano delle partnership
scopppio14 Novembre 2006, 10:57 #2
"un esempio è quello di architetture specializzate nella ricerca testuale"

di che si tratta?
greeneye14 Novembre 2006, 11:23 #3
Originariamente inviato da: scopppio
"un esempio è quello di architetture specializzate nella ricerca testuale"

di che si tratta?


Google?
Rubberick14 Novembre 2006, 11:25 #4
Ho idea che siano sistemi di ricerca su aggregati di testi multi-keywords e non solo... tecnologia del genere posso immaginare a quale governo possa interessare
gi0v314 Novembre 2006, 11:36 #5
potrebbero anche servire per un'indicizzazione tipo wikipedia, o per una biblioteca online..senza andare a cercare complotti..la prima cosa che mi è venuta in mente è una biblioteca virtuale...ti servono tutti i libri che parlano di "memnoch" o "cthulu" o anche "rna-nucleasi" per dire? ecco il computer che te li trova in 40 secondi o anche per un traduttore universale online con le palle..
bs8214 Novembre 2006, 11:55 #6
amd spacciata?

LOL...ha il mercato server in mano bella stretta amd....e da 2 anni ormai....
spud2314 Novembre 2006, 13:02 #7
<< "un esempio è quello di architetture specializzate nella ricerca testuale"
di che si tratta?

Google?>>

In realtà pensavo più a qualkosa del tipo ECHELON o meglio TUMBLEWEED (LOL)
"The Listening" docet
abe.flagg14 Novembre 2006, 13:03 #8
Una particolarità del sistema XT4 è quello di poter utilizzare particolari chip FPGA, sviluppati da DRC Computing, destinati ad eseguire specifiche elaborazioni utili nell'ambito di utilizzo di questo supercomputer.


interessante.... dall'FPGA journal:

DRC makes a coprocessor module that plugs into a standard multi-processor AMD Opteron(TM) system, providing direct access to adjacent DDR memory and Opteron processors at HyperTransport(TM) speed and nanosecond latency. Tight coupling between CPU and memory means that bandwidth and latency bottlenecks are virtually eliminated, allowing 10x to 100x performance improvement while lowering power and heat requirements. These benefits apply to the full range of high-performance computing systems, from entry level to the world's largest supercomputers.


saluti
Lauro14 Novembre 2006, 17:43 #9
esempi di ricerca testuale: ricerca di sequenze di dna, molecole proteine etc etc.

La ricerca di un gene non è altro che trovare la corretta sequenza tra una lunghissima fila di lettere (ACDT)
freeeak14 Novembre 2006, 17:47 #10
bhe ma si sa che amd ha una piattaforma molto piu scalabile di intel, finche intel non introduce il CSI rimarra cosi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^