Westmere-EX: i futuri processori Intel Xeon con 10 core

Westmere-EX: i futuri processori Intel Xeon con 10 core

La prossima generazione di cpu Intel Xeon per sistemi a 4 e più socket, nome in codice Westmere-EX, potrà gestire un massimo di 20 threads in parallelo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:20 nel canale Server e Workstation
Intel
 

La prossima generazione di processori Intel della famiglia Westmere-EX, dovrebbero integrare un numero di core che passerà dall'attuale massimo di 8 sino a 10. Al al momento attuale Intel propone sul mercato processori della serie Nehalem-EX, commercializzati con il nome di Xeon 7500 nelle versioni a 4 socket e Xeon 6500 per quelle compatibili con piattaforme sino a 2 socket.

A confermare questa notizia il titolo di una presentazione, "Westmere-EX: A 20 Thread Server CPU", che Intel terrà in occasione della conferenza Hot Chips 22, evento incentrato sulle architetture delle future generazioni d processore che si terrà dal 22 al 24 Agosto presso l'università di Stanford a Palo Alto, California.

Un processore da 20 threads implica, utilizzando tecnologia HyperThreading come abitudine per le più recenti soluzioni Intel, l'integrazione di un'architettura a 10 core. Si tratterebbe quindi di un incremento del 25% nel numero massimo di core a disposizione rispetto alle soluzioni Nehalem-EX attualmente presenti sul mercato.

Ricordiamo come i processori Xeon serie 7500 siano previsti in versioni con un massimo di 8 core di processore al proprio interno, ma che vengano proposti anche con un inferiore numero di core. E' quindi possibile ipotizzare che una soluzione a 10 core rappresenti il top della gamma Intel e non la base comune per tutte le versioni di processore della serie Westmere-EX.

I processori Westmere-EX sono attesi al debutto nel corso del prossimo anno; oltre all'incrementato numero di core rispetto alle soluzioni Nehalem-EX troveremo tecnologia produttiva più sofisticata con il passaggio dai 45 nanometri ai 32 nanometri. Il target di questi processori è quello dei sistemi con almeno 4 socket, anche se è ipotizzabile che Intel possa presentarne declinazioni compatibili con piattaforme a 2 socket.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7722 Giugno 2010, 09:29 #1
Cazzarola.. belle bestioline!!!
magari un bel case tower con una bella coppia di questi...

eh? per il mutuo?
devo firmare qui? :-P
LuciferSam22 Giugno 2010, 10:24 #2
Niente mutuo. Qua devi firmare col sangue . Comunque inutile per utilizzo desktop (per ora)...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^