Firefox cresce: in Europa lo ha scelto il 28% degli utenti

Firefox cresce: in Europa lo ha scelto il 28% degli utenti

Nuove ricerche confermano il trend di crescita relativo a Firefox, anche se rimangono dubbi sulla reale applicabilità dei dati al di fuori dello scenario preso in considerazione

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 14:20 nel canale Software
FirefoxMozilla
 

Una recente ricerca condotta XiTi Monitor ha analizzato i dati relativi all'utilizzo dei differenti browser web in Europa. La percentuale è dedotta dai dati forniti da XiTi, sito web francese di raccolta statistiche in stile ShinyStat, che permette a chiunque di aggiungere un paio di righe di codice sul proprio sito, che garantirà la raccolta dei dati. I risultati sono accessibili a questo indirizzo e si riferiscono alla prima settimana di luglio 2007.

Mozilla Link riporta i dati relativi ai principali paesi europei che confermano una costante crescita di Mozilla Firefox che registra la miglior performance in Ungheria, dove è giunto ormai al 39,7% di share. A livello globale europeo le stime di XiTi Monitor confermano uno share del 27,8 %, con un buon indice di crescita se confrontato al 24,1% rilevato a marzo 2007.

La ricerca di XiTi Monitor offre anche una fotografia globale del fenomeno. In Sud America Firefox è utilizzato dal 15,5% degli utenti, a marzo era circa il 12%, mentre in Oceania si stima tale percentuale pari a 28,9%.

I dati di XiTi Monitor confermano una precedente ricerca di W3Counter: il trend positivo relativo all'adozione di Firefox è confermato, anche se le percentuali rilevate non sono coincidenti.

Le importanti percentuali devono però necessariamente essere valutate in funzione del particolare strumento di raccolta utilizzato: di fatto non si tratta di un vero e proprio "paniere significativo" di utenti, infatti, il campione utilizzato per il rilevamento è relativo alle realtà web che scelgono di implementare il codice XiTi. A tal proposito, proprio le rapide e notevoli crescite percentuali devono invitare alla cautela.

Nei dati di XiTi vengono proposti risultati a livello nazionale, continentale e globale in termini assoluti: non viene specificata la natura e la composizione dei siti analizzati. Nel caso di Firefox questa mancanza è significativa poichè considerando siti verticali e frequentati da veri appassionati è lecito attendersi percentuali alte, mentre ben più signicativo sarebbe tale dato riferito a realtà online più generaliste.

Senza togliere nulla alla validità dei dati forniti da XiTi Monitor, il caso in esame conferma come il solo dato numerico non possa essere sufficiente a fotografare un fenomeno: un commento obiettivo e, soprattutto, chiare indicazioni in merito al campione di utenti interessato sono fondamentali per rendere un'informazione corretta.

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ghiltanas16 Luglio 2007, 14:23 #1
grande firefox continua a migliorare e a espanderti, ormai sono troppo affezionato a sto browser e alle sue estensioni, per me èil migliore
nellosamr16 Luglio 2007, 14:27 #2
secondo me il miglior campione è google...ci vano tutti..cmq anch'io preferisco firefox
luigicalligaro16 Luglio 2007, 14:28 #3
Parlando di Firefox, avete letto cosa ne pensa Torvalds degli autori della GPL? Ci è andato giù veramente pesante, questa volta:
http://www.tuxjournal.net/?p=510
goldorak16 Luglio 2007, 14:29 #4
Il migliore browser sotto windows rimane Opera pur con tutto il rispetto per coloro che usano Firefox e Ie.
Io li ho provati tutti i 3 nel corso di 3 anni ed Opera vince a mani basse.
L'unico difetto enorme di Opera e' il consumo spropositato di ram, ma per il resto e' inavicinabile.
Firefox ha bisogno di centomila espansioni per fare quello che Opera fa nativamente, e poi non parliamo di Ie che seppur arrivato alla versione 7 rimane molto indietro.
sleeping16 Luglio 2007, 14:37 #5
Il browser con un consumo piuttosto alto di risorse semmai è firefox. Opera è uno dei browser più leggeri in circolazione, oltre ad essere di ottima qualità.
Io per non sbagliare li uso entrambi

whattie089n16 Luglio 2007, 14:41 #6
bene, la massa ha fatto il grande passo di spostarsi su firefox... ora deve farlo per spostarsi su opera

x goldorak
opera occupa più ram, ma è mille altre cose oltre che un browser, e comunque se lo si usa solo come browser le da alla grande
phoenixbf16 Luglio 2007, 14:46 #7
bene bene
blackshard16 Luglio 2007, 14:47 #8
Originariamente inviato da: goldorak
Il migliore browser sotto windows rimane Opera pur con tutto il rispetto per coloro che usano Firefox e Ie.
Io li ho provati tutti i 3 nel corso di 3 anni ed Opera vince a mani basse.
L'unico difetto enorme di Opera e' il consumo spropositato di ram, ma per il resto e' inavicinabile.
Firefox ha bisogno di centomila espansioni per fare quello che Opera fa nativamente, e poi non parliamo di Ie che seppur arrivato alla versione 7 rimane molto indietro.


Mah sarà... io mi ci trovo alla grande con firefox e con le estensioni ho sempre la possibilità di aggiungere altre funzionalità che reputo interessanti. E per ora uso solo tre estensioni: FlashBlock, DownThemAll e PDFDownload.
Dax16 Luglio 2007, 14:49 #9

Nel mio piccolo confermo

Non posso che confermare i dati della ricerca.

Nel mio sito il 31% dei visitatori usa Firefox, contro un 24% di IE7 e un 23% di IE6. Opera 9.2 purtroppo si ferma all'1%.
mrcg16 Luglio 2007, 14:50 #10
io li uso entrambi ma non direi che internet explorer sia così malvagio....... magari lo uso male.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^