Microsoft Soapbox: stop alle iscrizioni

Microsoft Soapbox: stop alle iscrizioni

Non è più possibile iscriversi a Soapbox: Microsoft frena per due mesi

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:53 nel canale Software
Microsoft
 

Microsoft negli scorsi giorni ha bloccato le iscrizioni al proprio sistema di condivisione video. Soapbox continua a risultare perfettamente funzionante per tutti gli utenti già in possesso di un regolare account i quali potranno continuare ad utilizzare le varie opzioni.

La società ha comunicato che lo stop alle iscrizioni durerà un paio di mesi e varie indiscrezioni giustificano questa decisione con la volontà di attuare nuove soluzioni atte all'individuazione di video illeciti e coperti da copyright. Microsoft da sempre considera imprescindibile il presupposto della tutela del diritto di autore e la bufera che recentemente ha investito servizi simili a Soapbox potrebbe aver invitato la casa di Redmond a un più cauto approccio.

Come riporta ComputerWorld.com, ad oggi quindi l'accesso al servizio Soapbox è possibile solo agli iscritti e quindi la condivisione di file video non è più libera come in altri servizi concorrenti ma risulta ristretta ai soli utenti registrati.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
iubbo7827 Marzo 2007, 09:28 #1
mi sembra perfettamente giusto, non vedo perchè debbano rischiare grane per colpa di utenti malintenzionati
Eraser|8527 Marzo 2007, 09:47 #2
tutto sta nel vedere fin dove si spingono con questa censura.. del tipo, se un utente mette sul sito un video in cui dimostra che è riuscito ad hackare definitivamente la 360, vuoi x smacco alla microsoft, vuoi perché lo vuole mettere su tutti i siti di video (youtube, googlevideo, soapbox e tinypic) la m$ ha tutti gli interessi a censurare pur non essendo illegale il video in sé... il mio timore è appunto che manchi di obiettività in quanto direttamente coinvolta in molte cose
hibone27 Marzo 2007, 10:28 #3
eh si perchè alla microsoft rischiano grane... ( o pensano all'etica..)
con 52 miliardi e rotti solo come fondo cassa per pagarsi le multe...
kil/\ng27 Marzo 2007, 11:28 #4
Marketing.. Limitano una cosa per renderla piu' desiderata.. Tipo come e' stato fatto con gli account di gmail..
^Scapello28 Marzo 2007, 10:22 #5
Originariamente inviato da: kil/\ng
Marketing.. Limitano una cosa per renderla piu' desiderata.. Tipo come e' stato fatto con gli account di gmail..



Che praticamente avevano tutti prima dell'apertura...all'inizio avevo da distribuire pochi inviti, ora ne ho 100...lol!
giulioski28 Marzo 2007, 10:59 #6
Secondo me è proprio un problemi con il loro server che non funzionao bene. l'avete mai provato? è penoso, prima di raggiungere la facilità d'uso ed un'interfaccia chiara e semplice ce ne vuole di tempo. Secondo me gli serviva solo un'archivio per poter fare ora altre prove.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^