Chrome app solo su Chrome OS: al capolinea su Windows, macOS e Linux

Chrome app solo su Chrome OS: al capolinea su Windows, macOS e Linux

Big G ha annunciato che dal 2018 le Chrome app non saranno più disponibili su Windows, Mac e Linux, ma accessibili solo ed esclusivamente attraverso sistemi basati su Chrome OS

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:45 nel canale Software
Google
 

Google ha annunciato nel fine settimana che cesserà il supporto per le Chrome app su Windows, macOS e Linux nel 2018. Stando alla nota rilasciata sul blog Chromium ufficiale, tre anni fa la compagnia lanciava le Chrome app per ridurre le differenze fra le funzionalità delle app native e quelle dei servizi offerti via browser sul web. Da allora sono state rilasciate nuove API per consentire agli sviluppatori di introdurre funzionalità più capillari (come ad esempio il supporto alle notifiche push e al funzionamento offline) non disponibili nelle cosiddette web application.

Dal lancio delle Chrome app il web si è tuttavia evoluto offrendo strumenti sempre più potenti a tal punto che sono state utilizzate da una quota di utenti irrisoria: "Oggi circa l'1% degli utenti su Windows, Mac e Linux utilizzano attivamente le Chrome app, e molte applicazioni sono già implementate all'interno delle web app tradizionali", scrive la stessa compagnia sul post rilasciato al pubblico. I primi cambiamenti saranno ravvisabili a partire dalla fine del 2016, quando le nuove Chrome app non ancora rilasciate saranno disponibili solo su Chrome OS. Nella seconda metà del 2017 scompariranno dalle altre piattaforme.

Di seguito riportiamo un estratto del comunicato ufficiale:

"A partire dalla fine del 2016 le Chrome app che verranno pubblicate saranno disponibili solo agli utenti di Chrome OS. Le Chrome app già presenti rimarranno accessibili su tutte le piattaforme e gli sviluppatori potranno continuare ad aggiornarle.

Nella seconda metà del 2017 il Chrome Web Store non mostrerà più Chrome app su Windows, Mac e Linux, ma continuerà a mostrare estensioni e temi. A partire dall'inizio del 2018 gli utenti su queste piattaforme non potranno più caricare le Chrome app". 

La nota è stata rilasciata con largo anticipo per aiutare gli sviluppatori a portare le funzionalità presenti sulle Chrome app all'interno delle web app tradizionali o di nuove estensioni. Le Chrome app rimarranno comunque disponibili su Chrome OS, quindi se non potete farne a meno è ora di cercare un'alternativa, o al limite acquistare un Chromebook.

 

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraussantin22 Agosto 2016, 12:44 #1
É un bel problema.

Dovrò passare a ff
omerook22 Agosto 2016, 12:49 #2
come stimolarne l abbandono! bravi! manco l unica ragazza in un istituto tecnico di qualche lustro fa se la tirava cosi!
the fear9022 Agosto 2016, 12:54 #3
Mi sa che vi confondete con le estensioni, quelle rimangono sempre.

Le app di chrome su windows non le ha mai usate nessuno, per questo le tolgono. Chi usa gmail lo fa sempre dal browser, così come tutti gli altri servizi google, e non certo da app installabili su PC.

Diversamente su android e chrome OS ha senso che ci siano delle applicazioni.
omerook22 Agosto 2016, 12:57 #4
io tempo fa provai un emulatore per app android ma effettivamente non mi ricordo neanche come si chiama
matteop322 Agosto 2016, 13:24 #5
Originariamente inviato da: the fear90

Le app di chrome su windows non le ha mai usate nessuno

Parla per te.
Pier220422 Agosto 2016, 13:34 #6
C'è chi si apre supportando tutti i sistemi e chi si chiude nel suo castello dorato...
digmedia22 Agosto 2016, 13:45 #7
google cattiva cattiva!
Pier220422 Agosto 2016, 14:04 #8
Originariamente inviato da: digmedia
google cattiva cattiva!


No!.. non è cattiva, fa giustamente i suoi interessi facendo credere ai figli dei fiori che è open
fraussantin22 Agosto 2016, 14:09 #9
Originariamente inviato da: Pier2204
No!.. non è cattiva, fa giustamente i suoi interessi facendo credere ai figli dei fiori che è open


l'unica cosa che sta aprendo è i dei costumer..



ps , ma allora keep , adblock, downloader vari , drive, office offline mail offline ecc , resteranno oppure spariranno?

non ho capito la differenza tra app e extension..
TheZioFede22 Agosto 2016, 14:32 #10
bene, cominciassero ad alleggerirlo un pochino invece che aggiungerci roba da app store...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^