Virginia Tech: un nuovo supersistema basato su Mac Pro

Virginia Tech: un nuovo supersistema basato su Mac Pro

Accanto al noto System X "Big Mac" sorgerà un nuovo supercomputer costruito con sistemi Apple Mac Pro e processori Intel Xeon quad-core a 2,8GHz

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:52 nel canale Server e Workstation
AppleIntel
 

Nuovo aggiornamento in vista per i laboratori del Virginia Tech, che si apprestano ad installare un nuovo supercomputer basato su sistemi Apple. Il nuovo progetto, ancora orfano di nome, consentirà di realizzare un supersistema di calcolo con un nuovo livello di potenza computazionale per uno dei più veloci superstemi al mondo basati su macchine Apple.

L'aggiornamento, che sarà completato nel corso delle prossime settimane, prevede l'installazione di 324 nodi rappresentati da altrettanti sistemi Mac Pro eight-core, ciascuno equipaggiato con processori Intel Xeon che operano alla frequenza di 2,8GHz. Il cluster di elaborazione potrà così contare su un totale complessivo di ben 2592 core, dalle maggiori prestazioni dei 2200 processori PowerPC impiegati per la realizzazione del famoso cluster System X "Big Mac".

Nella classifica Top500 Supercomputer stilata nel corso del passato mese di giugno (ne vengono redatte due ogni anno, una a giugno ed una a novembre), il cluster System X si è piazzato alla 280esima posizione, con una potenza elaborativa stimata in 12,25 teraflop. Il nuovo cluster, secondo le prime stime, dovrebbe essere in grado di mettere a disposizione una potenza di picco di 29 teraflop, andando così ad occupare la 65esima posizione della classifica Top500.

Il Virginia Tech sta inoltre considerando l'eventualità di provvedere ad un massiccio aggiornamento del System X con le nuove macchine Xserve: ne scaturirebbe un supersistema da ben 8800 core di elaborazione, candidato all'ingresso nell'Olimpo delle prime dieci posizioni della classifica.

59 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7728 Luglio 2008, 09:09 #1
Boh.. sono Apple.. e allora???
Piuttosto sono INTEL! Normalissimi Xeon.. cosa c'è di speciale??

Le prestazioni saranno identiche ad un sistema di xeon "normale".. secondo questa logica potremmo fare il più grande supoercomputer fatto con sistemi Dell.. insomma mi pare 'na boiata!
MarK_kKk28 Luglio 2008, 09:24 #2
si ok, ma dato ke c'è il disegnino della mela mozzicata sul case lo paghi il doppio
Juspriss28 Luglio 2008, 09:25 #3
si le cpu saranno le stesse ma il contorno cambia... senza considerare che prob useranno il sistema di connessione Fibre Channel.. che in teoria dovrebbe essere più performante di una gigaethernet dei normali sistemi
Solido28 Luglio 2008, 09:31 #4
certo con la apple paghi e basta... senza contare che tutti i tecnici e ingegneri elettronici e informatici che lavorano a quell'universitucola della virgina tech sono tutti dei deficenti a comprarsi sti mac pro...
7uX28 Luglio 2008, 09:37 #5
Originariamente inviato da: Solido
certo con la apple paghi e basta... senza contare che tutti i tecnici e ingegneri elettronici e informatici che lavorano a quell'universitucola della virgina tech sono tutti dei deficenti a comprarsi sti mac pro...


Scusami ma perche sono dei deficenti? Se vogliono comprare dei mac pro allora lasciali comprare, tu chi cazzo sei per dire ste cose?
Se io vedo a te comprare un qualsiasi computer e a me mi sta sul c**** io vado da te che neanche ti conosco e ti dico "scusi ma lei è un deficente a comprare quel pc" tu saresti contento?
Io ti dico in faccia che ho un macbook pro e macpro. Vabene? e no non ho usato i soldi di mio padre. Mi sono fatto un culo cosi e adesso sono contento.
Vuoi darmi del deficente? perche mi sono fatto un culo per avere due prodotti che mi piacciono e adesso li ho?
Romeosardo28 Luglio 2008, 09:39 #6

questione di stabilità

ragazzi..su.. volete mettere leopard con vista o windows xp, chi deve lavorare usa sistemi stabili con sistemi operativi stabili come linux e leopard, l'hardware si sa che ormai è identico a quello dei pc..
quiete28 Luglio 2008, 09:44 #7
credo che solido fosse ironico...
7uX28 Luglio 2008, 09:48 #8
Beh sincramente anche se fosse ironico sta cosa "eh solo perche è apple...." ed avvolte vedo scritte tipo "ehhh, solo figli di papà si comprano i mac...".
Ma chi cazzo siete per dire ste cose? A qualcuno piace Alienware, ed a qualcuno piace il macpro, e allora cosa te ne frega a te? cosè sta usando i tuoi soldi per comprarlo? accetta il fatto che cè una società chiamata apple, e cè gente che copra i mac.
killercode28 Luglio 2008, 09:49 #9
Chissa perchè hanno scelto dei mac
za8728 Luglio 2008, 09:51 #10
7ux ti conviene modificare alcuni trmini del tuo post per evitare provvedimenti dai mod

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^