Microsoft: 44,6 miliardi di dollari per acquisire Yahoo

Microsoft: 44,6 miliardi di dollari per acquisire Yahoo

Microsoft vuole acquisire Yahoo. Pubblicata l'offerta pubblica e conclusione dell'iter entro il 2008

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:32 nel canale Software
MicrosoftYahoo
 

Microsoft offre 44,6 miliardi di dollari per acquisire Yahoo. Questa è l'importante notizia diffusa alcune ore fa e confermata da parte di Microsoft con una nota ufficiale pubblicata qui. In realtà, quello odierno è solo un episodio di questa delicata vicenda, infatti, è da mesi che si vociferano indiscrezioni.

L'offerta di Microsoft giunge per altro in un momento economico delicato: la casa di Redmond ha infatti diffuso i propri risultati positivi relativi all'utimo trimestre. Per Yahoo, invece, gli ultime tre mesi non sono stati altrettanto positivi e alcune recenti decisioni della società confermano l'esistenza di qualche problema.

Steve Ballmer non ha mezzi termini, come suo solito, e afferma come questa acquisizione sia l'unica soluzione possibile per contrastare l'ascesa di Google riportando competizione e concorrenza sul mercato. Microsoft ipotizza anche le tempistiche di questo processo: entro il 2008 l'acquisizione potrebbe essere ultimata.

Per Microsoft la struttura risultante da questa fusione permetterà di ottimizzare svariati processi, di eliminare costi ridondanti e di massimizzare le capacità di sviluppo. Nella nota diffusa dalla casa di Redmond viene fatto chiaro riferimento a possibili sviluppi nelle aree legate ai video online e ai servizi mobile.

Se tutto l'iter di acquisizione dovesse concludersi positivamente, lo scenario attuale potrebbe sensibilmente mutare: attualmente il mercato dei motori di ricerca vede alle prime tre posizioni Google, Yahoo e Microsoft. La fusione di questi ultimi due costituirebbe a pieno titolo un consistente rivale per Google, come per altro fino ad ora non è mai stato.

Al centro del contendere, ovviamente, non vi è tanto il primato nell'uso di un motore di ricerca rispetto all'altro. Il vero bandolo della matassa è legato alla pubblicità online, infatti il legame tra search engine e mondo pubblicitario è ormai indissolubile.

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
4ss0.n301 Febbraio 2008, 16:39 #1
wow...c'è arrivata anche HWUP finalmente
82screamy01 Febbraio 2008, 16:44 #2
Ne hanno parlato alle 15 su TGR Neapolis...e se non erro anche al tiggì..
thegiox01 Febbraio 2008, 16:48 #3
perchè non commentate la notizia, invece di lamentarvi per cose inesistenti?
grifis8701 Febbraio 2008, 16:53 #4
quoto thegiox....
cmq l'offerta è allettante...staremo a vedere
uvz01 Febbraio 2008, 16:53 #5
Gli esperti finanziari mi spiegano una cosa che non ho mai capito leggendo notizie del genere: X acquista l'azienda di Y per tot miliardi. Cosa significa in termini pratici? Y si potrebbe infilare nel propio conto corrente tuti i miliardi, se volesse? O i soldi devono essere "integrati" nell'azienda?
Ombra7701 Febbraio 2008, 16:54 #6
l'anticristo acquista forza
Centogab01 Febbraio 2008, 16:55 #7
e da quando è che a Microsoft interessa la concorrenza???????



Ah già, da quando non è lei il monopolista.......
Winstar01 Febbraio 2008, 16:56 #8
Sono molto felice di sentire che yahoo sta andando male... cosi imparano a togliere l'unica cosa che li poneva in vantaggio su msn... la CHAT AUDIO che avevano... Ho provato in tutti i modi a scrivere alla signora Sara bacon che in tutta europa nessuno avrebbe piu avuto motivo di installare il loro messenger... sono sempre stato ignorato... Prendetevi i soldi e andate a casa!!!
Negadrive01 Febbraio 2008, 17:13 #9
Da ex utente di Yahoo messenger, non posso che concordare con Wildstar Prima che spuntasse Google poi Yahoo era il mio motore di ricerca preferito, ma oggi Google gli dà la polvere, c'è poco da fare.
L'e-mail invece è ottima, con le sue brave cartelle e anti spam, ma uso la vecchia, perché la nuova versione è pachidermica e a me piacciono le cose leggere ed essenziali (e qui G-Mail ha fatto centro, tra l'altro supporta pure l'IMAP). Infine non è più solo questione di motore di ricerca, ma anche di servizi collegati (si sà, registrarsi stanca )
Marko9101 Febbraio 2008, 17:14 #10
Originariamente inviato da: uvz
Gli esperti finanziari mi spiegano una cosa che non ho mai capito leggendo notizie del genere: X acquista l'azienda di Y per tot miliardi. Cosa significa in termini pratici? Y si potrebbe infilare nel propio conto corrente tuti i miliardi, se volesse? O i soldi devono essere "integrati" nell'azienda?


Metti sul piatto quei soldi per acquistare almeno il 51% azioni della concorrente e un piccolo surplus per ogni azione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^