Google Maps introduce la modalità Terreno

Google Maps introduce la modalità Terreno

Google Maps permette di visualizzare l'andamento orografico del suolo: la creazione di mappe personalizzate è ancor più semplice

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 14:10 nel canale Software
Google
 

Negli scorsi giorni Google ha aggiornato il proprio servizio Maps. Gli utenti più attenti, forse, avranno notato che nell'interfaccia grafica principale il pulsante "Ibrido" è stato sostituito con lo strumento "Terreno". Il nuovo controllo permette di visualizzare informazioni relative all'orografia della porzione di territorio visualizzata.

Google ha scelto di rappresentare il profilo orografico del suolo utilizzando varie tonalità di grigio e, al fine di rendere il tutto più facilmente interpretabile, è stata inserita anche un' efficace ombreggiatura. Quanto fatto da Google riprende sostanzialmente la classica rappresentazione grafica utilizzata sulle carte topografiche cartacee.

Le indicazioni precedentemente disponibili attraverso la modalità "ibrido" sono ora visualizzate di default nella vista "Satellite": all'utente è lasciata la possibilità di disattivare la rappresentazione delle strade con un'apposita casella di spunta. La novità introdotta da Google rientra in una più ampia strategia collegata alla funzione "My maps".

Gli sviluppatori stanno cercando di realizzare una serie di strumenti utili per la semplice creazione di mappe personalizzate su cui gli utenti possono inserire itinerari e punti di interesse. In questo ambito la visualizzazione orografica del terreno può essere un valido aiuto anche se il punto di arrivo è, probabilmente, una visualizzazione tridimensionale.

Come scritto in precedenza, le informazioni relative alle strade sono ora associate alla modalità satellite. Questa scelta potrebbe essere premonitrice di una serie di innovazioni, infatti, con la stessa modalità scelta ora per le strade potrebbero essere resi disponibili i numerosi strati informativi oggi accessibili tramite Google Earth.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kralin03 Dicembre 2007, 14:19 #1
bello...
EthanTheBest03 Dicembre 2007, 14:19 #2
mica male
bs8203 Dicembre 2007, 14:29 #3

ottimo!

effettivamente l'accoppiata satellite + mappa non era il massimo... con il terreno in modalità "topografica" è mooooolto più leggibile!

Attendiamoci l'upgrade anche per google earth!
axias4103 Dicembre 2007, 14:34 #4

AHI

Eeeh, avete fatto malissimo a mettere l'indicazione di HU, adesso sappiamo esattamente dove andare per venire a cercarvi
claudegps03 Dicembre 2007, 14:34 #5
Originariamente inviato da: bs82
Attendiamoci l'upgrade anche per google earth!


Google earth pero' ha gia' la visione 3D
Vertex03 Dicembre 2007, 14:38 #6
Bel bump mapping!
alecava03 Dicembre 2007, 15:25 #7
Originariamente inviato da: axias41
Eeeh, avete fatto malissimo a mettere l'indicazione di HU, adesso sappiamo esattamente dove andare per venire a cercarvi


non dirlo a me, abito a 500 metri dalla sede.... :-)
Azurik_Mi03 Dicembre 2007, 18:00 #8

Ehehe...

Anche io di Luino! Bella davvero questa modalità. Ma do google earth non erà già possibile spuntare la modalità "Terrain" in modo da vedere i rilievi?
SuperSandro03 Dicembre 2007, 18:01 #9

Da migliorare

Bello, però è da perfezionare:

Qui sembra che ci siano terrazzamenti:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Qui, invece, le montagne sono ben nitide, ma la pianura è proprio sfocata!

Link ad immagine (click per visualizzarla)
s3b103 Dicembre 2007, 18:28 #10
Google mi stupisce sempre, presenta sempre delle gustose novità.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^