Xeon DP a 2.8 Ghz di clock

Xeon DP a 2.8 Ghz di clock

Continua lo sviluppo della cpu Xeon per sistemi biprocessore: entro la fine di questo trimestre attesa la versione a 2.8 Ghz di clock

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:30 nel canale Server e Workstation
 
Intel sembra aver anticipato i propri piani per processori da Workstation, dopo aver variato quelli per processori Desktop. La cpu Xeon DP, meglio nota con il nome in codice di Foster, dovrebbe debuttare alla fine di questo trimestre con una frequenza di lavoro di 2.8 Ghz, basandosi su processo produttivo a 0.13 micron.

Questo processore utilizzerà ancora la frequenza di bus Quad Pumped di 400 Mhz, per passare alla fine dell'anno a quella di 533 Mhz con la versione a 3 Ghz di clock. Il chipset attualmente utilizzato è il modello E7500, meglio noto con il nome in codice di Plumas; il modello E7501, che verrà introdotto alla fine dell'anno, supporterà ufficialmente le nuove cpu con bus Quad Pumped a 533 Mhz.

Fonte: xbitlabs.com.
2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
grey.fox13 Luglio 2002, 13:37 #1
Vedo cha la news ha interessato molti....
cdimauro13 Luglio 2002, 15:38 #2
Forse perché ormai si aspettano i sistemi Itanium 2, ma ancora di più gli Hammer...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^