Google Documents è ancora lontano dal rappresentare un'alternativa

Google Documents è ancora lontano dal rappresentare un'alternativa

Alla vigilia del lancio di Office Web, un'indagine indipendente conferma la salda leadership delle applicazioni offline

di Alessio Di Domizio pubblicata il , alle 11:24 nel canale Software
Google
 

Uno studio di ClickStream Technologies durato 6 mesi e svolto su un panel di 2400 utenti statunitensi, mostra che Microsoft Office viene utilizzato regolarmente nel 50% dei casi. Meno confortanti i dati concernenti applicazioni alternative gratuite quali OpenOffice e Google Docs, rispettivamente utilizzate dal 5% e dall'1% del panel.

Dati più approfonditi sul tipo di utilizzo, vedono Microsoft Office saldamente al comando con una media di 1.797 azioni per utente, contro le 548 di OpenOffice e le sole 40 di Google Docs.

Il 68% degli utenti della suite office online di Google, ha utilizzato almeno una volta MS Office, contro il 26% degli utenti di OpenOffice, il che sembra dimostrare la maggior idoneità di OpenOffice a rappresentare un'alternativa alla suite di Microsoft.

L'indagine non offre spiegazioni circa questo dato, che aiutino a capire se il problema è culturale - l'utenza non vede in un'applicazione web un sostituto di un'applicazione offline - o funzionale, relativo cioè alla mancanza di feature necessarie o ad una minor reattività dell'applicazione online.

Complessivamente l'indagine dipinge uno scenario non entusiasmante sul settore delle web-app di classe office: un settore che Microsoft si appresta tuttavia ad occupare con una propria suite Office Web, disponibile anche su smartphone.

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Stevejedi17 Novembre 2008, 11:35 #1
Ho una sorta di déjà vu leggendo questa notizia...
LUVІ17 Novembre 2008, 11:43 #2
Io uso SOLO Google Docs, per i documenti privati.
Per lavoro, purtroppo, mi tocca usare Office, ma solo perchè non posso aprire facilmente gli allegati alle mail di outlook su Google Docs

LuVi
Special17 Novembre 2008, 11:43 #3
Mah.. abbastanza prevedibile il risultato di questo studio.. io stesso in ufficio dopo qualche tentativo con google docs ho dovuto abbandonare a favore di open office...
Google docs e' ancora molto immaturo, mancano molte funzioni, l'impaginazione e' approssimativa e quando si stampa spesso sballa la formattazione del foglio... insomma.. ottime potenzialita', ovvero accedere a tutto da qualunque posto dotato di connessione internet, ma prodotto ancora immaturo...
SK8R117 Novembre 2008, 11:44 #4
nn ne sapevo neanche dell'esistenza di google docs!!! mai sentito nominare! e si che ho anche un acount google!!! adesso vado a vedere com'è!!
VITRIOL17 Novembre 2008, 11:53 #5
C'è comunque da considerare che questo dato è riferito agli Stati Uniti. In Europa la situazione potrebbe essere sensibilmente diversa, ed è noto che le alternative a MS sono molto più conosciute e utilizzate.

Saluti
VITRIOL
graphiweb17 Novembre 2008, 12:05 #6
Credo che se esistessero seri controlli antipirateria le percentuali darebbero ragione ad Open Office...
baruk17 Novembre 2008, 12:05 #7
Il monopolio di microsoft si basa anche (anzi soprattutto) sulla "pigrizia informatica" della maggior parte delle persone, ma anche dalla enorme diffusione di copie pirata che finiscono nelle case di molti utilizzatori. Se non fosse così facile averlo di frode ( o se magari costasse il giusto) la gente tenderebbe ad usare open office che per la stragrande maggioranza delle persone basta e avanza. Il problema più grosso per google docs deriva forse anche dalla apprensione per molti , probabilmente immotivata, ad avere documenti privati in rete.
Scezzy17 Novembre 2008, 12:38 #8
Purtroppo nell'informatica moderna l'ignoranza monopolizza tutto il settore. Purtroppo qualcuno a suo tempo questo l'ha capito benissimo e ha creato applicativi e sistemi per gente PIGRA e poco REATTIVA (sempre dal punto di vista informatico). Il risultato e' questo.
DanieleG17 Novembre 2008, 12:45 #9
Piaccia o no agli anti-MS, Office stacca di parecchio tutte le altre soluzioni.
taz8117 Novembre 2008, 13:09 #10
Originariamente inviato da: DanieleG
Piaccia o no agli anti-MS, Office stacca di parecchio tutte le altre soluzioni.


quoto,in ambiente LAVORATIVO Microsoft Office è ancora superiore a OpenOffice e altri...sia in velocità, che in completezza e compatibilità.

però se uno non ha grandi pretese e per uso casalingo OpenOffice essendo gratuito va più che bene!!!

d'altronde qui il monopolio è un merito di microsoft e un demerito delle altre software house, visto che non è venduto in bundle con il sistema operativo, come ad esempio Explorer...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^