iTunes, Apple conferma fix in arrivo per evitare cancellazione dei brani musicali

iTunes, Apple conferma fix in arrivo per evitare cancellazione dei brani musicali

Un bug di Itunes può determinare la cancellazione dei brani musicali. Apple, consapevole del problema, ha confermato l'imminente rilascio di un aggiornamento che correggerà il problema.

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 14:11 nel canale Software
Apple
 

La casa di Cupertino ha recentemente ammesso l'esistenza di un bug , apparentemente riconducibile ad iTunes, che può determinare l'indesiderata cancellazione dei brani musicali memorizzati nel PC. Le dichiarazioni di Apple avvalorano le precedenti segnalazioni degli utenti che avevano riscontrato il problema. Stando a quanto dichiarato dall'azienda, il numero di utenti interessati è molto limitato ed un fix è in arrivo. 

iTunes

Un portavoce di Apple ha dichiarato alla fine della settimana scorsa al sito iMore:  

In un numero estremamente limitato di casi, gli utenti hanno segnalato che i file musicali salvati nei loro computer sono stati rimossi senza il loro permesso. Stiamo prendendo molto seriamente questi report, sappiamo quanto è importante la musica per i nostri clienti e i nostri team sono concentrati per identificare la causa. Non siamo stati in grado di replicare questo problema, comunque, rilasceremo una aggiornamento di iTunes all'inizio della prossima settimana, che comprenderà ulteriori tutele. Se riscontrate questo tipo di problema, dovreste contattare AppleCare.

L'aggiornamento potrebbe quindi arrivare nelle prossime ore. Da valutare l'effettiva capacità di risolvere il problema, visto che, come detto, le cause non sono state identificate in maniera precisa. Il bug potrebbe essere frutto di una serie di concause, ma, nel dubbio, gli sforzi di Apple si sono concentrati su iTunes. La difficoltà nell'individuazione della causa è giustificata dal fatto che si tratta di un bug che interessa un numero limitato di utenti e difficilmente replicabile.

Pur verificatosi in casi limitati, il problema può produrre danni non trascurabili. Il 'caso' ha generato ulteriore clamore mediatico dopo la segnalazione di James Pinkstore, utente Apple Music e iTunes che aveva documentato in maniera dettagliata il problema: 122GB di musica memorizzata nel PC cancellata, senza il suo consenso, in fase di scansione dell'intera collezione musicale da parte di Apple, operazione necessaria per rendere disponibili i brani tra tutti i dispositivi utilizzati dall'utente. 

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo16 Maggio 2016, 14:20 #1
122 gigabyte ?

un brano cosa sono 4-5 mega ?

Costui si è comperato un 30000 brani ?

Se così, Itunes dovrebbe farli un monumento !
adapter16 Maggio 2016, 14:26 #2
Un bug di Itunes può determinare la cancellazione dei brani musicali. Apple, consapevole del problema, ha confermato l'imminente rilascio di un aggiornamento che correggerà il problema.


Beh...Se spariscono 122GB di roba dal PC non è che sia molto regolare come cosa.
Se a me spariscono anche solo 10 GB di foto della mia libreria fotografica che è condivisa con altri dispositivi, me ne accorgo subito.
Un FIX del problema, in questo caso, mi sembra il minimo. Oltre naturalmente ad avere un buon backup automatico con time machine che mai come in questi casi ti para il culo...

Link ad immagine (click per visualizzarla)
inited16 Maggio 2016, 15:28 #3
Originariamente inviato da: gd350turbo
122 gigabyte ?

un brano cosa sono 4-5 mega ?

Costui si è comperato un 30000 brani ?

Se così, Itunes dovrebbe farli un monumento !
Documentarsi prima di scrivere no, eh? Pinkstore è un compositore. Organizza la propria musica sul proprio iTunes, e la sottoscrizione di Apple Music, non riconoscendo i brani, glieli ha cancellati, e gli è pure stato detto dall'assistenza Apple che quello sarebbe pure il comportamento previsto. Dal momento che Apple non può e non vuole alienarsi i creativi ai quali ha cercato invece di dedicare un canale sul proprio ecosistema (ma pare che farà la fine del non rimpianto Ping), deve correre ai ripari, perché si tratta oggettivamente di una porcata.
gd350turbo16 Maggio 2016, 15:42 #4
Appunto per questo ho chiesto !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^