Concerto Live Earth in diretta sulla Messenger TV di MSN

Concerto Live Earth in diretta sulla Messenger TV di MSN

MSN seguirà in diretta 24 ore l'evento Live Earth. Il concerto, nato per sensibilizzare il mondo sul riscaldamento globale, sarà trasmesso in diretta sulla Messenger TV di MSN

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 12:30 nel canale Software
 

Dopo il mitico Live Aid del 1985, organizzato da Bob Geldof allo scopo di ricavare fondi contro la carestia che aveva colpito l'Etiopia, e dopo il Live 8, che vent'anni dopo aveva lo scopo di fare pressioni sui grandi della terra per la cancellazione del debito dei Paesi più poveri, questo sabato la serie di concerti Live Earth cercherà di scuotere le coscienze del grande pubblico.

In questo caso l'attenzione è spostata verso il riscaldamento globale, per 'combattere il cambiamento climatico e aiutare a salvare la Terra'. L'evento prenderà corpo dopodomani (07/07/07) e si appresta ad essere una 24 ore di musica con protagonisti più grandi nomi della scena mondiale.

L'evento vede come media partner per il web MSN, che seguirà l'evento in diretta lungo tutte le 24 ore, rendendone i contenuti fruibili via internet sui 30 portali nazionali. Una buona occasione per dare lustro alla Messenger TV, che, a un mese dalla sua nascita, non ha sperimentato la popolarità che Microsoft si aspettava.

Al momento la Messenger TV è un canale aggiuntivo per la distribuzione dei contenuti video del portale MSN, ma in occasione del Live Earth si traformerà in una TV Live, tramite la quale ogni utente potrà decidere quale tra i contenuti in contemporanea guardare, senza dover sottostare alle scelte di registi. Il canale poi distribuirà gran parte dei contenuti in versione on-demand da lunedì.

Quattro chiacchere con i responsabili di MSN Italia ci hanno permesso di approfondire la filosofia che sta dietro alla nuova TV via web. Anche in futuro l'orientazione principale è quella di fornire contenuti 'ufficiali', come ad esempio i contenuti video coperti da copyright.

Un'apertura ai contenuti User Generated non sembra negli immediati piani della Messenger TV, anche se, qualora si volesse integrare anche questo tipo di contenuti video nello strumento MSN, la piattaforma SoapBox potrà entrare in gioco con un ruolo strategico.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elevul05 Luglio 2007, 12:39 #1
Non vedo l'ora di godermi il concerto( in TV )
Su MTV i migliori commendatori( Alessandro!! ) faranno il commento al concerto, con anche invitati speciali!.
Non vedo l'ora!!!
chaosbringer05 Luglio 2007, 12:47 #2
slavare la terra?
flapane05 Luglio 2007, 13:23 #3
migliori commendatori?
DevilsAdvocate05 Luglio 2007, 13:28 #4
Non c`è solo Microsoft, Partners:
Smart
Philips
Pepsi
ensurance
Stony
Stonyfield farm organic
verisign
Absolut
etc.etc., lista completa qui.

Sarà comunque interessante vedere come Al Gore gestirà i fondi racimolati in
questo modo, finora non è stato esposto cosa "all`atto pratico" verrà fatto
con quei soldi, si parla solo di assumere gente ma non dicono cosa gli faranno
fare per combattere il surriscaldamento (no, "soffiare" non è una risposta esauriente!).
kaio100005 Luglio 2007, 14:24 #5
fatemi capire.. si può vedere il tutto con messenger?
Ukronia05 Luglio 2007, 14:34 #6
Originariamente inviato da: DevilsAdvocate
Sarà comunque interessante vedere come Al Gore gestirà i fondi racimolati in
questo modo, finora non è stato esposto cosa "all`atto pratico" verrà fatto
con quei soldi, si parla solo di assumere gente ma non dicono cosa gli faranno
fare per combattere il surriscaldamento (no, "soffiare" non è una risposta esauriente!).


Servirà come tutti i grandi concerti a far pubblicità ai soliti 4 artisti.
Io invece mi chiederei un'altra cosa..... quanta CO2 in più verrà prodotta dalle centrali che forniranno elettricità alle apparecchiature del concerto?

Qualche giorno fa, c'era uno su un'altro forum di HWUp, che sosteneva che spendere 3MW di elettricità per un supercomputer dedicato a simulazioni sul surriscaldamento della terra erano MW buttavi via inutilmente e che bisognava agire....
..... forse con un concerto
nexor05 Luglio 2007, 17:51 #7
Originariamente inviato da: Ukronia
Io invece mi chiederei un'altra cosa..... quanta CO2 in più verrà prodotta dalle centrali che forniranno elettricità alle apparecchiature del concerto?


Penso che anche se gli impianti consumassero centinaia di kilowatt per concerto, dividendo tutto per diverse decine di migliaia di persone o più diventano pochi watt a testa, meno dello stereo di casa...

Dubito fortemente dell'efficacia di simili manifestazioni nei confronti dei governi, spero servano almeno a creare una buona coscienza nei giovani.
Ukronia05 Luglio 2007, 19:07 #8
Originariamente inviato da: nexor
Penso che anche se gli impianti consumassero centinaia di kilowatt per concerto, dividendo tutto per diverse decine di migliaia di persone o più diventano pochi watt a testa, meno dello stereo di casa...

Dubito fortemente dell'efficacia di simili manifestazioni nei confronti dei governi, spero servano almeno a creare una buona coscienza nei giovani.


Il mio era un discorso volutamente provocatorio, in quanto so bene che a livello energetico un concerto non comporta nulla a livello globale.
Dico solo che, essendoci gente che ritiene che studiare il problema scientificamente è inutile, mi chiedo a cosa possa essere utile un concerto.

Ai governi non frega nulla, agli artisti men che meno; mi chiedo cosa consumino ed inquinino le loro mega ville (Ricordo un articolo in cui si diceva che il la casa del buon Al Gore consuma in un mese quello che una famiglia media consuma in un anno - ecco il Link)

I giovani, beh tutti favorevoli a parole, ma voglio vedere chi è disposto a rinunciare per un mese alla macchina, all'elettricità in casa, al gas, "solo" per "salvare" la terra.

Queste manifestazioni sono fatte solo per fare pubblicità gratuita (se non pagata) agli organizzatori a chi vi suona e a chi li trasmette.

Il problema si risolve studiandolo e vorrei vedere quanti soldi di questo concerto andranno a finire in ricerche serie.

Tutti parlano di auto ad idrogeno, di pannelli solari, di energia eolica, ma non sanno che per produrre idrogeno si parte dal petrolio, che produrre pannelli solari è un processo altamente inquinante, l'eolico poi mi piacerebbe vedere quanti sono disposti ad avere vicino alla propria casa una mulino ronzante che rotea giorno e notte ( e assieme a lui rotea qualcos'altro) e che ti rovina il panorama.

La verità, come sentivo da in una intervista di Rubbia stamattina (che penso ne sappia più di bono, madonna e compagnia bella) e che tra 50 anni, stando ai dati attuali finiremo il petrolio e l'unica possibilità di continuare a mantenere il nostro tenore di vita sarà nel carbone. poco inquinante vero ?

Come dice l'articolo che ti ho linkato :
"Insomma, ancora una volta una icona liberal ci fa capire che i risparmi e rinunce sono per gli altri, per i comuni mortali, non per gli illuminati."

E che la ramanzina me la facciano 4 pseudo-artisti che messi assieme consumano ed inquinano come uno stato, bhe non mi va giù.
Coolander05 Luglio 2007, 20:27 #9

Alla fine...

... Sia che si faccia qualkosa che nn si faccia niente va sempre a finire che qualcuno urla "è tutto inutile". Questo si che serve!

www.coolanderblog.com
Ukronia05 Luglio 2007, 20:51 #10
Originariamente inviato da: Coolander
... Sia che si faccia qualkosa che nn si faccia niente va sempre a finire che qualcuno urla "è tutto inutile". Questo si che serve!

www.coolanderblog.com



Io ho detto che studiare il problema, capire come funziona e cercare i mezzi per combatterlo, è più utile di un concerto.
Poi, va bhe, se credete che 4 cantanti inquinatori possano risolvere il problema più di chi lo studia da anni, sono fatti vostri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^