Google News: nuove lingue disponibili e promesse per il futuro

Google News: nuove lingue disponibili e promesse per il futuro

Oltre 40 localizzazioni con 4500 fonti per le news del servizio news di Google

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 13:42 nel canale Software
Google
 

Google negli scorsi giorni ha aggiornato il proprio servizio Google News aggiungendo nuove localizzazioni: oggi il servizio offre notizie relative a più di 40. Come riporta Softpedia.com, il colosso di Mountain View continua il proprio lavoro di sviluppo al fine di individuare nuove fonti e nuovi servizi localizzati.

Google News, afferma Jaya Jha, Associate Product Manager, non offre solo un servizio localizzato per i differenti paesi ma per ognuno di essi offre opzioni e strumenti personalizzati. Su questo fronte sono promesse interessanti novità per il futuro.

Il servizio di Google è in grado di ricercare, indicizzare e proporre sulle proprie pagine contenuti di terze parti: di fatto a Mountain View non viene realizzato alcun contenuto editoriale. Proprio questa caratteristica ha negli anni creato qualche problema al colosso poiché, in particolare sulla home page, vengono riportati titoli e brevi sunti attraverso i quali l'utente può, eventualmente, raggiungere la fonte della news stessa.

Per capire la mole di dati gestita da Google News basti pensare che le fonti da cui il servizio preleva le proprie news sono oltre 4500.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kasanova09 Luglio 2007, 14:46 #1
La localizzazione in lingua Klingon è mitica. Q'pla
superbau09 Luglio 2007, 23:58 #2
non male google resta sempre il miglior motore.
La cosa bella di google, oltre alla sua indiscussa potenza è anche la sua estrema ricerca dell'aggiornamento e del nuovo. 10+ per voi.

[ot]
si se mi localizzano il klingon sarebbe mitico ^^
[/ot]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^