Google Docs anche offline: forse a breve

Google Docs anche offline: forse a breve

I componenti Google Gears saranno disponibili a breve a tutti gli account Google

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 12:17 nel canale Software
Google
 

Una delle maggiori novità attualmente in fase di sviluppo nei Google Labs riguarda le soluzioni Google Docs, e più in particolare la possibilità di utilizzare tali strumenti anche in modalità offline. L'attenzione nei confronti delle applicazioni web based è massima: Microsoft stessa è da tempo entrata in questo mercato e nei giorni scorsi pure Adobe ha proposto interessanti novità. In realtà, a conferma di questo interesse, l'elenco sarebbe ben lungo.

Google con le proprie soluzioni Google Docs offre da tempo una valida alternativa online per gestire, creare, modificare e condividere documenti: ogni utente in possesso di un Google Account può accedere al servizio avendo a disposizione una connessione internet. Già una connessione internet. Se però quest'ultimo presupposto non viene soddisfatto?

In linea di principio verrebbero meno tutte le opzioni offerte dal pacchetto di servizi Google Docs. Pur immaginando un connessione internet estremamente pervasiva, non è possibile ipotizzare una disponibilità del servizio priva di zone d'ombra, ancor più in riferimento ad un utilizzo mobile.

I Google Labs da tempo si dedicano a questo aspetto e intendono risolvere il problema attraverso le soluzioni Google Gears: questi nuovi elementi software consentiranno di utilizzare gli strumenti Google Docs anche in modalità offline. Non appena le risorse online torneranno disponibili Google Gears provvederà a sincronizzare i contenuti online con quelli modificati in locale. Qui di seguito un breve video dedicato a Google Gears.

Da tempo si parla di Google Gears ma, stando alle solite fonti ben informate, pare che nelle prossime settimane le funzionalità verranno estese a tutti gli account Google. In realtà vi saranno ancora alcune limitazioni, come ad esempio l'accesso in sola lettura in modalità offline e il mancato supporto a fogli elettronici e presentazioni. Limitazioni a parte, è indubbiamente un buon inizio.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kronos200001 Aprile 2008, 12:44 #1
Uso i Google Docs da quando sono stati creati e ho visto lo sforzo profuso per potenziarne continuamente funzionalità e facilità di utilizzo. L'unico, pesantissimo , limite è proprio la possibilità di lavorare in locale e poi, quando si dispone di una connessione internet, caricare/sincronizzare il tutto con un click.

Considerando che poi si tratta di un servizio gratuito, direi che le promesse sono davvero enormi se mantenute. Con i Gears poi si darebbe la possibilità a comunità di sviluppatori di produrre soluzioni integrate ulteriori che ne amplierebbero le funzionalità. Penso ad una sorta di "estensioni" tipo quelle per Firefox.

Certo, i Gears non devono essere una tecnologia semplicissima.. si tratta di emulare in locale il server remoto. Speriamo facciano presto.
bist01 Aprile 2008, 13:51 #2
Molto interessante. Anch'io sono un grande utilizzatore di Google Docs anche se mancano alcune funzionalità di base (soprattutto nel foglio elettronico). Il problema più grande con l'adsl che ho è la latenza delle varie micro-operazioni, probabilmente usando Google Gears ci si può mettere una pezza.
topo loco01 Aprile 2008, 15:38 #3

Bella ma

E' uno splendido fools di Gurgle !!!
MrModd01 Aprile 2008, 15:41 #4
Boh, lo trovo inutile. La comodità di Docs è la possibilità di lavorarci da qualsiasi pc avendo sempre tutti i documenti. Se lavoro in locale uso OpenOffice.
bist01 Aprile 2008, 16:17 #5
Originariamente inviato da: topo loco
E' uno splendido fools di Gurgle !!!


Non credo Google Gears già c'è per Google Reader.
Questo è un bel pesce: http://www.google.com.au/intl/en/gday/index.html

Originariamente inviato da: MrModd
Boh, lo trovo inutile. La comodità di Docs è la possibilità di lavorarci da qualsiasi pc avendo sempre tutti i documenti. Se lavoro in locale uso OpenOffice.


E se devi lavorare in locale su file di Google Docs?
topo loco01 Aprile 2008, 16:21 #6
Zenigata01 Aprile 2008, 22:23 #7
Penso sia un pesce d'aprile.
gropiuz7302 Aprile 2008, 00:27 #8

gmail custom time! come inviare mail retrodatate

http://mail.google.com/mail/help/customtime/index.html

devo ammettere che ci ho messo 1,5 minuti per realizzare che oggi era il 1 aprile...
MrModd02 Aprile 2008, 13:53 #9
Originariamente inviato da: bist
E se devi lavorare in locale su file di Google Docs?


Li salvi in odf.
bist02 Aprile 2008, 17:25 #10
Originariamente inviato da: MrModd
Li salvi in odf.


E poi li ri-importi in Google Docs... molto più semplice usare Google Gears

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^