Joost disponibile anche da browser web

Joost disponibile anche da browser web

Joost sta relizzando un plug in attraverso il quale gli utenti potranno accedere al servizio utilizzando il proprio browser web

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:38 nel canale Software
 

Dopo mesi di silenzio, in cui per altro si ipotizzavano grosse difficoltà di varia natura, Joost torna a far parlare di sé: il famoso progetto di video-on-demand (VoD) annuncia un interessante passo avanti che potrebbe decretarne una maggior diffusione.

Stando a quanto riportato da BetaNews.com, gli sviluppatori di Joost hanno avviato la realizzazione di un plug-in utilizzabile attraverso i più comuni browser internet. Con questo nuovo componente gli utenti potranno accedere alle funzionalità di Joost utilizzando uno strumento a loro più congeniale e noto.

Nei mesi scorsi Joost era stato parecchio criticato proprio per l'utilizzo di un software stand alone e ancor più per le caratteristiche di quest'ultimo. Una portavoce di Joost afferma che le critiche sono state recepite, inoltre, la disponibilità di un browser al cui interno vi sia un plug in per Joost amplia le funzionalità a disposizione dell'utente.

Joost, basato su tecnologie P2P, vede tra i suoi fondatori due nomi illustri del panorama ITC: Janus Friis e Niklas Zennstrom sono infatti i fondatori del fortunatissimo progetto Skype. Le impressioni in merito a Joost non sono positive, infatti, è difficile trovare contenuti aggiornati e in alcuni casi proprio le caratteristiche del software hanno giocato a sfavore della popolarità. Inoltre, la possibilità di accedere a contenuti aggiornati e importanti prevede la realizzazione di costosi accordi con le major.

Al momento non sono noti ulteriori dettagli e il sito ufficiale di Joost non mostra alcun riferimento alla disponibilità del suddetto plug-in

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Skogkatt10 Settembre 2008, 14:23 #1
Peccato perché questo Joost prometteva bene... Poi tra ritardi, problemi (e un client legnosissimo) hanno perso tempo e ora devono sgomitare con i siti di streaming ufficiali e non.
Speriamo si risollevino con quesot plug-in per i browser.
Dai "tipi di Skype"mi aspettavo di più però: all'epoca ero entusiasta ("Finalmente! Internet incontra i contenuti tv! Mamma butta quel brutto televisore dalla finestra, non ne abbiamo più bisogno!"...)
jepessen10 Settembre 2008, 15:59 #2
Beh, con isola dei famosi, grande fratello, buona domenica etc, io lo butterei comunque...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^