Evernote e LinkedIn, insieme per gestire i biglietti da visita

Evernote e LinkedIn, insieme per gestire i biglietti da visita

Grazie alla partnership tra le due realtà sarà possibile digitalizzare facilmente i biglietti da visita con l'app mobile di Evernote ed associarli al proprio account LinkedIn

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:31 nel canale Software
 

Linkedin ha annunciato il rafforzamento della partnership esistente con Evernote introducendo una nuova possibilità di salvare, catalogare e associare al proprio profilo Linkedin le informazioni dei biglietti da visita scansionati/fotografati con l'app mobile di Evernote (per ora solo su iOS, ma verosimilmente a breve in arrivo anche su Android), entrando direttamente in contatto sul social network con le nuove conoscenze professionali.

Si tratta di una possibilità che era già stata offerta agli utenti tramite l'acquisizione di CardMunch, avvenuta nel gennaio 2011 con un'operazione del valore di 2,4 milioni di dollari, ma che non ha mai riscosso particolare entusiasmo tra gli utenti e che in realtà è stato un po' abbandonato a sè stesso nel corso di questi anni.

Il social neteork dedicato al mondo dei professionisti ha quindi deciso di terminare i servizi di CardMunch dal prossimo 11 luglio 2014 e di affidarsi invece alle funzionalità già ben collaudate dell'app mobile Evernote per la scansione dei biglietti da visita, che supporta inoltre 7 lingue. Gli utenti di Linkedin potranno inserire commenti relativi al biglietto da visita acquisito e di associarvi inoltre le coordinate geografiche del luogo in cui si è effettuata l'operazione.

Per stimolare l'uso del servizio, LinkedIn ed Evernote offriranno due anni gratuiti del servizio Evernote Premium Business Card Service a tutti coloro i quali sceglieranno di trasferire i biglietti da visita digitalizzati tramite CardMunch verso Evernote, garantendo inoltre una facile sincronizzazione dei dati con il nuovo servizio, come dettagliato in questa pagina dedicata. Agli utenti che non desiderano trasferire le proprie informazioni verso Evernote sarà lasciata la possibilità di scaricare i propri dati da CardMunch prima della sospensione del servizio. Infine tutti gli utenti LinkedIn che non fanno uso di CardMunch riceveranno un anno gratuito del servizio di Business Card Scanning di Evernote se decidono di collegare il proprio account LinkedIn con Evernote.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^