Microsoft Office Live Workspace: condividere documenti sul web

Microsoft Office Live Workspace: condividere documenti sul web

Inseguendo una tendenza ormai consolidata, anche Microsoft propone una propria soluzione per condividere documenti e collaborare al medesimo progetto via web

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 14:54 nel canale Software
Microsoft
 

Microsoft ha più volte annunciato che tra i principali obiettivi attuali dell'azienda vi sia la realizzazione di soluzioni capaci di supportare il lavoro collaborativo a distanza: vari utenti possono accedere, modificare e approvare il medesimo documento che resta conservato su una risorsa in rete.

Alcune evolute soluzioni software sono da tempo disponibili ma, probabilmente sulla scia di altri competitor come Google Docs o Adobe Share, la casa di Redmond intende fornire tali opzioni attraverso un proprio servizio web in grado di offrire un livello basilare di funzionalità. La nuova iniziativa viene definita Office Live Workspace e attualmente è in fase di beta test: il rilascio definitivo è previsto entro la fine del 2007.

Ad ogni utente viene messo a disposizione uno spazio per lo storage dei dati pari a 250MB ed è possibile gestire fino a un massimo di 1000 documenti creati con Word, PowerPoint o Excel. Viene garantito il supporto ai pacchetti Office 2003 e Office 2007.

Dopo aver brevemente riassunto le caratteristiche del prodotto è d'obbligo qualche riflessione. Office Live Workspace rispetto ai propri rivali può beneficiare di un fattore estremamente favorevole: il brand "Office" all'interno del quale l'iniziativa viene presentata è un biglietto da visita che sicuramente regala notorietà al prodotto.

Il tutto però non si riduce al solo nome, infatti, Office Live Workspace prevede delle caratteristiche intrinseche che lo legano in modo diretto alla suite di produttività personale sviluppata da Microsoft: i documenti gestiti via web devono essere creati all'interno del software installato sul pc e, quindi, Office Live Workspace deve essere considerato un servizio aggiuntivo di Microsoft Office.

Come riporta anche Yahoo.com, Microsoft stessa conferma questo approccio, infatti, Chris Capossela - corporate vice president business software division  Microsoft - afferma che Office Live Workspace amplia e non sostituisce i tradizionali strumenti di Office. Via web è possibile condividere, modificare e tener traccia delle modifiche apportate ma per creare tali contenuti è necessario utilizzare Word, Excel o PowerPoint.

E' presumibile che le opzioni di Office Live Workspace vengano sempre meglio integrate in Office 2007 rendendo tali opzioni web come "estensioni" del pacchetto stesso. Per questo genere di valutazioni è però necessario attendere il rilascio ufficiale del servizio.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick02 Ottobre 2007, 15:04 #1
eheh battaglia sul web 2.0 tra colossi
Asterion02 Ottobre 2007, 16:04 #2
Io ho fatto la pre-registrazione, staremo a vedere.
tommy78102 Ottobre 2007, 16:50 #3
ottimo
PhirePhil02 Ottobre 2007, 19:32 #4
in pratica uno sharepoint gestito da MS stessa, potrebbe essere interessante, immagino che funzionerà come la condivisione del calendario di outlook, ovvero gestendo i permessi tramite i profili Live...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^