Xeon MP sotto i 1.000 dollari

Xeon MP sotto i 1.000 dollari

Intel pianifica una sensibile riduzione di prezzo delle cpu Xeon MP per Aprile, in modo da contrastare pi¨ efficacemente la concorrenza delle soluzioni Opteron di AMD

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:29 nel canale Server e Workstation
IntelAMD
 

A partire dalla metÓ di Aprile, Intel renderÓ disponibili processori Xeon MP, destinati a sistemi multivia, dal posizionamento "entry level" rispetto alle altre versioni di cpu Xeon MP.

Il modello Xeon MP 2GHz, infatti, verrÓ commercializzato al prezzo di 856 dollari per lotti da 1.000 processori. Al momento attuale la stessa cpu, dotata di cache L3 da 1 Mbyte integrata on Die, viene venduta al prezzo di 1.177 dollari.

Questa mossa sembra speculare alla riduzione di prezzo praticata dalla concorrente AMD per i propri processori Opteron della famiglia 84x, destinati all'utilizzo in soluzioni multivia da 2 a 8 processori.

I sistemi Opteron, a circa 12 mesi dal loro debutto ufficiale, stanno progressivamente guadagnando quote di mercato sia nei sistemi workstation a 2 vie, sia in quello dei server multivia, grazie all'architettura particolarmente efficace in configurazioni multiprocessore.

La presenza del memory controller integrato on Die, unitamente al bus di sistema Hypertransport, rappresentano i due principali punti di forza delle cpu Opteron, senza dimenticare il supporto nativo ad applicazioni a 64bit grazie all'architettura x86-64.

Intel, con la programmata riduzione di prezzo delle cpu Xeon MP, mira a contrastare pi¨ efficacemente il successo commerciale di AMD nel mercato dei server multivia per applicazioni a 32bit, destinando le soluzioni Itanium 2 quali alternative in ambiente a 64bit.

Fonte: xbitlabs.com.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nonikname08 Marzo 2004, 15:13 #1
Con piattaforma bi-processore gli Xeon si difendono bene , ma con più di 2 cpu il bus HT di AMD fa la differenza , e la fortuna di Intel è che il mercato più grande è quello delle Twin-CPU dove comunque manca ancora l'IA32 per rispondere efficacemente all'x86-64 di AMD......
vincino08 Marzo 2004, 17:07 #2
Che bello INTEL "svende" le cpu xeon! Tutti a comprare xeon!
lucasantu08 Marzo 2004, 18:43 #3
già ho appena preso un prescott però -.- 2,8 ghz che tutti disprezzano , quando appena ieri dopo un breve test mi ha sfornato un 40 secondi al super pi , e nn mi sono spinto oltre
nonikname08 Marzo 2004, 18:55 #4
Sai le temperature di funzionamento Idle e Full-Load ???

Ho ancora 40 Northwood da vendere (da 2.8 a 3.2) , e di Prescott non ne ho ancora provato uno ..........
^TiGeRShArK^08 Marzo 2004, 23:50 #5
OT complimenti lucasantu ... allora saprai perfettamente ke il superpi è una delle poche cose ke vanno meglio sul prescott grazie alla cache di 1 mb ... prova un pò a giocare a comanche 4 e dimmi come ti va.... e spero vivamente ke tu non debba fare rendering col tuo prescott....vabbè tanto il superpi ti va meglio
a parte gli scherzi, se tutti i siti sono concordi sul dire che è una mezza sola un fondo di verità ci sarà....

P.s. dimenticavo, prova a toccare la sezione di alimentazione della tua skeda madre e dimmi se non riesci ad ustionarti.....
cdimauro09 Marzo 2004, 06:30 #6
Concordo: c'è un sacco di gente che si sta gasando perché nei test sintetici (SuperPi, Sandra, PCMark, ecc.) va meglio. I test sui giochi e sulle applicazioni reali parlano chiaro, invece: il Northwood è senz'altro migliore, in quasi tutti i casi.
Poi dicono che a partire dai 3,6Ghz il Prescott rende meglio: indubbiamente la sezione HyperThreading è migliorata, per cui aumentando il clock e aumentando quindi i casi di stalli della pipeline è chiaro che il secondo thread tende ad avvantaggiarsi di più, ma ciò non avviene sempre e tutto dipende dalle applicazioni che vengono fatte girare. E la cache L2 aumentata apporta qualche altra miglioria in questo senso.
Sul discorso del consumo/temperatura, infine, non c'è nulla da dire.
Insomma, mi sembra che molta gente si sta facendo ingannare da facili entusiasmi...
nonikname09 Marzo 2004, 13:38 #7
Leggetevi questo interessante articolo sul rendering con 3ds max 5.1 , ci sono i bench fatti su tutti gli attuali processori , e il prescott raggiunge livelli molto "importanti" , da non sottovalutare , tenendo presente i prossimi innalzamenti di clock e il futuro Alderwood con più banda a disposizione per via delle DDR2 533........
dragunov09 Marzo 2004, 20:18 #8
che affarone!!!!!!!!!
cdimauro10 Marzo 2004, 07:17 #9
Originariamente inviato da nonikname
Leggetevi questo interessante articolo sul rendering con 3ds max 5.1 , ci sono i bench fatti su tutti gli attuali processori , e il prescott raggiunge livelli molto "importanti" , da non sottovalutare , tenendo presente i prossimi innalzamenti di clock e il futuro Alderwood con più banda a disposizione per via delle DDR2 533........

Hai ragione: in questi test il Prescott rende di più del Northwood.
Ma negli altri che sono stati fatti in tutte le recensioni?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^