Joost come web-application

Joost come web-application

L'accesso a Joost presuppone l'utilizzo di un apposito client ma le tecnologie Flash promettono un approccio semplice e flessibile

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 13:34 nel canale Software
 

Joost è uno dei più famosi progetti di web tv attualmente in fase di sviluppo che, nelle intenzioni degli ideatori, intende stravolgere le abitudini degli utenti internet. L'obiettivo è quello di portare sul web i contenuti attualmente fruibili attraverso un comune televisore, a cui però si aggiungono tutte i vantaggi legati all'utilizzo di internet: flessibilità, servizio on-demand e un palinsesto ampliabile in ogni momento con la semplice creazione di nuovi canali.

Quanto appena esposto descrive in sintesi le funzionalità di Joost e delle iniziative simili, come ad esempio Babelgum. Tali iniziative prevedono l'utilizzo di un apposito applicativo, installato il quale  l'utente può accedere ai propri canali preferiti.

Uno sviluppatore di nome  Paul Yanez è voluto andare oltre partendo dal presupposto che uno degli strumenti software più diffusi è il browser e, quindi, ha realizzato Joost Flash Mashup: attraverso questo strumento e utilizzando le possibilità offerte dal browser web e dalle tecnologie Flash è possibile accedere ai contenuti di Joost.

Il vantaggio della soluzione proposta da Paul Yanez consiste nel non dover procedere ai continui update imposti da Joost per il proprio client, infatti, l'utilizzo della piattaforma Flash offre una maggior flessibilità su questo fronte.

Come riporta Newteevee.com, Paul Yanez utilizza interfaccia grafica e loghi di Joost senza autorizzazione e, potenzialmente, potrebbe avere qualche problema legale. Non è da escludere però che Joost stessa possa in futuro acquisire tale progetto andando ad offrire un'ulteriore opzione alla propria utenza.

L'utilizzo di una soluzione client dedicata offre i vantaggi propri di una soluzione proprietaria: con tale approccio è possibile implementare strumenti e tecnologia in modo estremamente flessibile. Per contro, tale approccio non permette di accedere ai vantaggi propri di Flash.

Joost, come anche altre soluzioni simili, stanno creando molte attese e parecchi sviluppatori indipendenti si sono messi al lavoro. Un esempio è quello citato poco fa ma altri progetti sono relativi alla realizzazione di network in grado di aggiornare l'utenza in merito a nuovi contenuti disponibili attraverso le tecnologie RSS.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marko.fatto31 Luglio 2007, 13:43 #1
Ancora Flash???
Attila1688131 Luglio 2007, 13:57 #2
magari usando AJAX e qualche programmatore competente riuscirebbero a fare un client per browser di joost equivalente alla versione installabile e senza quella porcata di flash, multipiattaforma e utilizzabile da qualsiasi pc senza dover installare nulla
dupa31 Luglio 2007, 14:03 #3
Originariamente inviato da: Attila16881
magari usando AJAX e qualche programmatore competente riuscirebbero a fare un client per browser di joost equivalente alla versione installabile e senza quella porcata di flash, multipiattaforma e utilizzabile da qualsiasi pc senza dover installare nulla


ajax per filmati in streaming? non diciamo eresie.
dupa31 Luglio 2007, 14:03 #4
Originariamente inviato da: marko.fatto
Ancora Flash???

se è la piattaforma attualmente migliore non è certo colpa loro.
Attila1688131 Luglio 2007, 14:38 #5
no no io parlo per gestire il tutto, per i filmati in streaming oltre a player flash (flv) non ci sono valide alternative credo... qui si parla di fare una versione client di joost interamente in flash questa è una eresia
dupa31 Luglio 2007, 15:06 #6
Originariamente inviato da: Attila16881
no no io parlo per gestire il tutto, per i filmati in streaming oltre a player flash (flv) non ci sono valide alternative credo... qui si parla di fare una versione client di joost interamente in flash questa è una eresia

ma guarda ormai il plugin flash ce l'han tutti, è diffuso ed è piuttosto sicuro.
io odio tutti quei siti dove devi instalalre altri plugin per usufruire di certi servizi.
preferirei qualcosa di open source piuttosto che flash.. ma finchè c'è flash, ben venga.
Attila1688131 Luglio 2007, 15:49 #7
un sito completamente in flash rimane cmq uno schifo, non è questione solo di sicurezza... qualcosa di opensource c'è per lo sviluppo di joost come applicazione web, l'unica cosa di cui non si puo fare a meno (spero qualcuno mi smentisca) è un eventuale player flash video da includere.
Ma c'è una bella differenza tra questo approccio, credo piu pulito, oltre che meglio aggiornabile, piu flessibile ecc piuttosto a un joost interamente in flash
dupa31 Luglio 2007, 19:52 #8
Originariamente inviato da: Attila16881
un sito completamente in flash rimane cmq uno schifo, non è questione solo di sicurezza... qualcosa di opensource c'è per lo sviluppo di joost come applicazione web, l'unica cosa di cui non si puo fare a meno (spero qualcuno mi smentisca) è un eventuale player flash video da includere.
Ma c'è una bella differenza tra questo approccio, credo piu pulito, oltre che meglio aggiornabile, piu flessibile ecc piuttosto a un joost interamente in flash


il flash va bene usarlo quando serve. se un sito lo si può fare in XHTML meglio farlo in XHTML senza scomodare flash.
però flash è fico per vari motivi.
youtube e tutti i centomila suoi cloni usano tutti il flash player per lo streaming audio/video, pensate un po' se ognuno di questi siti vi costringesse ad installare un SUO plugin closed-source..
io nn lo farei mai.

di flash mi fido, anche perchè se giocasse "sporco" ha milioni di occhi puntati addosso e non ne uscirebbe bene. quindi molto meglio aver instlalato UN flash player della adobe, piuttosto che centomila diversi plugin fati da sconosciute società.
v1nline31 Luglio 2007, 21:17 #9
ma flash è pesaaaaaaaaaaante!
meglio un video in qualche formato compresso che magari occupa anche qualche mega in più del formato flash, ma può essere visto con metà dell'impiego di risorse che richiede il flash! e non servirebbero plugin, tuttalpiù un codec...
poi flash non mi piace nanche per costruire un sito in sè.
bist03 Agosto 2007, 17:28 #10
Originariamente inviato da: v1nline
ma flash è pesaaaaaaaaaaante!
meglio un video in qualche formato compresso che magari occupa anche qualche mega in più del formato flash, ma può essere visto con metà dell'impiego di risorse che richiede il flash! e non servirebbero plugin, tuttalpiù un codec...


Se li devi vedere dentro un browser, un plugin serve per forza.
Poi sono d'accordo che i video in Flash richiedano troppa CPU rispetto ad altri plugin (wmplayer, divx web player...).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^