Current TV, la TV di Al Gore anche in Italia con Sky

Current TV, la TV di Al Gore anche in Italia con Sky

E' da pochi giorni attiva anche in Italia Current TV: un nuovo modo di fare informazione che nasce dalla rete

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 12:10 nel canale Software
 

Anche in Italia è ora attiva Current TV, la nota iniziativa di Al Gore che ha l'obiettivo di fare un'informazione nuova, diversa e assolutamente priva di censura. Current TV è un progetto che nasce da lontano: negli USA il network è attivo dal 2005 e da qualche tempo è in onda anche nel Regno Unito e in Irlanda, quindi quello italiano è il primo esperimento relativo a un Paese non di lingua inglese.

Un breve video di presentazione offre in estrema sintesi le caratteristiche di Current TV, lo riproponiamo qui in versione integrale.

Current TV quindi fornisce "pillole di informazione, dal divertente al serio" e ogni singolo contenuto, chiamato Pod, contribuisce a creare un'inesauribile playlist. Il videoclip propone un'ulteriore caratteristica di Current TV: "..un nuovo network basato su un nuovo principio: ora hai una voce anche tu".

Già perché il 30% dei contenuti della tv di Al Gore è creato dalla comunità online, infatti, gli utenti possono generare i pod e condividerli attraverso le pagine web di Current TV; tali pod verranno votati dagli utenti e i più apprezzati entreranno nella programmazione di Current TV accessibile su Sky sul canale 130. E' prevista anche una remunerazione economica per i video maker più attivi e apprezzati dal community.

Current TV, oltre ad essere creato con contenuti creati dalla community, presenta un'altra innovazione non da poco: rispetto a tutti gli esperimenti online di portare nel browser web la TV il progetto di Al Gore ha un approccio diametralmente opposto, infatti, i contenuti video del web vengono "promossi" alla programmazione di Sky. Ciò dovrebbe consentire anche agli utenti più abituati al telecomando che al mouse di accedere a questa innovativa modalità di fare informazione.

 In realtà lo stretto legame tra Current TV e il network di Rupert Murdoch è stato motivo di critica: per poter visualizzare il segnale di Sky è infatti necessario disporre di un decoder, di una parabola e di un abbonamento. Al Gore ha puntualizzato che non sussiste alcuna censura, alcuna pressione o accordo tra Current TV e Sky in merito ai contenuti. La divisione italiana della tv di Al Gore è affidata Tommaso Tessarolo, persona ben vicina alle comunity online e ai blogger.

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zetarossa09 Maggio 2008, 12:14 #1
visti i primi pod ieri sera.. abbastanza interessanti, soprattutto nell'ambito della street art..
forza gggiovani, aspettiamo pod prodotti in italia!!
webgandalf09 Maggio 2008, 12:16 #2
Altro chiodo sulla cassa del mio abbonamento a Sky .
Sempre più deciso ad usare la tv solo a livello di monitor per le console ed il pc.
Paganetor09 Maggio 2008, 12:19 #3
ieri ho visto 10 minuti di un video nel quale una cretina (perchè di cretina si trattava) si era impegnata a fare una dieta tipo a base di una tisana e poco altro AL GIORNO!

dopo 3 giorni non stava più in piedi ed è dovuta andare dal medico... se questa è la TV "libera" scusate ma preferisco quelle "non libere" nelle quali non danno spazio a certi mentecatti...
Cialtrone09 Maggio 2008, 12:24 #4
"preferisco quelle "non libere" nelle quali non danno spazio a certi mentecatti... " ...Questa è proprio grossa..guardi mai la tv?
Paganetor09 Maggio 2008, 12:26 #5
sì che la guardo, ma vedere una ragazza che smette di mangiare per perdere mezzo chilo al giorno è diseducativo al massimo, soprattutto al giorno d'oggi con gli adolescenti...

non ho fatto caso al "rating" che danno alla trasmissione 8per il parental control): qualcuno ha modo di verificare?
Haran Banjo09 Maggio 2008, 12:27 #6
Io ho un bimbo piccolo. La Tv l'ho buttata dalla finestra.
Paganetor09 Maggio 2008, 12:30 #7
hahahahaha!!! haran sei un mito!

sai che dicono (ma non ho verificato perchè non ho figli ) che per i bambini il canale migliore sia sky meteo 24? perchè vai sul sicuro, loro vedono tante immagini e foto e via!

oddio, il top sarebbe stare con loro, ovvio
Mirkochip09 Maggio 2008, 12:34 #8
Veramente anche su sky meteo c'è la topa... LOL
cerbert09 Maggio 2008, 12:37 #9
Originariamente inviato da: Paganetor
ieri ho visto 10 minuti di un video nel quale una cretina (perchè di cretina si trattava) si era impegnata a fare una dieta tipo a base di una tisana e poco altro AL GIORNO!

dopo 3 giorni non stava più in piedi ed è dovuta andare dal medico... se questa è la TV "libera" scusate ma preferisco quelle "non libere" nelle quali non danno spazio a certi mentecatti...


Scusa ma pur rispettando perfettamente, anzi condividendo, il tuo parere sul singolo episodio devo davvero chiederti:
"Ma tra grandifratelli, buonedomeniche, porteaporte, isolefamose e tiggiduespecialemoda sei SICUROSICUROSICURO che le TV non libere non danno spazio a certi mentecatti?"

Perchè a me sembra che diano SOLO spazio a persone di tale, se non superiore, profondità di pensiero, in prima serata, fascia protetta e quant'altro.

Costringendo le poche persone con un po' di testa rimaste a migrare verso il teatro e la radio o ad accettare di andare in onda dopo mezzanotte con le televendite.
misocurdo09 Maggio 2008, 12:44 #10
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Io ho un bimbo piccolo. La Tv l'ho buttata dalla finestra.


Soluzione un pò estremista... Si vede che hai MOLTO tempo libero... Io ho un fratellino con 17 anni meno di me... In questi anni se non ci fosse stata la tv in particolare le pubblicità, Boing, Rai Gulp e il Nintendo Ds ci sarebbe stati da impazzire...
Almeno così hai un'ora libera da un bambino che continua a chiedere di giocare con lui...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^