Commissione Europea, in arrivo nuova stangata per Microsoft?

Commissione Europea, in arrivo nuova stangata per Microsoft?

In base ad alcune informazioni in rete, la Commissione Europea starebbe valutando una pesante sanzione ai danni di Microsoft, sempre in relazione alla scelta del browser in fase di installazione, opzione esclusa al rilasci del Service Pack 1 di Windows 7

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 15:47 nel canale Software
MicrosoftWindows
 

In base a quanto riportato da Techpowerup, Microsoft sarebbe ancora una volta nel mirino della Commissione Europea. Non si tratta del solo dejà vu, poiché anche il problema sarebbe fra quelli già affrontati in passato, ovvero Browser Choice.

Questo strumento, in passato, era stato imposto a Microsoft per i sistemi operativi destinati al mercato dell'Unione Europea, al fine di offrire la scelta del browser di navigazione in fase di installazione del sistema operativo. Un mezzo quindi per impedire una posizione di vantaggio, in termini di diffusione, del browser di casa Microsoft, Explorer.

Al rilascio del Service Pack 1 di Windows 7, però, tale scelta è sparita per qualche tempo, salvo essere corretta in seguito. Microsoft ha dichiarato che si è trattato di un errore, ma a quanto pare in Commissione Europea stanno esaminando la possibilità di dare un duro colpo alla dimenticanza, poiché nella finestra temporale incorsa fra la "dimenticanza" e gli aggiornamenti correttivi sono stati venduti decine di milioni di PC.

Vedremo nelle prossime settimane se le notizie giunte fino ad ora si riveleranno fondate: quel che è certo è che Microsoft potrebbe pagare a carissimo prezzo la dimenticanza. Già tre settimane fa si era parlato dell'argomento, ma quelle giunte in queste ore sarebbero voci di persone vicine allo staff della Commissione Europea, che non lascerà correre la questione come ipotizzato da alcuni analisti.

158 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
drak6915 Ottobre 2012, 16:11 #1
Allora sanzionassero google per android
birmarco15 Ottobre 2012, 16:13 #2
Odiosissima quella finestra di scelta Che la levino. Io sanzionerei chi la mette.
Pess15 Ottobre 2012, 16:17 #3
Anche i Mac hanno un browser preinstallato... Perché non sanzionare anche loro?
bongo7415 Ottobre 2012, 16:24 #4
ma quella vecchia l'hanno pagata?
NoX8315 Ottobre 2012, 16:25 #5
Gli servivano due soldi facili, sanno che alla microsoft sono avanzati degli spicci post-bilancio. Che infami. Ogni scusa è buona.
geko11915 Ottobre 2012, 16:37 #6
ahahahahahahahha fate rideeeee!
Internet explorer non è più un monopolio, eppure ancora a fare multe???
secondo me non ci state proprio.
s0nnyd3marco15 Ottobre 2012, 16:41 #7
Originariamente inviato da: Pess
Anche i Mac hanno un browser preinstallato... Perché non sanzionare anche loro?


Perche' i sistemi con osx non hanno una posizione dominante nel mercato. Personalmente farei di meglio: obbligherei i produttori a vendere i pc senza OS, e se uno lo vuole, lo paga a parte, senza costringere il consumatore a comprare un os che non vuole e poi richiedere una procedura assurda per farsi rimborsare il costo della licenza.
emiliano8415 Ottobre 2012, 16:42 #8
...e quando sanzionano apple e google per tante altre cose?
Red Baron 8015 Ottobre 2012, 16:54 #9
L'UE è al collasso grazie alle politiche economiche sbagliate e cercano di fare cassa con cavilli legali a discapito di MS. Ma è una vergogna. Non bastava il nobel per la pace (danaro liquido per le casse!!!), ora anche questa. Ma non era meglio come era prima, ogniuno per se?
acerbo15 Ottobre 2012, 16:58 #10
Io non sono affatto un sostenitore di M$, anzi, ma questa storia h veramente rotto le palle, è veramente patetica. La commissione europea pensasse alle banche e alle speculazioni ai danni della povera gente dei gruppi finanziari invece di pensare a ste minichiate. Lo stesso imbecille che partecipo' ad una delle prime mega multe contro Microsoft, un certo Mario Monti, è lo stesso che è riuscito a far salire la benzina fino a sfondare i 2 euro al litro e a ripristinare l'ICI aumentandola pure.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^