Xeon 3,06 Ghz con 1 Mbyte di cache L3

Xeon 3,06 Ghz con 1 Mbyte di cache L3

Intel introduce una nuova versione di processore Xeon a 3.06 Ghz, con 1 Mbyte di cache L3 integrata on die. La sfida alle cpu AMD Opteron continua a colpi di Mbytes

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:22 nel canale Server e Workstation
IntelAMD
 

Con il seguente comunicato stampa Intel annuncia la disponibilità della nuova cpu Xeon DP a 3,06 Ghz di clock, soluzione per sistemi biprocessore pensati per applicazioni workstation e server. Esattamente 2 settimane fa Intel aveva introdotto importanti novità per i processori Xeon MP e Itanium, soluzioni di fascia più alta rispetto alle cpu Xeon DP.

Il nuovo processore, abbinato a bus Quad Pumped a 533 Mhz, opera a 3,06 Ghz di clock e integra 1 Mbyte di cache L3 che si vanno ad aggiungere ai 512 Kbytes di cache L2 già presenti nelle precedenti versioni di processore. Al pari delle altre cpu Xeon il nuovo processore integra pieno supporto alla tecnologia HyperThreading, che permette al sistema operativo di far riconoscere il processore come due cpu logiche.

IL NUOVO PROCESSORE INTEL® XEON(tm) MIGLIORA LE PRESTAZIONI

DI SERVER E WORKSTATION BIPROCESSORE

                       

Assago (Milano), 14 luglio 2003 - Intel Corporation ha presentato una nuova versione del processore Intel® Xeon(tm) per server e workstation biprocessore, dotato di una cache on die di dimensioni raddoppiate rispetto a quella delle generazioni precedenti. Il nuovo processore contribuisce a migliorare le prestazioni di oltre il 15% e garantisce la protezione dell'investimento in quanto è compatibile a livello drop-in con i sistemi precedenti.

 

La cache on die è una riserva di memoria veloce che risiede sullo stesso chip del processore. I dati memorizzati in questa cache sono accessibili in modo più veloce rispetto a quelli memorizzati sul disco fisso o in altri tipi di memoria del sistema, consentendo di ottenere prestazioni più elevate, un throughput superiore per i dati e una maggiore capacità per l'utente.
"Questi processori Intel Xeon con cache più grandi offrono prestazioni straordinarie, un rapporto prezzo/prestazioni ottimale e costi contenuti", ha affermato Richard Dracott, Group Marketing Director dell'Enterprise Platforms Group di Intel. "La compatibilità drop-in con le attuali piattaforme basate su Architettura Intel garantisce una notevole flessibilità e prolunga da durata dei precedenti investimenti".

Il nuovo processore Intel Xeon a 3,06 GHz comprende 1 MB di cache di terzo livello con un bus di sistema a 533 MHz. È destinato ai server multifunzionali per l'hosting Web, il caching dei dati, i motori di ricerca, la sicurezza, i contenuti multimediali streaming e il computing a elevate prestazioni, e alle workstation per la creazione di contenuti digitali, il disegno meccanico ed elettrico, l'analisi finanziaria e la modellazione 3D. La nuova versione completa il più recente processore Intel® Xeon(tm) MP introdotto a giugno, che offre scalabilità e un rapporto prezzo/prestazioni ottimale per le applicazioni di fascia enterprise e il data-tier di fascia media, tra cui logica aziendale, application server e database.

"Utilizzando workstation e server basati su processori Intel Xeon per la creazione di grandi insiemi di dati 3D e la progettazione della nuova generazione di veicoli ricreazionali siamo riusciti a ridurre il tempo richiesto per incorporare nuovi progetti e a risparmiare sui costi", ha commentato Steve Edman, Manager dell'Engineering Data per Fleetwood Enterprises.Secondo gli analisti di settore, oltre l'85% dei server distribuiti sono basati su Architettura Intel®. La linea di processori Intel Xeon ha svolto un ruolo determinante ai fini di questo successo.

La famiglia di prodotti rientra inoltre nella campagna dei "veri server" di Intel, un programma informativo, destinato per lo più alle piccole e medie imprese, sui vantaggi associati alla scelta dei server più appropriati per rispondere ai requisiti del computing aziendale. Le connessioni ad ampia larghezza di banda (ad esempio Gigabit Ethernet), le soluzioni di storage ad ampia capacità (ad esempio RAID), i componenti ridondanti e un sistema operativo per server con applicazioni multiutente, utilizzati insieme ai processori Intel®, contribuiscono a ridurre i costi operativi, a migliorare le prestazioni e a garantire ampi spazi di crescita.

Il processore Intel Xeon a 3,06 GHz con 1 MB di cache L3 è compatibile a livello drop-in con gli attuali sistemi progettati con i chipset Intel® E7501 (per server) o Intel® E7505 (per workstation), con le connessioni di rete Intel® PRO Gigabit Ethernet e con i controller RAID Intel® per server. Inoltre è compatibile a livello hardware con i sistemi dei principali fornitori e con i prodotti Intel® per server con supporto per due processori Intel Xeon.

Il processore Intel Xeon a 3,06 GHz con 1 MB di cache di terzo livello è già disponibile sul mercato mondiale al prezzo di listino consigliato di 690 dollari USA in lotti da 1.000 unità. 
Intel, il maggiore costruttore al mondo di chip, è inoltre uno dei maggiori fornitori di prodotti per il mercato personal computing, networking e communication. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate il sito World Wide Web all'indirizzo  www.intel.it/pressroom.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TechnoPhil15 Luglio 2003, 09:37 #1
Però!!!!!!!!!!
ANIMATRIX15 Luglio 2003, 10:10 #2

Re: Xeon 3,06 Ghz con 1 Mbyte di cache L3

ottimo processore ...prestazioni elevate grazie alla cache L3......non capisco perche' hanno ancora il bus a 533 e non a 800.


mi piacerebbe sapere cosa intende Richard Dracott quando intende ottimo rapporto prezzo/prestazioni ottimale e costi contenuti ...2000 euro per caso?

anche se io preferisco aspettare la concorrenza va.....
Jaxoon15 Luglio 2003, 10:16 #3

x animatrix...

no il prezzo è di circa 690 dollari USA...
Wonder15 Luglio 2003, 10:36 #4
690 dollar per lotti di 10000 pezzi...io vorrei sapere il prezzo di 1 solo e in euri
mikezip15 Luglio 2003, 11:12 #5
Se va bene lo venderanno a 1500...non di meno secondo me!
cionci15 Luglio 2003, 11:25 #6

Re: Xeon 3,06 Ghz con 1 Mbyte di cache L3

Originally posted by "ANIMATRIX"

non capisco perche' hanno ancora il bus a 533 e non a 800.

Per mantenere piena compatibilità con i chipset per server...
Spectrum7glr15 Luglio 2003, 11:42 #7
X wonder:
adesso non esagerare: sono lotti da 1000 pezzi, non 10000 ...cmq i prezzi dei processori che si leggono su internet in tutti gli articoli che parlano dei "nuovi tagli da Intel/AMD" sono SEMPRE riferiti a lotti da 1000 pezzi
KAISERWOOD15 Luglio 2003, 13:43 #8
secondoo me costeranno sui 700 euro
[SeldoN]15 Luglio 2003, 13:49 #9

ANIMATRIX.....

forse hanno ancora il bus a 533 perchè a differenza dei tecnofeticisti domestici gli xeon si usano in ambienti lavorativi e lì si fa molto caso ai soldi che si spendono, quindi non cambiano il bus per mantenere il più a lungo possibile la compatibilità con le mobo, non è così forse?
Muscy_8715 Luglio 2003, 13:53 #10
almeno così è più equilibrato come cpu, ormai 1mb di cache stanno diventando uno standard

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^