Google GBuy anti PayPal

Google GBuy anti PayPal

Google presenterà a breve il proprio sistema di pagamento online

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 11:53 nel canale Software
Google
 

Come più volte preannunciato anche Google sta lavorando ad un proprio sistema di pagamento online. Il nome ufficiale dovrebbe essere GBuy e la data di presentazione al grande pubblico è per il prossimo 28 Giugno. Il servizio è al momento in fase di testing da parte di alcuni shop online.

Gli shop online che decideranno di utilizzare GBuy per le proprie transazioni potranno indicare tale servizio con un'apposita icona. Tale simbolo dovrebbe infondere sicurezza nell'utente sapendo che i propri dati sensibili saranno gestiti da un sistema ben noto e conosciuto.

Alcuni esperti non sono però concordi nel prevedere uno strepitos successo per GBuy. Secondo alcuni proprio le tecnologie di indicizzazione potrebbero essere un freno creando preoccupazione sia negli utenti sia nei gestori degli eshop. I dettagli in merito al servizio e alle possibilità di sottoscrizione non sono al momento noti, ma sicuramente prevederanno forme di indicizzazione e rating atte a creare sinergie tra GBuy e tutto l'universo di strumenti e servizi progettati a Mountain View.

Fonte: Forbes.com

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TROJ@N12 Giugno 2006, 12:13 #1
Troppo potere...non va bene...
Skynet*J4F*12 Giugno 2006, 12:13 #2
si è poi in questo modo si creerà una confusione come nelle compagnie telefoniche... paypal lavora bene e a mio parare nn ha bisogno di concorrenza...
Paganetor12 Giugno 2006, 12:14 #3
la concorrenza fa SEMPRE bene
LoneRunner12 Giugno 2006, 12:17 #4
Credo intenda dire che Google si sta allargando un po' troppo... a buon intenditor...
Tefnut12 Giugno 2006, 12:18 #5
concorrenza SEMPRE.. paypal si succhia troppo in "transazione"
Rubberick12 Giugno 2006, 12:22 #6
google la futura internet2 troppo potere...

gia' con il motore di ricerca, le email e tutto e' in grado di controllare informazioni, necessita' e cacchi di tutti quanti... ora con questo trucchetto avra' anche i conti in banca... se vuole fare un colpo di mano...
HenryTheFirst12 Giugno 2006, 12:22 #7
Finchè si allarga in mercati dove esiste concorrenza non ci sono particolari problemi, in più se entra in mercati dove tutt'ora esiste un monopolio e lo icrina almeno un po'... beh: tanto meglio!
Inoltre la loro dominanza nei rispettivi servizi è dovuta alla maggior qualità dei prodotti offerti (motore di ricerca, gmail...). Per quanto mi riguarda spero solo che l'antitrust sia USA che EU siano vigili nel controllare che la posizione dominante di Google non dia origine a degli abusi e a pratiche anti concorrenziali.
UIQ12 Giugno 2006, 12:23 #8
considerando gli esorbitanti costi di paypal non mi può fare altro che piacere l'arrivo di un concorrente!!!!
Spank12 Giugno 2006, 12:39 #9
meglio che ci sia un po' di concorrenza, a vantaggio dell'utente finale (così spero si abbassino le esorbitanti commissioni di paypal)
byez!
Truelies12 Giugno 2006, 12:42 #10
Al diavolo PayPal... evvai bigG!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^